11°

22°

Provincia-Emilia

Pedofilia: 9 anni a insegnante-attore reggiano. Aveva tenuto un incontro anche a Parma

Ricevi gratis le news
2

LA CONDANNA - E' stato condannato a nove anni e nove mesi Giuseppe 'Pino' La Monica, insegnante di 37 anni, originario di Vico Equense (Napoli) e residente con i genitori alle porte di Reggio Emilia, accusato di molestie e abusi nei confronti di alcune ex allieve minorenni di corsi teatrali e sperimentali che teneva in diverse scuole reggiane fino al momento dell’arresto, avvenuto nel marzo di due anni fa.
La sentenza è stata emessa, dopo sole due ore di camera diconsiglio, dal Tribunale reggiano. Il pm Maria Rita Pantani aveva chiesto una condanna a 12 anni, escludendo le attenuanti generiche. La difesa ha parlato di una sentenza «molto più dura di quello che ci si poteva aspettare», e ha preannunciato il ricorso in appello. La Monica – che si è sempre dichiarato innocente – non era presente in aula alla lettura della sentenza, che ha previsto anche un risarcimento danni di 30.000 euro per ognuna delle parti lese.

Il processo è durato 18 mesi creando divisioni nell’opinione pubblica, fra innocentisti e colpevolisti. Le ragazzine,studentesse delle scuole medie, sarebbero state molestate durante giochi particolari animati a scuola dall’educatore. La Monica ha sostenuto invece che questi giochi facevano parte del suo metodo didattico, concordato in protocolli stipulati con gli istituti scolastici.

QUELL'INCONTRO A PARMA (dalla Gazzetta di Parma 23-5-2010) - Pino La Monica, un educatore accusato di abusi su minori, ha tenuto un corso di teatro a ragazzi minorenni per un centro di formazione professionale di Parma. Il fatto ha scatenato polemiche nella vicina provincia di Reggio Emilia (dove l’uomo risiede ed è stato accusato di atti pedofili su alcune ex allieve), e tra i responsabili di alcuni siti che affrontano - anche con toni accesi - problemi legati alla pedofilia. Secondo queste persone, La Monica pur avendo il diritto di continuare a lavorare, deve farlo soltanto con adulti. Stando però a quanto affermato sulla "Gazzetta di Reggio" dall’avvocato difensore di La Monica, l’educatore avrebbe invece tutte le carte in regola per gestire questo tipo di lavoro. «Il mio assistito - si legge - è un uomo libero, non ha restrizioni e sta facendo queste attività nella perfetta legalità. So che lavora come libero professionista, grazie ad alcune convenzioni con enti».

L’attività svolta a Parma? «L'ente che l’ha incaricato di quel corso - prosegue il legale - indipendentemente da quello che sta vivendo Pino, l’ha ritenuto meritevole di fiducia». Dal centro di formazione professionale parmigiano parlano di «calunnie che perdurano» e precisano che l’educatore, durante il suo lavoro, è stato «quasi sempre affiancato da un tutor». Per i responsabili del centro, La Monica «è un insegnante che ha tutti i permessi necessari per lavorare con i minori, nonostante non si siano ancora conclusi i procedimenti a suo carico». «Prima di affidargli il corso - precisano - ci è stata presentata tutta la documentazione che attestava la sua idoneità ad occuparsi di questo tipo di lavoro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • anonimo di reggio emilia

    12 Giugno @ 23.46

    Condannato a nove anni e nove mesi e interdizione perenne dal lavoro a contatto di minori, bambine che allora avevano dai nove agli undici anni.Scrivere oggi "presunti" abusi non è corretto.C'è stata la condanna.

    Rispondi

  • Lucio lorenz

    12 Giugno @ 14.01

    rimango colpito da queste notizie e condivido pene severe per gli abusi.non conosco gli atti quindi non saprei dire ma mi viene da pensare:quante Italie esistono?sento in tv dichiarazioni di giovani donne napoletane neon ultimo l episodio di Messina dove bambine di 13 o 14 si"fidanzano"con giovani di vent'anni.alcune hanno anche fatto figli.ma in questo caso e soprattutto con tredicenni non si procede d ufficio per abuso?e come se qui si trattasse di amore e la di brutalità ....mi pare i casi siano simili e i magistrati dovrebbero anche alzare le orecchie davanti alla tv altrimenti avremo sempre una legge e due sentenze...

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter dalla pornostar

storie di ex

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter da una pornostar

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata

gossip reale

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata Foto

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Banda di ladri acrobati: arrestato un albanese residente a Sorbolo

CARABINIERI

Entrano i ladri, donna finge di dormire per paura di violenze: arrestato 32enne di Sorbolo Video

Arrestato a Reggio Emilia un albanese che abita nel paese della Bassa. I due complici sono riusciti a fuggire

2commenti

COLLECCHIO

Gli agenti fermano un camionista ubriaco e scoprono una storia di sfruttamento 

Un 48enne romeno è stato multato e gli è stata ritirata la patente. Lavora in condizioni molto dure e per pochi soldi per un'agenzia intestata a un italiano

4commenti

COMUNE

Sauro Fontanesi è il nuovo delegato alla Sicurezza del Comune

Fontanesi lascerà il comando della Municipale di Castelnovo Monti. Il suo ruolo: affiancherà l'assessore nella gestione degli interventi

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

San Leonardo: furto al centro diurno, nel laboratorio dei disabili

Le anticipazioni della Gazzetta di Parma di domani

tg parma

San Michele Tiorre, trasferiti da Parma i primi 8 migranti Video

4commenti

Via Burla

Rissa fra detenuti, agente ferito a Parma. Il Sappe: "Carcere praticamente in mano ai detenuti"

Il sindacato Sappe ribadisce i problemi di organico della polizia penitenziaria

2commenti

soccorso alpino

Escursionista cade sul monte Caio e batte la testa: ferito un 21enne reggiano

Il giovane è stato portato al Maggiore. Non è in pericolo di vita

AEREI

Ryanair: Confconsumatori chiede un procedimento per omessa informazione ai viaggiatori

Ecco le proposte dell'associazione parmigiana dopo l'incontro all'Enac

PROVINCIA

Ponte di Colorno-Casalmaggiore: accelerati i lavori di verifica

Resta l'ipotesi del ponte di barche

2commenti

PARMA

Tajani al Collegio Europeo: "Il voto tedesco impone Italia protagonista per la stabilità" Video

Il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, ha aperto l'anno accademico con una lectio magistralis

parma

In bici ubriaco: denunciato e due ruote sequestrata

7commenti

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

corso per ds

Coverciano: a lezione del professor Faggiano

PARMA

Nuovo rettore: mercoledì il primo turno delle elezioni, 6 candidati in lizza

Se nessuno otterrà la maggioranza assoluta, si tornerà a votare la prossima settimana

gazzareporter

Frigo e materassi in strada... Rifiuti abbandonati in via Pelacani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

COMO

Morta con fazzoletti in bocca: giallo alla casa di riposo

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

SPORT

serie B

Verso la Salernitana: il Parma già al lavoro a Collecchio Video

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

SOCIETA'

russia

Fermata una coppia di cannibali: resti umani nel frigo

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano: 30 anni fa e oggi, le foto

1commento

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery