-2°

Provincia-Emilia

Il Comune deve tagliare 3,3 milioni. Pellegrini: «Bravi, ma penalizzati»

Il Comune deve tagliare 3,3 milioni. Pellegrini: «Bravi, ma penalizzati»
1

 Cristian Calestani

Un taglio alla spesa di 3,3 milioni di euro entro il 2012 che si tradurrebbe in 273 euro di servizi pro-capite in meno rispetto a quanto succede oggi per i cittadini di Noceto. E’ questo, secondo i dati esposti dall’Istituto per la finanze e l’economia locale dell’Associazione nazionale dei Comuni d'Italia, e pubblicati sul Sole 24 ore di lunedì, il quadro che interesserebbe Noceto. 
Il comune guidato dal sindaco Giuseppe Pellegrini, secondo i dati proposti dal quotidiano economico, sarebbe 18esimo tra i 2300 enti soggetti al patto di stabilità per quanto riguarda il «taglio» pro capite della spesa nel 2012, collocandosi di poco alle spalle di Parma dove i cittadini tra due anni sarebbero chiamati a contribuire con 341 euro a testa per mantenere l’attuale livello di servizi. 
Pellegrini, nel commentare i dati del Sole 24 ore, ha invitato alla prudenza e ha comunque fatto notare come, con certe scelte, si finiscano per colpire soprattutto i comuni più virtuosi. «Premetto che sono poco favorevole ai dati statistici pubblicati in maniera sensazionalistica dai giornali - ha dichiarato Pellegrini - e, pertanto, il commento a questi dati non può che concentrarsi su alcune necessarie considerazioni sull'attuale quadro normativo per la finanza degli enti locali». 
«Con la manovra recentemente adottata - sottolinea Pellegrini - si chiedono ai sindaci 1,5 miliardi di euro in più per il 2011 e 2,5 miliardi aggiuntivi per il 2012. Comprendo che l’attuale situazione economica richieda misure rigorose, ma gli enti locali sono sempre più pesantemente penalizzati da norme stringenti che non poggiano sul giusto criterio della meritocrazia, ma colpiscono in maniera indiscriminata tutti gli enti, anche quelli - come Noceto - che possono con buona ragione essere definiti “virtuosi”. Un ente come il nostro che negli anni ha sempre rispettato il patto di stabilità, ha redatto bilanci sani ed in equilibrio, ha contenuto il più possibile il peso delle tasse sui cittadini, ha realizzato opere importanti per la collettività e ha concretizzato annualmente buoni avanzi di gestione, è trattato come gli enti che hanno condotto politiche avventate, poco responsabili». 
«Indubbiamente - ha continuato il primo cittadino - questa è una cosa molto difficile da accettare. L’attiva politica di investimento che ha caratterizzato Noceto negli anni passati - nuova scuola elementare e materna, nuovi impianti sportivi, nuovi marciapiedi, rotatorie, pubblica illuminazione estesa alla maggior parte del territorio - oggi diventa un fattore che ci penalizza: assurdo poi non poter pagare le ditte che hanno lavorato anche se abbiamo regolarmente accantonato i soldi per farlo, così come è difficile da comprendere il fatto di non poter spendere il nostro avanzo di amministrazione 2009 che supera i 450 mila euro. Se è comprensibile che non sia opportuno fare nuovi investimenti contraendo nuovi mutui, non si capisce perché non sia possibile farlo utilizzando, ad esempio, entrate proprie, come quelle delle vendite dei propri beni. I tagli ai trasferimenti destinati ai comuni, l’attuale assetto della struttura del patto di stabilità, il permanere del divieto di ritoccare le aliquote delle imposte stanno ingessando i comuni in maniera inaccettabile». 
Da parte del sindaco è giunta come rassicurazione la volontà di fare tutto il possibile per mantenere l’attuale standard di servizi, anche se non si è nascosta una grande preoccupazione per il futuro.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    12 Giugno @ 10.41

    Ma quale avanzo ? siamo pieni di debiti, è solo avanzo virtuale !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

1commento

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

4commenti

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Traffico

Pericolo nebbia questa mattina nel Parmense Traffico in tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

7commenti

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

6commenti

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

cinema

Il DomAtoRe di RaNe al cinema Astra

La proiezione del documentario su Lorenzo Dondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti