Provincia-Emilia

Depliant sui luoghi verdiani: mancano Roncole e S. Agata

Depliant sui luoghi verdiani: mancano Roncole e S. Agata
3

 Paolo Panni

E’ uscito, da poche settimane, il nuovo pieghevole dedicato ai «Luoghi verdiani», in distribuzione all’ufficio turistico di Busseto. Il depliant contiene notizie storiche ed immagini sui diversi luoghi legati alla vita del Cigno (e su altre importanti emergenze storiche ed architettoniche della cittadina della Bassa) ed indicazioni sui diversi servizi, sui punti d’informazione e su come arrivare a Busseto. 
Un opuscolo che ha sollevato anche diverse polemiche. Le principali hanno riguardato la cartina posta sul retro in cui figura soltanto Busseto, mentre non compaiono assolutamente né Roncole Verdi (dove sorge la casa natale del maestro) né tantomeno Sant'Agata di Villanova d’Arda (Piacenza) dove sorge invece la villa in cui Verdi visse a lungo e dove compose la maggior parte delle sue opere. Tanti i roncolesi, ma anche i verdiani ed i cultori di storia locale che hanno espresso un chiaro disappunto per la pubblicazione di questa cartina. Ma non è finita, perché c'è anche chi lamenta lo scarso spazio dedicato al Museo nazionale «Giuseppe Verdi» di Villa Pallavicino (inaugurato pochi mesi fa) che si ritrova assegnate appena 6 righe e nemmeno una foto. 
Il presidente del museo stesso, il cavalier Mariano Volani si è detto «estremamente sorpreso» di tutto questo ricordando come «quello realizzato a Villa Pallavicino è il più importante investimento degli ultimi cinquant'anni». «Ho già chiesto al sindaco - ha fatto sapere Volani - di organizzare incontri fra chi gestisce i luoghi verdiani e si occupa, localmente, di turismo e dell’organizzazione di eventi dedicati al maestro. Ritengo che, pur nell’autonomia di ciascuna realtà, sia necessario coordinare le iniziative ed i programmi, evitando così di sovrapporsi. Sarebbe importante giungere ad un unico calendario di eventi ma anche ad un biglietto unico dei luoghi verdiani coordinando meglio le attività culturali. Auspico veramente - ha concluso - che al più presto l’amministrazione si faccia carico di tutto questo».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • piazzone

    07 Luglio @ 22.57

    hai ragione quinto,a busseto solo gente scontrosa e negozi chiusi!abbasso busseto!!!!!!!!citta' morta!!!!

    Rispondi

  • vanni

    14 Giugno @ 12.53

    Ma quale ente del turismo, ente del qualunquismo, e poi si lamentano perchè vengono portate altrove le manifestazioni.................................... ecc. ecc.

    Rispondi

    • QUINTO

      15 Giugno @ 11.02

      CARO VANNI AI VOGLIA ......................VAI NEI POSTI ROSSINIANI O PUCCINIANI ECC. COSA FANNO COME TENGONA ALTE LE BANDIERE DEI PROPRI PERSONAGGI tu se vieni a Busseto non trovi aperto neppure un negorzio la gente è scontroda e nessuno prende iniziative ( ANCHE FALLENDO LE PRIME VOLTE) non esiste un albergo se vuoi fermarti, non esiste coordinazione trà Busseto con Zibello(culatello) GUARESCHI e gastronomia tutti chiusi nel proprio piccolo mondo che non porta da nessuna parte.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti