13°

31°

Provincia-Emilia

L'estate in piscina è salva: impianto aperto regolarmente

L'estate in piscina è salva: impianto aperto regolarmente
0

Donatella Canali
Con l’estate in arrivo sono stati scongiurati i timori per una possibile chiusura o non riapertura della piscina scoperta. L’impianto, infatti,  riaprirà regolarmente i battenti. La gestione rimarrà alla Cigiesse, gestore «storico», grazie ad una proroga per la stagione estiva dopo che un bando di gara per la gestione della piscina era andato deserto, o meglio: si era candidata al servizio una sola società che non possedeva i requisiti richiesti.
«Il bando - spiega il vicesindaco Paolo Valenti - non ha richiamato altre società in quanto era stato volutamente limitato, in termini economici, per far risparmiare al Comune il più possibile, rimandando gli interventi al futuro gestore, al fine di consentire un allungamento della vita utile dell’impianto, per un periodo di 5 anni. La riapertura non è mai stata in dubbio nonostante le tante voci alimentate da due terzi della minoranza. Purtroppo è stata fatta disinformazione ad arte per tentare di screditare l’operato dell’amministrazione. Dopo le tante discussioni, anche collaborative nelle apposite commissioni, si è persa un’altra occasione per una collaborazione fattiva della minoranza».
Nei programmi dell’amministrazione c'è il progetto di dotare Fornovo di una nuova piscina, possibilmente in un’area diversa dall’attuale. «Come avevamo annunciato in campagna elettorale - prosegue Valenti -  quell'area coincide con l’attuale area Eni e quindi stiamo facendo il possibile per partire con il progetto quanto prima. In ogni caso pensiamo di mantenere in funzione l’attuale piscina per un periodo di almeno due anni. Alla realtà di Fornovo è indispensabile una piscina e, nonostante gli sforzi economici, la manterremo funzionante. Un altro punto fermo di questa amministrazione è, infatti, la difesa delle associazioni locali, in primis la realtà della Nuotatori Fornovo. Per la prima volta un’amministrazione ha inserito in un bando le ore riservate alle associazioni locali, ben 115 settimanali nella fascia migliore, con una tariffa “sociale”, e ad un costo per il Comune».
L’attuale impianto però, secondo gli amministratori, rappresenta un problema in quanto è tecnologicamente obsoleto e al limite della praticabilità nonostante che su questa struttura il Comune abbia speso, negli ultimi dodici anni, oltre un milione e 600 mila euro. «La cifra - ricorda ancora Valenti - è stata spesa tra costruzione della piscina all’aperto, canone di gestione e manutenzione straordinaria. Da ricordare anche che all’indomani dell’insediamento dell’attuale amministrazione è stato recapitato da parte dell’Usl un verbale di carenza dei requisiti strutturali, verbale che ha comportato ulteriori investimenti, pena la chiusura anticipata dell’impianto. Quindi, nonostante i quasi due milioni di euro spesi, la piscina è comunque in condizioni critiche e sicuramente non in grado di competere alla pari con la concorrenza dei comuni limitrofi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

1commento

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Ruspe al lavoro nel laghetto del Ducale (1995)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«+50 no limits» Idee e proposte per i migliori anni

INIZIATIVE

«+50 no limits»: idee e proposte per i migliori anni

Lealtrenotizie

Una lettrice: "Un uomo nudo nel piazzale della stazione"

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

11commenti

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

1commento

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

8commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

Carabinieri

Spaccio a domicilio: arrestato 30enne a Sorbolo

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

3commenti

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MONZA

Ragazza violentata per anni e sequestrata per punizione: 24enne in manette

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

Gazzareporter

"En passant", crepuscolo parmigiano

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

1commento

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover