-6°

MONTECCHIO

Ladri in casa del pugile Mandras

Il campione: «Non ero presente, altrimenti non so come avrei reagito»

Ladri in casa del pugile Mandras
0
 

Ilaria Ferrari

Potrebbe trattarsi degli stessi malviventi. Nella stessa notte, quella tra mercoledì e giovedì, non è infatti stata presa di mira solamente l’abitazione di via Scoffiero alla Fratta ma anche finite tre abitazioni di Montecchio in via 4 novembre.

In due casi i ladri sono riusciti ad entrare, anche se si sono poi allontanati praticamente a mani vuote, nel terzo sono stati bloccati da una porta blindata troppo robusta.

E una delle abitazioni in cui hanno fatto centro appartiene a un volto noto di Monticelli, un pugile professionista attuale campione italiano che fino a sei mesi fa abitava proprio nella frazione di Montechiarugolo, Gianluca Mandras (soprannominato «il toro» dagli amici).

«Sono rientrato a casa all’una di notte – racconta – e ho subito notato che una finestra era aperta e che i miei vicini erano fuori, davanti alle proprie abitazioni. Loro che mi hanno detto di aver avuto i ladri così ho capito in fretta che erano venuti anche da me».

«E’ stata forzata una finestra del piano terra e all’interno la casa era tutta a soqquadro. Un mobile è stato rotto e altri sono stati danneggiati, i cassetti erano tutti aperti. Alla fine il bottino è misero: mi hanno rubato solo una maglietta che era stesa ad asciugare, un capo da 30 euro ma al quale ero affezionato. Credo che la mia sia stata l’ultima casa presa di mira – dice – e che non abbiano quindi avuto il tempo di prendere altro».

Le tre abitazioni sono in fila, appartenenti allo stesso complesso. In una, una monofamiliare, la porta blindata d’accesso non ha ceduto mentre nella terza sono riusciti ad entrare sempre da una finestra ma anche in quel caso sono usciti praticamente a mani vuote.

«Non so che reazione avrei avuto se me li fossi trovati di fronte – dice ancora il pugile – sicuramente avrei tentato di fermarli visto che sono anche istruttore di difesa personale e sono in grado di rendere inoffensivo qualcuno senza fargli del male. Se invece mi avessero aggredito la situazione sarebbe stata ben differente: li avrei respinti anch’io con la forza magari mettendoli ko».

Questi furti sarebbero stati compiuti poco prima delle 23 mentre quello della Fratta era stato commesso intorno alle 22. In quest’ultimo caso era stata notata un’auto, una Opel Corsa grigio scuro. Non è escluso sia la stessa usata anche a Montecchio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

DOPPIO ENRICO VIII

Sorpresa al Regio: Spotti recita "muto", Zanellato canta

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

14commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

4commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

19commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

14commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video