-1°

14°

Provincia-Emilia

Zibello, chiude la «Dagnini»?

Zibello, chiude la «Dagnini»?
1

  Paolo Panni  

Chiusura in vista per la casa protetta «Dagnini» di Zibello? Questo l’inquietante interrogativo che si pongono tanti cittadini  e che riguarda una struttura che ha scritto «pagine di storia» nel campo dell’assistenza e del sociale, da sempre punto di riferimento per la popolazione anziana, e per le famiglie, non solo di Zibello ma anche di Polesine e di altri paesi limitrofi. Dopo il passaggio all’Asp distretto di Fidenza, reso necessario dalla legge regionale, tanti cittadini hanno più volte puntato il dito contro la nuova gestione. Ma ad allarmare è il futuro della struttura. Si rincorrono voci di una possibile chiusura e della probabile vendita dei beni immobili della stessa, tutti frutto di lasciti e donazioni di benefattori. 
Tante persone, anche negli ultimi giorni, si sono rivolte, preoccupate, al sindaco Manuela Amadei per avere chiarimenti. Il primo cittadino, già da mesi, è in «guerra» con la dirigenza Asp, e di riflesso con la Regione, per le cifre notevoli che vengono riversate sulle «spalle» del Comune. «Una ferita aperta - la definisce il sindaco - dal momento che la struttura non è mai costata un solo euro al Comune. Ora, con la gestione Asp, le cospicue perdite di bilancio si riversano, pro quota, sul Comune. La situazione è preoccupante perché non si vede alcun sbocco positivo e, mentre l’Asp di Parma dopo un solo anno di gestione ha portato il bilancio in attivo, l’Asp del distretto di Fidenza continua ad annaspare creando rilevanti perdite di gestione». Sul destino dei beni immobili della «Dagnini» il sindaco ha confermato che «è stato chiesto recentemente al Comune il parere, obbligatorio, ma non vincolante, sulla decisione di alienazione dei beni della “Dagnini” a copertura delle perdite di gestione di Asp nel 2009. Io - ha chiarito - ho risposto con un netto diniego; la sottoscritta e l’Amministrazione comunale sono sfavorevoli e riteniamo illegittima la destinazione dei proventi derivanti dall’alienazione dei beni della “Dagnini” per finalità diverse dall’impiego per la struttura stessa. Ricordo che all’interno dell’Asp, la “Dagnini” è la struttura che ha portato in dote il maggior numero di beni immobili tra poderi, terreni e case coloniche. Si tratta di beni che derivano da lasciti di cittadini di Zibello vincolati a favore esclusivo della casa protetta». 
Poi il sindaco aggiunge: «In tal senso erano stati raggiunti precisi accordi anche con l’attuale dirigenza e presidenza Asp e, nello specifico, si era stabilito che i proventi delle vendite dovevano essere destinati/vincolati a finanziare la ristrutturazione della casa protetta. Ora contrariamente a quanto in accordo, dirigenza e presidenza Asp intendono alienare gli immobili della “Dagnini” per coprire le perdite di gestione dell’Azienda». Sulla possibile chiusura della casa protetta, la Amadei si limita a dire: «Non sono in grado di rispondere perché non è nelle mie competenze e nei miei poteri, quindi non posso dare alcuna rassicurazione ai cittadini. La mia preoccupazione è che se la gestione di Asp continuerà a produrre perdite, venga prospettata la chiusura di alcune strutture e forse Zibello è tra quelle ipotizzate dai vertici Asp. Sarebbe uno schiaffo per Zibello e non intendo accettarlo. Fino ad ora di chiusura non se ne è mai parlato anzi, da parte della direzione c'è sempre stata l’assicurazione del mantenimento della struttura, della prosecuzione e conclusione dei lavori in corso attraverso operazioni già concordate».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • beta46

    11 Giugno @ 12.02

    Il sindaco di Zibello ha ragione , l'approfondimento del problema è d'obbligo. Mi sorge un dubbio: Questa ASP sarà un carrozzone di potere per politici trombati ? A quanto ammonta lo stipendio del presidente e dei consiglieri ? Il consiglio del Dagnini era composto da volontari e per loro era un onore farne parte.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Oscar e gaffe

Vince Moonlight, ma Beatty annuncia La La Land I premiati

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia