19°

30°

Provincia-Emilia

Ozzano piange Amalia, investita e uccisa di fronte a casa

Ozzano piange Amalia, investita e uccisa di fronte a casa
Ricevi gratis le news
5

Un'anziana ha perso la vita dopo essere stata investita alle 18 a Ozzano Taro. L'incidente è avvenuto nella via principale del paese. La donna, Amalia Cimò Morte che aveva 84 anni e abitava vicino al luogo dell'incidente, in via Nazionale, 81 è stata travolta da una Renault Clio, guidata da un uomo. Il personale del 118 è intervenuto tempestivamente ma l'anziana non ce l'ha fatta. I rilievi dell'incidente sono stati effettuati dalla Polizia stradale di Fornovo, mentre la Polizia municipale gestisce la viabilità, istituendo un senso unico alternato.
Amalia era nata ad Alia di Palermo ed emigrata prima a Fornovo, dove vive ancora la sorella Giuseppina, di 90 anni, poi a Ozzano, dove ha diviso la sua vita tra lavoro come operaia alla Idelco di Collecchio e gli affetti familiari.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ANTONIO

    17 Giugno @ 16.58

    Sicuramente non è il momento delle polemiche ma qualcosa và fatta in quel tratto, perchè non mi pare nuovo a simili incidenti. Ieri passavo da li poco dopo l'incidente ed è stato un triste spettacolo e se in qualche modo è possibile evitarlo in futuro. Pensiamo solo ad un bimbo in quel punto con poca visuale. Saluti

    Rispondi

  • Stefania

    17 Giugno @ 15.29

    Abito a Ozzano da 22 anni e tutti i giorni,o per un motivo,o per un altro,attraverso a piedi quella strada. Oltre la velocità esagerata soprattutto in alcuni momenti della giornata, è allucinante vedere come viene a volte bypassato il semaforo rosso (pedonale) quando non si vede nessun pedone nei paraggi....i dossi servono lì, non in via Cavestro!!!!

    Rispondi

  • Francesco

    17 Giugno @ 11.57

    Passo spesso per la strada principale di Ozzano e mi stupisco di come le macchine sfreccino a folle velocità. Perchè non mettere un autovelox fisso o dei dossi artificiali? Salverebbero la vita di tante persone

    Rispondi

    • Chiara

      17 Giugno @ 14.25

      Le macchine andranno anche a velocità sostenuta (non più di tanto perchè nel comune di Collecchio ci sono spesso controlli da parte dei vigili), ma a poche decine di metri da dove è avvenuto l'incidente ci sono strisce pedonali e semaforo per attraversamento. sul lato opposto della strada c'è un ampio marciapiede mentre la donna camminava sulla strada in una semicurva. Non so quale fosse la velocità della clio, ma sarebbe stato difficile schivarla perchè l'ha sicuramente vista all'ultimo...

      Rispondi

      • LUIGI

        18 Giugno @ 09.47

        Mi sembra che già si sia giunti a delle conclusioni sulla dinamica dell'incidente molto prima delle autorità competenti. Ma almeno sai in che direzione andava l'auto? Riguardo la presenza dei vigili dove vivi? Non li noti i lampeggi per avvisarne la (rara) presenza? Servirebbero 2 semafori controllati agli ingressi in paese oltre a dossi rallentatori.

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

America si infuria con Phelps, gara squalo 'truffa'

il caso

L'America s'infuria con Phelps: la gara con lo squalo è una "truffa" Video

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Fidenza

Addio alla «Rita» borghigiana doc

BASSA

Falchi cuculi, il loro regno targato Parma

L'INTERVISTA

Noa Zatta: «L'estate perfetta sul set di Salvatores»

ATLETICA

Folorunso, ai mondiali per stupire

Asolana

Getta un mozzicone: scoppia l'incendio

PARMA

Qualità e quantità, le due rime di Barillà

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

Il padre accusato di abbandono di minore

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Nuove rivelazioni dell'ex fidanzato

3commenti

anteprima gazzetta

Pusher, la città adesso chiede risposte

3commenti

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tg parma

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma: arrestato Video

Aveva anche molestato altri viaggiatori e spaventato tutti azionando il freno d'emergenza

3commenti

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

46commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

LONDRA

I genitori di Charlie si arrendono, "Vai con gli angeli" Video

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Mia moglie ha sbagliato, mi ritiro"

PARMA CALCIO

Open Day femminile il 2 agosto

SOCIETA'

FRANCIA

Il leader degli U2 Bono ricevuto da Macron Video

il caso

Bibbia in ebraico, Verde respinge le accuse di Klaus Davi

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori