15°

29°

Provincia-Emilia

Il Comune deve tagliare 3,3 milioni. Pellegrini: «Bravi, ma penalizzati»

Il Comune deve tagliare 3,3 milioni. Pellegrini: «Bravi, ma penalizzati»
Ricevi gratis le news
1

 Cristian Calestani

Un taglio alla spesa di 3,3 milioni di euro entro il 2012 che si tradurrebbe in 273 euro di servizi pro-capite in meno rispetto a quanto succede oggi per i cittadini di Noceto. E’ questo, secondo i dati esposti dall’Istituto per la finanze e l’economia locale dell’Associazione nazionale dei Comuni d'Italia, e pubblicati sul Sole 24 ore di lunedì, il quadro che interesserebbe Noceto. 
Il comune guidato dal sindaco Giuseppe Pellegrini, secondo i dati proposti dal quotidiano economico, sarebbe 18esimo tra i 2300 enti soggetti al patto di stabilità per quanto riguarda il «taglio» pro capite della spesa nel 2012, collocandosi di poco alle spalle di Parma dove i cittadini tra due anni sarebbero chiamati a contribuire con 341 euro a testa per mantenere l’attuale livello di servizi. 
Pellegrini, nel commentare i dati del Sole 24 ore, ha invitato alla prudenza e ha comunque fatto notare come, con certe scelte, si finiscano per colpire soprattutto i comuni più virtuosi. «Premetto che sono poco favorevole ai dati statistici pubblicati in maniera sensazionalistica dai giornali - ha dichiarato Pellegrini - e, pertanto, il commento a questi dati non può che concentrarsi su alcune necessarie considerazioni sull'attuale quadro normativo per la finanza degli enti locali». 
«Con la manovra recentemente adottata - sottolinea Pellegrini - si chiedono ai sindaci 1,5 miliardi di euro in più per il 2011 e 2,5 miliardi aggiuntivi per il 2012. Comprendo che l’attuale situazione economica richieda misure rigorose, ma gli enti locali sono sempre più pesantemente penalizzati da norme stringenti che non poggiano sul giusto criterio della meritocrazia, ma colpiscono in maniera indiscriminata tutti gli enti, anche quelli - come Noceto - che possono con buona ragione essere definiti “virtuosi”. Un ente come il nostro che negli anni ha sempre rispettato il patto di stabilità, ha redatto bilanci sani ed in equilibrio, ha contenuto il più possibile il peso delle tasse sui cittadini, ha realizzato opere importanti per la collettività e ha concretizzato annualmente buoni avanzi di gestione, è trattato come gli enti che hanno condotto politiche avventate, poco responsabili». 
«Indubbiamente - ha continuato il primo cittadino - questa è una cosa molto difficile da accettare. L’attiva politica di investimento che ha caratterizzato Noceto negli anni passati - nuova scuola elementare e materna, nuovi impianti sportivi, nuovi marciapiedi, rotatorie, pubblica illuminazione estesa alla maggior parte del territorio - oggi diventa un fattore che ci penalizza: assurdo poi non poter pagare le ditte che hanno lavorato anche se abbiamo regolarmente accantonato i soldi per farlo, così come è difficile da comprendere il fatto di non poter spendere il nostro avanzo di amministrazione 2009 che supera i 450 mila euro. Se è comprensibile che non sia opportuno fare nuovi investimenti contraendo nuovi mutui, non si capisce perché non sia possibile farlo utilizzando, ad esempio, entrate proprie, come quelle delle vendite dei propri beni. I tagli ai trasferimenti destinati ai comuni, l’attuale assetto della struttura del patto di stabilità, il permanere del divieto di ritoccare le aliquote delle imposte stanno ingessando i comuni in maniera inaccettabile». 
Da parte del sindaco è giunta come rassicurazione la volontà di fare tutto il possibile per mantenere l’attuale standard di servizi, anche se non si è nascosta una grande preoccupazione per il futuro.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    12 Giugno @ 10.41

    Ma quale avanzo ? siamo pieni di debiti, è solo avanzo virtuale !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Magiafuoco/2

monchio

Se in Appennino arriva Mangiafuoco Video

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

7commenti

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

2commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti