18°

33°

Provincia-Emilia

Fidenza, al via nuovi lavori di adeguamento delle scuole "De Amicis" e "Zani"

Ricevi gratis le news
0

Prosegue il programma di riqualificazione dell’edilizia scolastica. Prendono infatti il via gli interventi alla scuola elementare “De Amicis” e alla scuola media “Zani”, ma le novità riguardano anche la scuola materna, con la creazione di una nuova sezione.
«Gli interventi di riqualificazione e adeguamento normativo degli istituti scolastici sono una priorità, perché la cultura e la formazione dei ragazzi sono un investimento essenziale per il futuro. Offrire ai nostri ragazzi delle scuole funzionali e sicure è alla base della politica messa in atto dall’Amministrazione per migliorare il mondo della scuola», ha detto stamani il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, Stefano Tanzi nel corso della conferenza stampa di presentazione degli interventi.
Sul miglioramento del mondo della scuola è intervenuta anche l’assessore alla Politiche scolastiche ed educative, Lina Callegari, che ha ricordato come sia «un obiettivo importante la valorizzazione delle frazioni, riuscendo a riportarvi dei servizi». L’assessore Callegari ha infatti annunciato che «la scuola steineriana è interessata a proseguire il suo percorso e se otterrà la certificazione di scuola paritaria, potrebbe insediarsi nella scuola di Santa Margherita, che in questo modo sarebbe riattivata. Sarà inoltre creata una nuova sezione di scuola materna che sarà collocata alla scuola “De Amicis”».
«In questo modo la creazione della sezione di scuola materna alla “De Amicis”, oltre all’impegno economico da parte dell'Amministrazione, dimostra la  puntuale  attenzione dell'assessore Callegari al problema di tutte quelle famiglie che, a oggi, vedono i propri figli ancora esclusi dalle scuole materne di Fidenza, per il quale si è assistito nei giorni scorsi a polemiche forse un po’ affrettate», ha spiegato il vicesindaco Tanzi.
Alla scuola elementare “De Amicis” saranno sostituiti i serramenti esterni per incrementare sia la sicurezza che il risparmio energetico. Saranno installati dei serramenti in legno del tutto simili a quelli esistenti, ma con rese di isolamento termico, acustico e antinfortunistico rispondente alle normative vigenti. L’intervento nasce dall’esigenza di completare l’adeguamento della struttura scolastica, sia in continuità agli interventi di adempimento normativo messi in atto in modo sistematico negli ultimi anni, sia al fine del miglioramento del comfort e del benessere degli utenti.
L’importo dei lavori è di 340mila euro, ma la specificità degli interventi ha ottenuto un finanziamento complessivo di 127.165 euro da Stato e Regione.
Gli interventi alla scuola media “Zani” sono finalizzati ad aumentare sensibilmente i parametri di sicurezza della struttura in caso di evento sismico, intervenendo sugli elementi non strutturali che possono comunque provocare danni sensibilmente importanti a persone o cose: le cornici e i davanzali delle finestre e i pesanti controsoffitti in tavelloni intonacati.
Le cornici e i davanzali saranno sistemati con picchiettatura di tutta la superficie, rimozione delle parti fatiscenti e staccate, ripristino delle parti mancanti con materiali specifici e idonei per durata nel tempo e contro gli agenti atmosferici, messa in sicurezza delle parti sporgenti. Per quanto riguarda i controsoffitti, saranno demoliti quelli esistenti e rimossi i corpi illuminanti ad essi precariamente fissati. Si procederà poi ad irrigidire l’intradosso del solaio esistente con profilati di acciaio e si realizzerà un nuovo controsoffitto leggero con funzioni di assorbimento acustico, con plafoniere ad incasso adeguatamente fissate.
L’intervento alla scuola media “Zani”, dell’importo di 240mila euro, ha vinto il bando Inail per l’incremento dei fattori di sicurezza nelle scuole secondarie e ha pertanto ricevuto dall’Inail un finanziamento pari a 222.356 euro.
I lavori alla scuola “De Amicis” avranno una durata di 60 giorni, mentre i lavori alla scuola “Zani” dureranno 90 giorni per gli interni e 120 giorni per gli esterni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri ancora in azione all'ospedale

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Governo

Politiche sull’acqua: Berselli nominato alla guida del nuovo distretto padano

Accorpate le vecchie autorità di bacino, la sede del nuovo distretto resterà a Parma

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

4commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

11commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente