10°

20°

Provincia-Emilia

Fidenza, al via nuovi lavori di adeguamento delle scuole "De Amicis" e "Zani"

0

Prosegue il programma di riqualificazione dell’edilizia scolastica. Prendono infatti il via gli interventi alla scuola elementare “De Amicis” e alla scuola media “Zani”, ma le novità riguardano anche la scuola materna, con la creazione di una nuova sezione.
«Gli interventi di riqualificazione e adeguamento normativo degli istituti scolastici sono una priorità, perché la cultura e la formazione dei ragazzi sono un investimento essenziale per il futuro. Offrire ai nostri ragazzi delle scuole funzionali e sicure è alla base della politica messa in atto dall’Amministrazione per migliorare il mondo della scuola», ha detto stamani il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, Stefano Tanzi nel corso della conferenza stampa di presentazione degli interventi.
Sul miglioramento del mondo della scuola è intervenuta anche l’assessore alla Politiche scolastiche ed educative, Lina Callegari, che ha ricordato come sia «un obiettivo importante la valorizzazione delle frazioni, riuscendo a riportarvi dei servizi». L’assessore Callegari ha infatti annunciato che «la scuola steineriana è interessata a proseguire il suo percorso e se otterrà la certificazione di scuola paritaria, potrebbe insediarsi nella scuola di Santa Margherita, che in questo modo sarebbe riattivata. Sarà inoltre creata una nuova sezione di scuola materna che sarà collocata alla scuola “De Amicis”».
«In questo modo la creazione della sezione di scuola materna alla “De Amicis”, oltre all’impegno economico da parte dell'Amministrazione, dimostra la  puntuale  attenzione dell'assessore Callegari al problema di tutte quelle famiglie che, a oggi, vedono i propri figli ancora esclusi dalle scuole materne di Fidenza, per il quale si è assistito nei giorni scorsi a polemiche forse un po’ affrettate», ha spiegato il vicesindaco Tanzi.
Alla scuola elementare “De Amicis” saranno sostituiti i serramenti esterni per incrementare sia la sicurezza che il risparmio energetico. Saranno installati dei serramenti in legno del tutto simili a quelli esistenti, ma con rese di isolamento termico, acustico e antinfortunistico rispondente alle normative vigenti. L’intervento nasce dall’esigenza di completare l’adeguamento della struttura scolastica, sia in continuità agli interventi di adempimento normativo messi in atto in modo sistematico negli ultimi anni, sia al fine del miglioramento del comfort e del benessere degli utenti.
L’importo dei lavori è di 340mila euro, ma la specificità degli interventi ha ottenuto un finanziamento complessivo di 127.165 euro da Stato e Regione.
Gli interventi alla scuola media “Zani” sono finalizzati ad aumentare sensibilmente i parametri di sicurezza della struttura in caso di evento sismico, intervenendo sugli elementi non strutturali che possono comunque provocare danni sensibilmente importanti a persone o cose: le cornici e i davanzali delle finestre e i pesanti controsoffitti in tavelloni intonacati.
Le cornici e i davanzali saranno sistemati con picchiettatura di tutta la superficie, rimozione delle parti fatiscenti e staccate, ripristino delle parti mancanti con materiali specifici e idonei per durata nel tempo e contro gli agenti atmosferici, messa in sicurezza delle parti sporgenti. Per quanto riguarda i controsoffitti, saranno demoliti quelli esistenti e rimossi i corpi illuminanti ad essi precariamente fissati. Si procederà poi ad irrigidire l’intradosso del solaio esistente con profilati di acciaio e si realizzerà un nuovo controsoffitto leggero con funzioni di assorbimento acustico, con plafoniere ad incasso adeguatamente fissate.
L’intervento alla scuola media “Zani”, dell’importo di 240mila euro, ha vinto il bando Inail per l’incremento dei fattori di sicurezza nelle scuole secondarie e ha pertanto ricevuto dall’Inail un finanziamento pari a 222.356 euro.
I lavori alla scuola “De Amicis” avranno una durata di 60 giorni, mentre i lavori alla scuola “Zani” dureranno 90 giorni per gli interni e 120 giorni per gli esterni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Maltempo: vento forte in Appennino

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

2commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

1commento

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

1commento

BORETTO

Sfilano i cavi di un edificio in disuso per rubare il rame: denunciati un parmigiano e un complice Foto

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

1commento

MUSICA

"Canzone per curare le piante": il nuovo singolo dei ManìnBlù Video

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Francia

Esplosione al McDonald's a Grenoble. Si segue la pista criminale

ECONOMIA

La Bce lascia i tassi invariati. Draghi: "Così a lungo"

SOCIETA'

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

astronomia

Scoperto pianeta "palla di neve", come Terra ma freddissimo

SPORT

tg parma

Parma in ritiro a Collecchio, Giorgino squalificato Video

1commento

RACING

Mini Challenge, parte la stagione 2017! Foto

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling