10°

Provincia-Emilia

Ozzano piange Amalia, investita e uccisa di fronte a casa

Ozzano piange Amalia, investita e uccisa di fronte a casa
5

Un'anziana ha perso la vita dopo essere stata investita alle 18 a Ozzano Taro. L'incidente è avvenuto nella via principale del paese. La donna, Amalia Cimò Morte che aveva 84 anni e abitava vicino al luogo dell'incidente, in via Nazionale, 81 è stata travolta da una Renault Clio, guidata da un uomo. Il personale del 118 è intervenuto tempestivamente ma l'anziana non ce l'ha fatta. I rilievi dell'incidente sono stati effettuati dalla Polizia stradale di Fornovo, mentre la Polizia municipale gestisce la viabilità, istituendo un senso unico alternato.
Amalia era nata ad Alia di Palermo ed emigrata prima a Fornovo, dove vive ancora la sorella Giuseppina, di 90 anni, poi a Ozzano, dove ha diviso la sua vita tra lavoro come operaia alla Idelco di Collecchio e gli affetti familiari.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ANTONIO

    17 Giugno @ 16.58

    Sicuramente non è il momento delle polemiche ma qualcosa và fatta in quel tratto, perchè non mi pare nuovo a simili incidenti. Ieri passavo da li poco dopo l'incidente ed è stato un triste spettacolo e se in qualche modo è possibile evitarlo in futuro. Pensiamo solo ad un bimbo in quel punto con poca visuale. Saluti

    Rispondi

  • Stefania

    17 Giugno @ 15.29

    Abito a Ozzano da 22 anni e tutti i giorni,o per un motivo,o per un altro,attraverso a piedi quella strada. Oltre la velocità esagerata soprattutto in alcuni momenti della giornata, è allucinante vedere come viene a volte bypassato il semaforo rosso (pedonale) quando non si vede nessun pedone nei paraggi....i dossi servono lì, non in via Cavestro!!!!

    Rispondi

  • Francesco

    17 Giugno @ 11.57

    Passo spesso per la strada principale di Ozzano e mi stupisco di come le macchine sfreccino a folle velocità. Perchè non mettere un autovelox fisso o dei dossi artificiali? Salverebbero la vita di tante persone

    Rispondi

    • Chiara

      17 Giugno @ 14.25

      Le macchine andranno anche a velocità sostenuta (non più di tanto perchè nel comune di Collecchio ci sono spesso controlli da parte dei vigili), ma a poche decine di metri da dove è avvenuto l'incidente ci sono strisce pedonali e semaforo per attraversamento. sul lato opposto della strada c'è un ampio marciapiede mentre la donna camminava sulla strada in una semicurva. Non so quale fosse la velocità della clio, ma sarebbe stato difficile schivarla perchè l'ha sicuramente vista all'ultimo...

      Rispondi

      • LUIGI

        18 Giugno @ 09.47

        Mi sembra che già si sia giunti a delle conclusioni sulla dinamica dell'incidente molto prima delle autorità competenti. Ma almeno sai in che direzione andava l'auto? Riguardo la presenza dei vigili dove vivi? Non li noti i lampeggi per avvisarne la (rara) presenza? Servirebbero 2 semafori controllati agli ingressi in paese oltre a dossi rallentatori.

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

CALCIO

Parma, i conti tornano

collecchio

Assemblea pubblica su situazione Copador, sabato 4 marzo

sport

Inaugurato il Parma Golf Show

Ambiente

Attiva la nuova Ecostation di via Pertini nel parcheggio di via Traversetolo

Donatori

Elezioni Avis: Giancarlo Izzi «in pole»

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

foto dei lettori

Fontana di Barriera Repubblica

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

Milano

Cade al Bicocca Village, grave ragazza 14enne

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", figlio Mohammed Ali fermato in aeroporto

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia