17°

ausl

Un caso di tubercolosi a Brescello

Avviate le procedure per l’individuazione dei contatti a rischio

Un caso di tubercolosi a Brescello
1

E' stato individuato un caso di tubercolosi polmonare a bassa contagiosità in un profugo giunto nella provincia di Reggio Emilia da pochi giorni, temporaneamente ospitato in una struttura di accoglienza di Brescello. A comunicarlo è la Direzione dell’Azienda USL  di Reggio Emilia, che in una nota spiega come "la malattia è stata individuata in fase iniziale, a seguito degli accertamenti a cui sono sottoposti i profughi al momento dell’arrivo, come indicato dai protocolli regionali.
La persona è ricoverata presso l’Azienda Ospedaliera Arcispedale Santa Maria Nuova e le condizioni generali sono buone.
Il Servizio Igiene e Sanità Pubblica ha già avviato tutte le procedure previste per l’individuazione dei contatti a rischio, lo svolgimento degli accertamenti sanitari necessari, la sorveglianza sanitaria dei contatti".


In casi come questo, infatti, sono applicate le indicazioni fornite dalle Linee Guida in merito al controllo della malattia tubercolare, emanate dal Ministero della Sanità.
"La tubercolosi - prosegue la nota - è una malattia a prevalente localizzazione polmonare e si può trasmettere, da persona a persona, per via respiratoria. La trasmissione della malattia avviene attraverso un contatto stretto e prolungato con il malato in uno spazio chiuso per molte ore nei 3 mesi precedenti l’esordio clinico della malattia.
La trasmissione del microrganismo responsabile della malattia non avviene con facilità, è legata a particolari condizioni ambientali ed allo stato immunitario del soggetto esposto.
Infatti la tubercolosi non si contrae da una persona che tossisce all’aria aperta ed in luoghi ben aerati; la trasmissione non avviene attraverso indumenti, oggetti personali, né con strette di mano o facendo uso di piatti o posate in comune con un soggetto malato.
Le manifestazioni cliniche caratteristiche sono rappresentate da tosse resistente alle comuni terapie (antibiotici, aerosol, ecc.), febbricola persistente, malessere generale, stanchezza, dimagrimento, brividi e sudorazione notturna, ecc.
La malattia è curabile con terapia antibiotica specifica per un idoneo periodo come previsto dal protocollo terapeutico."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    25 Luglio @ 18.10

    Per molti secoli , fino alla prima metà del millenovecento , la tubercolosi è stato un tremendo flagello , che faceva strage , anche di giovani , come il cancro . Poi sono arrivati gli antibiotici , la streptomicina , la rifampicina , ed ha cominciato a guarire. In realtà non è mai del tutto scomparsa , ma , comunque , si è molto rarefatta. Proprio per la grande rilevanza sociale del fenomeno c' erano servizi appositi. Per esempio , a Parma , davanti alla Croce Rossa , in via Riva , c' era il Dispensario Antitubercolare , che seguiva i pazienti ambulatoriali . All' Ospedale Rasori c' erano sette Reparti , tutti dedicati alle patologie broncopolmonari . Uno di essi era riservato agli ammalati di tubercolosi con lesioni polmonari "aperte" , potenzialmente contagiosi. I cosiddetti "specifici" . ADESSO CHE SONO ARRIVATI I "MANAGERS" CON L' "ADEGUATA ALLOCAZIONE DELLE RISORSE" , NON C' E' PIU' NIENTE DI TUTTO QUESTO ! L' Ospedale Rasori non c' è più . E' scomparso , compresi i suoi quattro polmoni d' acciaio. Ne sono rimasti pochi letti , nella Torre delle Medicine. I ricoveri per tubercolosi vengono mandati alla Divisione Infettivi. Nel frattempo la malattia minaccia di tornare. Portata dai migranti , tra i quali è relativamente diffusa , come in questo caso , ma anche perché si stanno selezionando popolazioni di mycobatteri antibioticoresistenti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Colori e volti del Nepal: il viaggio di Niccolò

Fotografia

Colori e volti del Nepal: il viaggio di Niccolò Foto

Le spose di Giulia & Jean Louis David

pgn

Le spose di Giulia & Jean Louis David Foto

Incidente, grave l’attore di Un posto al Sole Giuseppe De Rosa

napoli

Incidente, grave l’attore di Un posto al Sole Giuseppe De Rosa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Aspettando la Festa della donna: velluto in rosa

VELLUTO ROSSO

Aspettando la Festa della donna: velluto in rosa Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Violenza sessuale sulla moglie e maltrattamenti, anche davanti ai bimbi: condannato

Tribunale

Violenza sessuale sulla moglie e maltrattamenti, anche davanti ai bimbi: condannato

Quattro anni e due mesi per un romeno 39enne

bilancio partecipativo

Ecco gli 11 progetti dai consigli dei cittadini volontari che il Comune finanzierà

1commento

Carabinieri

Folle inseguimento nelle vie di Guastalla: recuperata Bmw rubata a Montechiarugolo

Era una "banda delle ville"?

1commento

Montechiarugolo

Il custode era in realtà il ladro: denunciato moldavo

1commento

Guardia di Finanza

Bancarotta: 165 immobili sequestrati, Parma coinvolta nell'indagine

Sono riconducibili a 25 persone collegate a Mario Di Raffaele, costruttore ed ex presidente del Pomezia Calcio

2commenti

via mazzini

Aggressione al banchetto della Lega: un patteggiamento

Degli altri due aggressori: un'assoluzione e un rinvio a giudizio

Parma

Straniera picchiata in strada, rifiuta l'aiuto di un'anziana e scappa

3commenti

foto dei lettori

Vasche pericolose nella ex-Star di Corcagnano

segnalazione

Sporcizia nei campetti di via Giulio Cesare

Parma

Il Forlì mette a disposizione dei tifosi un pullman gratuito

Lunedì il match al Tardini (ore 20.45)

Parma Calcio

Sebastian Frey al Museo del Parma: "E' favoloso" Video

Con lui, Angelo Manfredini

PARMA

Completata la pista ciclopedonale fra Gaione e il Campus Video

Parma

Vento in città: chiusi per alcune ore Parco Ducale e Cittadella

2commenti

JOINT VENTURE

La Pizzarotti sbarca in Australia

Montanara

Esche avvelenate: nuovo allarme

4commenti

tg parma

Zuffa tra un barista di via Repubblica e un trentenne, spunta una pistola

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quanto affetto per il grande Giorgio Torelli

IL CINEFILO

L'Oscar sbagliato, "la più grande farsa della storia del premio" Video

di Filiberto Molossi

3commenti

ITALIA/MONDO

san casciano

Mostro di Firenze: è morto Pucci, ultimo compagno di merende

il caso

Biotestamento, la legge approderà alla Camera il 13 marzo

1commento

SOCIETA'

"esperimento"

Scambio di smartphone tra fidanzati: risate e imbarazzo

pazzo mondo

Gli oggetti (strani) sequestrati in aeroporto: perfino un fagiano morto

SPORT

CALCIO

Il Parma riprende l'allenamento. D'Aversa alle prese con gli infortuni Video

calcio e polemiche

Due rigori pro Juve, furia Napoli. Mazzocchi: "Inaccettabile" Video

1commento

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella del primo Suv del Biscione

PACK

Performance Line: la gamma DS sempre più esclusiva