10°

20°

Provincia-Emilia

Il Consiglio comunale disegna la Langhirano del futuro

Il Consiglio comunale disegna la Langhirano del futuro
0

 Giulia Coruzzi

E’ stato approvato, lunedì sera durante il consiglio comunale, con i voti a favore della maggioranza e le astensioni dell’opposizione, il Documento di programmazione urbanistica. L’assessore all’Urbanistica Marco Contini e l’architetto Aldo Caiti hanno illustrato gli ultimi studi condotti in materia di progettazione, in particolare il documento redatto dalla Consulta. Dallo studio del territorio all’individuazione delle sue criticità, dai punti di forza agli interventi necessari: Langhirano è stato analizzato con grande attenzione, ancora una volta, come già si fece in fase di stesura del Piano delle strategie. 
«La Consulta ha permesso di unire competenze diverse - ha sottolineato Contini -. Fondamentale, per il nostro paese, è la salvaguardia del territorio, ma anche del tipico. Ci sono zone che necessitano di attenzione particolare: Torrechiara, Pilastro, Cascinapiano, ma anche il capoluogo. Torrechiara merita una grande concentrazione di forze, è la porta della Val Parma, ma la sua rilevanza è internazionale; Pilastro ha bisogno di consolidamento nei servizi; Cascinapiano deve ritrovare necessariamente una propria identità; infine Langhirano merita un ripensamento delle aree pubbliche e della viabilità». 
L’incontro ha permesso di fare un excursus sulla storia del paese, ripercorrendone le fasi di crescita. Da piccolo borgo, con impronta agricola e commerciale, a centro importante di produzione per la vallata e la provincia. «Langhirano non solo ha saputo dar vita a un ottimo prodotto, ma ha saputo anche venderlo: ecco il segreto del suo sviluppo» ha aggiunto Contini. 
Ci sono due grandi aree centrali a Langhirano, una dismessa da tempo - la ex Galbani - e una in via di dismissione - la Illa -, che presto andranno incontro a una radicale trasformazione. Queste zone, tangenti al centro storico e un tempo nuclei di produzione fondanti per il paese, stanno per rientrare in un’unica grande area di riqualificazione, in una nuova prospettiva di ridefinizione di spazi pubblici e privati. 
Ma in consiglio si è parlato anche di scuola. Servono circa 12 mila metri quadrati di area e 8 milioni di euro per la realizzazione di un nuovo plesso. Al vaglio ci sono ancora le zone del parco Allende, del Bruno Monica, delle medie e dell’Itsos e della «Bruno Ferrari». 
«La Galbani va indubbiamente riqualificata - ha espresso Giovanni Torri di Lega Nord -. Non condivido però le ipotesi prese in considerazione per la nuova scuola: noi continuiamo a sostenere lo spazio del “Pertini”. Per quanto riguarda Pilastro siamo d’accordo: va ripensato, facendo a stralci qualcosa di utile». Positivo il commento di Andrea Costi (Pdl) sul lavoro della Consulta: «L'organo ha lavorato bene. Questo documento non rimanga lettera morta, si inizi a lavorare concretamente in tempi celeri». Anche Riani si è astenuto ma ha espresso il suo commento positivo: «Prendo atto del cambiamento di approccio alla progettazione, ben venga il lavoro condiviso». L’assessore alla Scuola Lara Albanese ha concluso riportando l’attenzione sull'iter di costruzione del nuovo plesso: «E' fondamentale che siano rispettati i tempi concordati: lo studio di fattibilità deve partire entro il mese di giugno. Sarà poi indispensabile trovare fondi, specie dalla Comunità Europea».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Maltempo: vento forte in Appennino

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

2commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

1commento

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

1commento

BORETTO

Sfilano i cavi di un edificio in disuso per rubare il rame: denunciati un parmigiano e un complice Foto

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

1commento

MUSICA

"Canzone per curare le piante": il nuovo singolo dei ManìnBlù Video

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Francia

Esplosione al McDonald's a Grenoble. Si segue la pista criminale

ECONOMIA

La Bce lascia i tassi invariati. Draghi: "Così a lungo"

SOCIETA'

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

astronomia

Scoperto pianeta "palla di neve", come Terra ma freddissimo

SPORT

tg parma

Parma in ritiro a Collecchio, Giorgino squalificato Video

1commento

RACING

Mini Challenge, parte la stagione 2017! Foto

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling