-2°

Provincia-Emilia

Noceto, i bambini resteranno a scuola anche al pomeriggio

Noceto, i bambini resteranno a scuola anche al pomeriggio
0

Federica Beretta
Si è parlato del patto di stabilità anche durante il consiglio comunale svoltosi martedì sera in municipio.
Il capogruppo della minoranza Giorgio Sartor ha domandato all’Amministrazione di chiarire la possibilità di mantenimento da parte del Comune di Noceto dei parametri relativi al patto di stabilità interno (riguardante gli anni 2010,2011 e 2012) e se l’amministrazione intende rispettare o meno la normativa.
«Rispettare il patto di stabilità- ha risposto il vice sindaco Lorenzo Ghirarduzzi - sarà il nostro obiettivo. Personalmente ritengo in tutta onestà che le previsioni per il suo equilibrio siano negative. Potremo discutere del bilancio di previsione quando ci saranno dati definitivi ed una legge chiara.  A seguito -ha proseguito Ghirarduzzi - dei due provvedimenti emanati dopo l’approvazione del nostro bilancio di previsione del 22 febbraio, vengono trasformati i bilanci di tutti i comuni che avevano approvato tali documenti nel pieno delle regole. Sottolineo che gli enti locali (province, regioni, ecc.) dovranno correggere i conti nazionali per il 65% all’interno dell’intera manovra,mentre il loro peso reale sulla contabilità pubblica arriva al 35%.».
Un altro tema che ha fatto discutere, dopo i problemi dei mesi scorsi,  è quello riguardante la scuola pubblica a Noceto.
Il consigliere Federica Barbacini ha chiesto «chiarimenti, se sono già state elaborate, sulle proposte alternative che permettano di superare il disagio nel quale molte famiglie del paese si trovano. Inoltre ci risulta che ci siano problematiche strutturali della scuola elementare e media; vorremmo sapere qual è la situazione reale degli edifici e come si intende intervenire».
 Le ha risposto il sindaco Giuseppe Pellegrini: «Abbiamo cercato di andare incontro alle esigenze delle famiglie attraverso una convenzione con una cooperativa che assicuri la possibilità per i bambini di rimanere a scuola anche al pomeriggio, grazie agli educatori messi a disposizione da questo ente. Sono state spedite lettere al Ministero, personalmente mi sono recato dal Dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Parma. Attualmente possiamo assicurare sei sezioni per la scuola media del paese».
E riguardo alle problematiche strutturali il sindaco ha detto che «sono stati rilevati una serie di difetti costruttivi nella scuola elementare e da tempo stiamo procedendo per vie legali con l’impresa che ha realizzato la struttura. Non abbiamo ancora provveduto a stanziare i nostri fondi per risolvere la situazione perché a quel punto potremmo non ottenere più i rimborsi».
A sua volta il consigliere Lara Barbieri ha evidenziato la proposta che è stata fatta ai genitori (già venticinque famiglie l’hanno accettata) riguardante la «settimana corta»,  ovvero di fare andare a scuola i bambini tutti i giorni, pomeriggi inclusi, lasciandoli invece a casa il sabato. Per due pomeriggi gli alunni saranno seguiti dagli insegnanti, nei giorni restanti dagli  educatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto via Doberdò

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria