22°

Provincia-Emilia

Zibello, chiude la «Dagnini»?

Zibello, chiude la «Dagnini»?
Ricevi gratis le news
1

  Paolo Panni  

Chiusura in vista per la casa protetta «Dagnini» di Zibello? Questo l’inquietante interrogativo che si pongono tanti cittadini  e che riguarda una struttura che ha scritto «pagine di storia» nel campo dell’assistenza e del sociale, da sempre punto di riferimento per la popolazione anziana, e per le famiglie, non solo di Zibello ma anche di Polesine e di altri paesi limitrofi. Dopo il passaggio all’Asp distretto di Fidenza, reso necessario dalla legge regionale, tanti cittadini hanno più volte puntato il dito contro la nuova gestione. Ma ad allarmare è il futuro della struttura. Si rincorrono voci di una possibile chiusura e della probabile vendita dei beni immobili della stessa, tutti frutto di lasciti e donazioni di benefattori. 
Tante persone, anche negli ultimi giorni, si sono rivolte, preoccupate, al sindaco Manuela Amadei per avere chiarimenti. Il primo cittadino, già da mesi, è in «guerra» con la dirigenza Asp, e di riflesso con la Regione, per le cifre notevoli che vengono riversate sulle «spalle» del Comune. «Una ferita aperta - la definisce il sindaco - dal momento che la struttura non è mai costata un solo euro al Comune. Ora, con la gestione Asp, le cospicue perdite di bilancio si riversano, pro quota, sul Comune. La situazione è preoccupante perché non si vede alcun sbocco positivo e, mentre l’Asp di Parma dopo un solo anno di gestione ha portato il bilancio in attivo, l’Asp del distretto di Fidenza continua ad annaspare creando rilevanti perdite di gestione». Sul destino dei beni immobili della «Dagnini» il sindaco ha confermato che «è stato chiesto recentemente al Comune il parere, obbligatorio, ma non vincolante, sulla decisione di alienazione dei beni della “Dagnini” a copertura delle perdite di gestione di Asp nel 2009. Io - ha chiarito - ho risposto con un netto diniego; la sottoscritta e l’Amministrazione comunale sono sfavorevoli e riteniamo illegittima la destinazione dei proventi derivanti dall’alienazione dei beni della “Dagnini” per finalità diverse dall’impiego per la struttura stessa. Ricordo che all’interno dell’Asp, la “Dagnini” è la struttura che ha portato in dote il maggior numero di beni immobili tra poderi, terreni e case coloniche. Si tratta di beni che derivano da lasciti di cittadini di Zibello vincolati a favore esclusivo della casa protetta». 
Poi il sindaco aggiunge: «In tal senso erano stati raggiunti precisi accordi anche con l’attuale dirigenza e presidenza Asp e, nello specifico, si era stabilito che i proventi delle vendite dovevano essere destinati/vincolati a finanziare la ristrutturazione della casa protetta. Ora contrariamente a quanto in accordo, dirigenza e presidenza Asp intendono alienare gli immobili della “Dagnini” per coprire le perdite di gestione dell’Azienda». Sulla possibile chiusura della casa protetta, la Amadei si limita a dire: «Non sono in grado di rispondere perché non è nelle mie competenze e nei miei poteri, quindi non posso dare alcuna rassicurazione ai cittadini. La mia preoccupazione è che se la gestione di Asp continuerà a produrre perdite, venga prospettata la chiusura di alcune strutture e forse Zibello è tra quelle ipotizzate dai vertici Asp. Sarebbe uno schiaffo per Zibello e non intendo accettarlo. Fino ad ora di chiusura non se ne è mai parlato anzi, da parte della direzione c'è sempre stata l’assicurazione del mantenimento della struttura, della prosecuzione e conclusione dei lavori in corso attraverso operazioni già concordate».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • beta46

    11 Giugno @ 12.02

    Il sindaco di Zibello ha ragione , l'approfondimento del problema è d'obbligo. Mi sorge un dubbio: Questa ASP sarà un carrozzone di potere per politici trombati ? A quanto ammonta lo stipendio del presidente e dei consiglieri ? Il consiglio del Dagnini era composto da volontari e per loro era un onore farne parte.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

1commento

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

43commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

SOCIETA'

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro