14°

28°

Provincia-Emilia

Fermato per strada da una ragazza che gli sfila dalla tasca la pensione

Fermato per strada da una ragazza che gli sfila dalla tasca la pensione
Ricevi gratis le news
0

Ancora malviventi all’opera ai danni di persone anziane. Ieri mattina un pensionato salsese è stato derubato dell’intera pensione da una ladra che lo ha adescato, in via Allegri, nel popoloso quartiere Sant'Antonio.
L’anziano aveva appena ritirato i soldi della pensione e stava tornano a casa. Arrivato in via Allegri, è stato avvicinato da una donna, probabilmente italiana, che ha iniziato a confonderlo con una parlantina sciolta.
La ladra ha continuato a distrarlo e molto probabilmente ha aspettato il momento opportuno per sfilargli dalle tasche l’intero malloppo della pensione. Mentre la donna parlava all’anziano potrebbe essere entrata in azione anche una complice, che da dietro potrebbe avergli sottratto la pensione dalla tasca dei calzoni.
Quando la truffatrice se n'è andata e il salsese ha fatto per prendere i suoi soldi, ha scoperto che la pensione aveva preso il volo. In preda alla disperazione ha dato subito l’allarme, ma la sconosciuta aveva già fatto perdere le tracce.
Sul posto sono arrivati gli agenti della Polizia municipale e anche una pattuglia di carabinieri. Immediate sono scattate le ricerche, ma della malvivente non c'era più alcuna traccia. Molto probabilmente la ladra ha controllato i movimenti dell’uomo, sin dal momento in cui ha ritirato la pensione e quindi deve averlo seguito, aspettando il momento opportuno per colpire.
I carabinieri hanno colto l’occasione per rivolgere un ennesimo accorato appello a tutti i salsesi di non recarsi a ritirare la pensione da soli, ma facendosi magari accompagnare da un figlio o da un parente e meglio sarebbe addebitarla sul conto corrente bancario, proprio per evitare di essere presi di mira da persone sconsiderate.
Un altro invito è quello di non fermarsi con persone sconosciute e nemmeno di aprire porte di casa a individui che cercano di infilarsi nelle abitazioni con scuse di controllare banconote, telefoni, bollette e altro. Infatti le vittime preferite dai malviventi sono proprio persone anziane che vivono da sole. Quindi diffidare di operatori dell'Enel, di acqua e gas, della Telecom, dell'Inps e anche di volontari di associazioni: nessuno infatti è autorizzato a recarsi nelle case per controlli o per raccogliere fondi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti