Provincia-Emilia

Il Consiglio comunale disegna la Langhirano del futuro

Il Consiglio comunale disegna la Langhirano del futuro
0

 Giulia Coruzzi

E’ stato approvato, lunedì sera durante il consiglio comunale, con i voti a favore della maggioranza e le astensioni dell’opposizione, il Documento di programmazione urbanistica. L’assessore all’Urbanistica Marco Contini e l’architetto Aldo Caiti hanno illustrato gli ultimi studi condotti in materia di progettazione, in particolare il documento redatto dalla Consulta. Dallo studio del territorio all’individuazione delle sue criticità, dai punti di forza agli interventi necessari: Langhirano è stato analizzato con grande attenzione, ancora una volta, come già si fece in fase di stesura del Piano delle strategie. 
«La Consulta ha permesso di unire competenze diverse - ha sottolineato Contini -. Fondamentale, per il nostro paese, è la salvaguardia del territorio, ma anche del tipico. Ci sono zone che necessitano di attenzione particolare: Torrechiara, Pilastro, Cascinapiano, ma anche il capoluogo. Torrechiara merita una grande concentrazione di forze, è la porta della Val Parma, ma la sua rilevanza è internazionale; Pilastro ha bisogno di consolidamento nei servizi; Cascinapiano deve ritrovare necessariamente una propria identità; infine Langhirano merita un ripensamento delle aree pubbliche e della viabilità». 
L’incontro ha permesso di fare un excursus sulla storia del paese, ripercorrendone le fasi di crescita. Da piccolo borgo, con impronta agricola e commerciale, a centro importante di produzione per la vallata e la provincia. «Langhirano non solo ha saputo dar vita a un ottimo prodotto, ma ha saputo anche venderlo: ecco il segreto del suo sviluppo» ha aggiunto Contini. 
Ci sono due grandi aree centrali a Langhirano, una dismessa da tempo - la ex Galbani - e una in via di dismissione - la Illa -, che presto andranno incontro a una radicale trasformazione. Queste zone, tangenti al centro storico e un tempo nuclei di produzione fondanti per il paese, stanno per rientrare in un’unica grande area di riqualificazione, in una nuova prospettiva di ridefinizione di spazi pubblici e privati. 
Ma in consiglio si è parlato anche di scuola. Servono circa 12 mila metri quadrati di area e 8 milioni di euro per la realizzazione di un nuovo plesso. Al vaglio ci sono ancora le zone del parco Allende, del Bruno Monica, delle medie e dell’Itsos e della «Bruno Ferrari». 
«La Galbani va indubbiamente riqualificata - ha espresso Giovanni Torri di Lega Nord -. Non condivido però le ipotesi prese in considerazione per la nuova scuola: noi continuiamo a sostenere lo spazio del “Pertini”. Per quanto riguarda Pilastro siamo d’accordo: va ripensato, facendo a stralci qualcosa di utile». Positivo il commento di Andrea Costi (Pdl) sul lavoro della Consulta: «L'organo ha lavorato bene. Questo documento non rimanga lettera morta, si inizi a lavorare concretamente in tempi celeri». Anche Riani si è astenuto ma ha espresso il suo commento positivo: «Prendo atto del cambiamento di approccio alla progettazione, ben venga il lavoro condiviso». L’assessore alla Scuola Lara Albanese ha concluso riportando l’attenzione sull'iter di costruzione del nuovo plesso: «E' fondamentale che siano rispettati i tempi concordati: lo studio di fattibilità deve partire entro il mese di giugno. Sarà poi indispensabile trovare fondi, specie dalla Comunità Europea».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Salsomaggiore

Greta Ampollini, 13enne promessa del karate Video

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

ROGO

Fidenza, scoppia un incendio:

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti