22°

35°

Provincia-Emilia

Fidenza, al via nuovi lavori di adeguamento delle scuole "De Amicis" e "Zani"

0

Prosegue il programma di riqualificazione dell’edilizia scolastica. Prendono infatti il via gli interventi alla scuola elementare “De Amicis” e alla scuola media “Zani”, ma le novità riguardano anche la scuola materna, con la creazione di una nuova sezione.
«Gli interventi di riqualificazione e adeguamento normativo degli istituti scolastici sono una priorità, perché la cultura e la formazione dei ragazzi sono un investimento essenziale per il futuro. Offrire ai nostri ragazzi delle scuole funzionali e sicure è alla base della politica messa in atto dall’Amministrazione per migliorare il mondo della scuola», ha detto stamani il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, Stefano Tanzi nel corso della conferenza stampa di presentazione degli interventi.
Sul miglioramento del mondo della scuola è intervenuta anche l’assessore alla Politiche scolastiche ed educative, Lina Callegari, che ha ricordato come sia «un obiettivo importante la valorizzazione delle frazioni, riuscendo a riportarvi dei servizi». L’assessore Callegari ha infatti annunciato che «la scuola steineriana è interessata a proseguire il suo percorso e se otterrà la certificazione di scuola paritaria, potrebbe insediarsi nella scuola di Santa Margherita, che in questo modo sarebbe riattivata. Sarà inoltre creata una nuova sezione di scuola materna che sarà collocata alla scuola “De Amicis”».
«In questo modo la creazione della sezione di scuola materna alla “De Amicis”, oltre all’impegno economico da parte dell'Amministrazione, dimostra la  puntuale  attenzione dell'assessore Callegari al problema di tutte quelle famiglie che, a oggi, vedono i propri figli ancora esclusi dalle scuole materne di Fidenza, per il quale si è assistito nei giorni scorsi a polemiche forse un po’ affrettate», ha spiegato il vicesindaco Tanzi.
Alla scuola elementare “De Amicis” saranno sostituiti i serramenti esterni per incrementare sia la sicurezza che il risparmio energetico. Saranno installati dei serramenti in legno del tutto simili a quelli esistenti, ma con rese di isolamento termico, acustico e antinfortunistico rispondente alle normative vigenti. L’intervento nasce dall’esigenza di completare l’adeguamento della struttura scolastica, sia in continuità agli interventi di adempimento normativo messi in atto in modo sistematico negli ultimi anni, sia al fine del miglioramento del comfort e del benessere degli utenti.
L’importo dei lavori è di 340mila euro, ma la specificità degli interventi ha ottenuto un finanziamento complessivo di 127.165 euro da Stato e Regione.
Gli interventi alla scuola media “Zani” sono finalizzati ad aumentare sensibilmente i parametri di sicurezza della struttura in caso di evento sismico, intervenendo sugli elementi non strutturali che possono comunque provocare danni sensibilmente importanti a persone o cose: le cornici e i davanzali delle finestre e i pesanti controsoffitti in tavelloni intonacati.
Le cornici e i davanzali saranno sistemati con picchiettatura di tutta la superficie, rimozione delle parti fatiscenti e staccate, ripristino delle parti mancanti con materiali specifici e idonei per durata nel tempo e contro gli agenti atmosferici, messa in sicurezza delle parti sporgenti. Per quanto riguarda i controsoffitti, saranno demoliti quelli esistenti e rimossi i corpi illuminanti ad essi precariamente fissati. Si procederà poi ad irrigidire l’intradosso del solaio esistente con profilati di acciaio e si realizzerà un nuovo controsoffitto leggero con funzioni di assorbimento acustico, con plafoniere ad incasso adeguatamente fissate.
L’intervento alla scuola media “Zani”, dell’importo di 240mila euro, ha vinto il bando Inail per l’incremento dei fattori di sicurezza nelle scuole secondarie e ha pertanto ricevuto dall’Inail un finanziamento pari a 222.356 euro.
I lavori alla scuola “De Amicis” avranno una durata di 60 giorni, mentre i lavori alla scuola “Zani” dureranno 90 giorni per gli interni e 120 giorni per gli esterni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

Fabio Fazio, in una foto d'archivio

Tv

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

1commento

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Siccità mai così grave dal 1878

EMERGENZA

Siccità mai così grave dal 1878

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

L'INTERVISTA

Cassano: «Parma vorrei riportati in A»

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

4commenti

Protezione civile

Ondata di caldo: allerta "arancione" fino a domenica - I consigli - Video

2commenti

Anteprima Gazzetta

Domenica il voto, appello a recarsi alle urne

fiamme gialle

Guardia di finanza: in 5 mesi scoperti 20 evasori totali. Tutti i numeri della Gdf

Durante la cerimonia del 240° della fondazione del Corpo 

polizia

Ladri scatenati, doppio colpo: presi di mira una tabaccheria e una ditta

sorbolo levante

Folla e commozione per i funerali di Matteo

Il 42 enne stroncato da un malore martedì dopo il calcetto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

FERRARA

Bimba di 4 mesi cade dal secondo piano e muore

Afghanistan

Cecchino canadese uccide un jihadista a 3.5 Km di distanza

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...