Provincia-Emilia

Villani: «La Regione quali controlli effettua sui bilanci dell'Asp?»

0

 Le critiche espresse dal sindaco di Zibello Manuela Amadei, riguardo la vendita dei beni immobili della casa protetta «Dagnini» per ripianare i debiti dell’Asp distretto di Fidenza, fanno tornare di attualità la situazione dello stesso ente di servizi per gli anziani che riguarda i comuni della Bassa Ovest. 

Il consigliere regionale e presidente del gruppo Pdl in Regione Luigi Giuseppe Villani, da sempre contrario alla creazione e alla regolamentazione di questi enti ed anche spesso apertamente critico riguardo la conduzione dell’Asp distretto di Fidenza da parte dei suoi vertici aziendali, ha presentato sull'argomento un’interrogazione alla giunta. L’esponente regionale del Pdl parte dal presupposto che l’Asp del distretto di Fidenza ha accumulato, nel 2009, perdite di gestione tanto ingenti da spingere presidenza e dirigenza a valutare l’ipotesi di vendita di una parte del patrimonio per ripianare il dissesto economico-finanziario. 
Quindi evidenzia che i vertici dello stesso ente avrebbero già acquisito il parere obbligatorio, ancorché non vincolante, del Comune di Zibello per la vendita di parte degli immobili della casa protetta «Dagnini», che il Comune ha conferito all’Azienda nel momento in cui vi ha aderito. Il sindaco ha però espresso ferma contrarietà all’ipotesi di vendita, anche perché, secondo gli accordi inizialmente intervenuti tra le parti interessate, i proventi delle alienazioni dovevano essere destinati o vincolati al finanziamento della ristrutturazione della casa protetta stessa, mentre i vertici di Asp sarebbero intenzionati a impiegare tali proventi per coprire le perdite di gestione dell’azienda. Villani ricorda che la legge regionale n. 2 del 2003, prevede all’articolo 26, comma 5, che la Regione eserciti funzioni di monitoraggio e di controllo sui risultati della gestione patrimoniale delle Asp e pone alla giunta regionale vari quesiti. Chiede a quanto ammontano le perdite di gestione dell’Asp in questione; in quali tempi, modi, da quali figure tecniche e con quale risultato finale sia stata espletata la funzione di controllo generale di competenza della Regione e se siano state riscontrate responsabilità in capo ai vertici dell’Azienda; quali provvedimenti s'intendano assumere per evitare che parte del patrimonio della «Dagnini» sia alienata per ripianare il deficit di bilancio; se anche questa vicenda non persuade che è urgente modificare l’attuale legislazione su questi enti in particolare per il ripianamento di tutte le perdite a carico dei Comuni soci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery