18°

31°

Regione

"Sicurezza treni in Emilia-Romagna: nuovi investimenti per 25 milioni"

La Lega Nord chiede verifiche su tutta la rete regionale

Interrogazione Lega Nord
Ricevi gratis le news
0

Per la sicurezza della rete ferroviaria, la Regione Emilia-Romagna ha già investito oltre 14 milioni di euro per l’istallazione del Sistema di controllo della marcia treno (Scmt) e ne spenderà altri 25 per garantirlo su tutte le linee. E’ l’assessore regionale alle Infrastrutture e trasporti, Raffaele Donini, a illustrare quanto è stato fatto finora e farà la Regione per la messa in sicurezza delle tratte ferroviarie di propria competenza.
«Voglio esprimere innanzitutto - ha detto Donini - la mia vicinanza e il mio cordoglio ai familiari delle vittime dell’incidente ferroviario avvenuto in Puglia. Questa tragedia ci ha toccato in modo particolare, anche perché ci ha riportato a undici anni fa, al disastro di Crevalcore. Da allora è iniziato un percorso per garantire la piena sicurezza di quello che è uno dei mezzi di trasporto più sicuri e più utilizzati, il treno».
E’ stato fatto uno screening, sono stati programmati investimenti (40 milioni di euro complessivi) e interventi per la sicurezza: 6,5 milioni spesi nella passata legislatura per installare l’Scmt nelle tratte regionali limitrofi alle stazioni gestite da Rfi, «mentre la nuova Giunta, appena insediata, ha assegnato nel 2015 8,5 milioni per installare l’Scmt sulla Casalecchio-Vignola, dove i lavori sono già iniziati, e sulla Reggio-Ciano, che verrà cantierata a breve. Spenderemo altri 25 milioni per installare questo sistema su tutta la rete regionale. Voglio poi precisare che l’insicurezza, il rischio di incidenti, non sono legati al binario unico, ma alla mancanza di binari di interscambio e di sistemi tecnologici di controllo. Tutte le nostre stazioni e le nostre linee hanno il binario d’incrocio e il blocco conta-assi, che è un tipo di sistema di sicurezza ferroviario automatico. Ma noi puntiamo ai sistemi di sicurezza di ultima generazione quale è l’Scmt. Per avere non solo treni nuovi e stazioni riqualificate, ma anche il Sistema di controllo della marcia treno su tutta la rete regionale».

LA LEGA NORD CHIEDE VERIFICHE SU TUTTA LA RETE FERROVIARIA IN EMILIA-ROMAGNA. Il gruppo della Lega Nord in Regione ha presentato un'interrogazione per chiedere alla giunta Bonaccini di "adoperarsi in ogni modo per garantire la sicurezza dei convogli e dei passeggeri su tutte le tratte regionali", dopo la tragedia avvenuta in Puglia. 
“Il tremendo incidente di ieri – spiega Gabriele Delmonte, vicecapogruppo della Lega Nord - è avvenuto su una tratta di binario unico dove è ancora in vigore il cosiddetto ‘blocco telefonico’ cioè la comunicazione telefonica del via libera. Lungo la rete ferroviaria nazionale (e su alcune reti regionali) per controllare la regolarità della condotta dei treni in relazione alle informazioni restrittive dei segnali, alla velocità e al grado di frenatura della linea e ad eventuali rallentamenti, è invece in vigore il Sistema di supporto alla condotta (SSC). Anche il Sistema di Controllo della Marcia Treno (SCMT) – continua - è un sistema di controllo ferroviario che ha il compito di mantenere sotto vigilanza elettronica il comportamento del personale di macchina dei treni in base all’aspetto dei segnali ferroviari, alla velocità massima consentita sul tratto di linea che si percorre, alla velocità massima ammessa per quel treno stesso e ad altri parametri con ad esempio il grado di frenatura della linea o la capacità di frenatura del treno stesso, nonché a rallentamenti temporanei di tratti di linea”.
“E’ chiaro – aggiunge – che i due sistemi, SSC e SCMT, garantiscono l’incremento degli standard di sicurezza dell’esercizio ed è auspicabile che siano attivi e presenti anche sulle linee a binario unico. Per questo – conclude – tenendo sempre in primo piano la sicurezza di passeggeri e degli operatori, chiediamo alla Giunta Regionale uno screening del sistema di trasporto regionale su rotaia con particolare attenzione, laddove ve ne siano, delle tratte a binario unico. A Bonaccini chiediamo inoltre se i sistemi di sicurezza tecnologici SSC e SCMT, la cui mancanza è stata rilevata nel disastro pugliese, sono installati e correttamente aggiornati sulle tratte emiliano-romagnole e laddove esistano situazioni di incompletezza e mancanza di dispositivi tecnologici in che tempi e modi intende risolverle”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Operaio ustionato da soda caustica a Busseto

busseto

Operaio 46enne ustionato con la soda caustica Video

serie b

Parma, c'è passione: chiusa la prima fase degli abbonamenti a quota 4.700

E domani la seconda amichevole contro la Settaurense (ore 17)

anteprima gazzetta

Iscrizione all'Università, posti esauriti in pochi minuti. E' polemica

incidente

Tamponamento a catena a Baccanelli: lunga coda in via Spezia

mercato

Parma, arriva Di Gaudio dal Carpi. Verso la chiusura per Pinto e Carniato Video

Adiconsum Parma-Piacenza

Consigli utili per non sprecare acqua

via san leonardo

Sopralluogo nell'appartamento in cui sono state uccise Patience e Maddy Video

CROCIATI

Domani un inserto di dodici pagine sul Parma

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

2017

36.707 ettari coltivati a pomodoro da industria nel Nord

Calo del 7,5% rispetto al 2016, -2,5% rispetto al contrattato di inizio campagna. Cresce il bio che rappresenta il 6,6% della coltivazione totale

governo

Contrasto alla violenza sulle donne, Maestri (Pd): "Stanziati 10 milioni"

1commento

gazzareporter

"Spreco d'acqua al parco dell'Eurosia"

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

4commenti

politica

Calvano: "Il Pd di Parma martoriato da vecchie logiche”

bocconi killer?

Via La Grola, sospetto avvelenamento di un cane

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

VIDEOTESTIMONIANZA

71enne di Cremona uccisa in Kenya, arrestato il giardiniere

maltempo

La spiaggia di San Benedetto imbiancata dalla grandine Foto Video

SPORT

legino

Da Savona: "Cassano vieni qui, ti paghiamo in farinata"

scherma

Stupendo oro per l'Italia nella sciabola donne ai mondiali

SOCIETA'

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

disavventura

Veltroni morso da un cane alla Festa dell' Unità di Brescia

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video