-5°

Provincia-Emilia

«Potenziare i servizi sulla Via Francigena»

«Potenziare i servizi sulla Via Francigena»
0

 Stefano Becchetti

Si è conclusa con una cena in compagnia e la promessa di ritrovarsi ancora la riunione tra sindaci della Via Francigena che si è tenuta a Ghiare nella trattoria del paese. 
I sindaci presenti erano quelli dei Comuni parmensi situati lungo la via dei pellegrini:   il primo cittadino di Berceto Luigi Lucchi,   Massimo Tedeschi di Salsomaggiore, Mario Cantini di Fidenza, Giuseppe Pellegrini di Noceto e Roberto Bianchi di Medesano. Inoltre era presente, per parlare di un importante progetto culturale sulla «via» che sta concretizzandosi in queste settimane la dirigente della Provincia di Parma Carla Ghirardi. Assenti giustificate per impegni amministrativi Manuela Grenti di Fornovo e Maria Cattani di Terenzo. 
Oltre ai sindaci erano presenti anche altri rappresentanti delle istituzioni del territorio parmense, quasi una ventina di persone in tutto. 
Inizialmente Luigi Lucchi ha parlato dei problemi legati ai servizi nel suo territorio: l’ufficio postale di Ghiare chiuso al sabato, la ferrovia con pochi treni, orari scomodi e il raddoppio da completare, le scuole con sempre meno bambini. 
Nel corso della riunione tra i sindaci si è parlato anche della Via Francigena. Il sindaco di Salso Massimo  Tedeschi, che è anche presidente dell’Associazione Europea delle Vie Francigene, con sede a Fidenza, ha ricordato la genesi dell’Associazione, ne ha ricostruito la storia dalle origini fino ai giorni nostri, e ha elencato i vari progetti legati alla Via Francigena, tra cui quello riguardante la fotografia d’eccellenza che inizierà nei prossimi mesi. 
Tornando al problema dei servizi in montagna, Giovanni Capece, ex presidente della 
Soprip, che fa da referente per Berceto nell’ambito dei servizi, ha chiarito la posizione del Comune di Berceto: «E' chiaro
 che se i servizi vengono strutturati secondo un’ottica economica non saranno mai soddisfacenti per gli utenti. I servizi
 devono perseguire un fine 
sociale in montagna - ha detto Capece -. Se a Berceto possiamo avere un treno veloce per andare a lavorare, un ufficio postale
 efficiente, una buona scuola,
 la gente può vivere tranquillamente a Berceto e farsi una 
famiglia in un contesto dove ci può anche essere più controllo sociale.  Credo - ha continuato - che ci sia sensibilità attorno ai problemi della montagna, e la presenza stasera dei sindaci dei due comuni più popolosi della provincia ( Fidenza e Salso, ndr) lo testimonia. L’essere uniti su questi problemi è un fattore positivo». 
Capece ha poi concluso dicendo: «E' chiaro che in montagna non possiamo limitarci a resistere ma bisogna venire incontro alle esigenze della gente e inventarsi qualcosa di nuovo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

30enne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

5commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

7commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

2commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

25commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

15commenti

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Fidenza

Meningite, la 14enne è uscita dalla rianimazione: è fuori pericolo

Parla l'infettivologo sul recupero. La madre della ragazza: «Sono felice. Grazie ai medici e a tutti»

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Camion in fiamme: problemi in tangenziale nel pomeriggio

Tg Parma

Polizia Municipale: festa del patrono all'insegna della lotta al degrado Video

1commento

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

6commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

colorno

La messa di don Mazzi per ricordare Filippo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

Gran Sasso

Il salvataggio a Rigopiano: le foto

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery