10°

Provincia-Emilia

Zibello, chiude la «Dagnini»?

Zibello, chiude la «Dagnini»?
Ricevi gratis le news
1

  Paolo Panni  

Chiusura in vista per la casa protetta «Dagnini» di Zibello? Questo l’inquietante interrogativo che si pongono tanti cittadini  e che riguarda una struttura che ha scritto «pagine di storia» nel campo dell’assistenza e del sociale, da sempre punto di riferimento per la popolazione anziana, e per le famiglie, non solo di Zibello ma anche di Polesine e di altri paesi limitrofi. Dopo il passaggio all’Asp distretto di Fidenza, reso necessario dalla legge regionale, tanti cittadini hanno più volte puntato il dito contro la nuova gestione. Ma ad allarmare è il futuro della struttura. Si rincorrono voci di una possibile chiusura e della probabile vendita dei beni immobili della stessa, tutti frutto di lasciti e donazioni di benefattori. 
Tante persone, anche negli ultimi giorni, si sono rivolte, preoccupate, al sindaco Manuela Amadei per avere chiarimenti. Il primo cittadino, già da mesi, è in «guerra» con la dirigenza Asp, e di riflesso con la Regione, per le cifre notevoli che vengono riversate sulle «spalle» del Comune. «Una ferita aperta - la definisce il sindaco - dal momento che la struttura non è mai costata un solo euro al Comune. Ora, con la gestione Asp, le cospicue perdite di bilancio si riversano, pro quota, sul Comune. La situazione è preoccupante perché non si vede alcun sbocco positivo e, mentre l’Asp di Parma dopo un solo anno di gestione ha portato il bilancio in attivo, l’Asp del distretto di Fidenza continua ad annaspare creando rilevanti perdite di gestione». Sul destino dei beni immobili della «Dagnini» il sindaco ha confermato che «è stato chiesto recentemente al Comune il parere, obbligatorio, ma non vincolante, sulla decisione di alienazione dei beni della “Dagnini” a copertura delle perdite di gestione di Asp nel 2009. Io - ha chiarito - ho risposto con un netto diniego; la sottoscritta e l’Amministrazione comunale sono sfavorevoli e riteniamo illegittima la destinazione dei proventi derivanti dall’alienazione dei beni della “Dagnini” per finalità diverse dall’impiego per la struttura stessa. Ricordo che all’interno dell’Asp, la “Dagnini” è la struttura che ha portato in dote il maggior numero di beni immobili tra poderi, terreni e case coloniche. Si tratta di beni che derivano da lasciti di cittadini di Zibello vincolati a favore esclusivo della casa protetta». 
Poi il sindaco aggiunge: «In tal senso erano stati raggiunti precisi accordi anche con l’attuale dirigenza e presidenza Asp e, nello specifico, si era stabilito che i proventi delle vendite dovevano essere destinati/vincolati a finanziare la ristrutturazione della casa protetta. Ora contrariamente a quanto in accordo, dirigenza e presidenza Asp intendono alienare gli immobili della “Dagnini” per coprire le perdite di gestione dell’Azienda». Sulla possibile chiusura della casa protetta, la Amadei si limita a dire: «Non sono in grado di rispondere perché non è nelle mie competenze e nei miei poteri, quindi non posso dare alcuna rassicurazione ai cittadini. La mia preoccupazione è che se la gestione di Asp continuerà a produrre perdite, venga prospettata la chiusura di alcune strutture e forse Zibello è tra quelle ipotizzate dai vertici Asp. Sarebbe uno schiaffo per Zibello e non intendo accettarlo. Fino ad ora di chiusura non se ne è mai parlato anzi, da parte della direzione c'è sempre stata l’assicurazione del mantenimento della struttura, della prosecuzione e conclusione dei lavori in corso attraverso operazioni già concordate».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • beta46

    11 Giugno @ 12.02

    Il sindaco di Zibello ha ragione , l'approfondimento del problema è d'obbligo. Mi sorge un dubbio: Questa ASP sarà un carrozzone di potere per politici trombati ? A quanto ammonta lo stipendio del presidente e dei consiglieri ? Il consiglio del Dagnini era composto da volontari e per loro era un onore farne parte.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

10commenti

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

nel pomeriggio

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

anteprima gazzetta

Inchiesta sulle nomine al Maggiore, il punto della situazione Video

ragazzola

Più controlli sul ponte Verdi, ma c'è chi chiede l'intervento della magistratura Video

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

gazzareporter

Piazzale Buonarroti, un salotto o una discarica?

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

INTERVISTA

Il prefetto: "Migranti, a Parma numeri destinati a calare" Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani tra i candidati supplenti. Capofila in Toscana 2 un giovane universitario della Scuola europea di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

orrore a BANGKOK

Italiano ucciso e bruciato in Thailandia, caccia alla ex e all'amante

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video