Provincia-Emilia

Noceto, i bambini resteranno a scuola anche al pomeriggio

Noceto, i bambini resteranno a scuola anche al pomeriggio
Ricevi gratis le news
0

Federica Beretta
Si è parlato del patto di stabilità anche durante il consiglio comunale svoltosi martedì sera in municipio.
Il capogruppo della minoranza Giorgio Sartor ha domandato all’Amministrazione di chiarire la possibilità di mantenimento da parte del Comune di Noceto dei parametri relativi al patto di stabilità interno (riguardante gli anni 2010,2011 e 2012) e se l’amministrazione intende rispettare o meno la normativa.
«Rispettare il patto di stabilità- ha risposto il vice sindaco Lorenzo Ghirarduzzi - sarà il nostro obiettivo. Personalmente ritengo in tutta onestà che le previsioni per il suo equilibrio siano negative. Potremo discutere del bilancio di previsione quando ci saranno dati definitivi ed una legge chiara.  A seguito -ha proseguito Ghirarduzzi - dei due provvedimenti emanati dopo l’approvazione del nostro bilancio di previsione del 22 febbraio, vengono trasformati i bilanci di tutti i comuni che avevano approvato tali documenti nel pieno delle regole. Sottolineo che gli enti locali (province, regioni, ecc.) dovranno correggere i conti nazionali per il 65% all’interno dell’intera manovra,mentre il loro peso reale sulla contabilità pubblica arriva al 35%.».
Un altro tema che ha fatto discutere, dopo i problemi dei mesi scorsi,  è quello riguardante la scuola pubblica a Noceto.
Il consigliere Federica Barbacini ha chiesto «chiarimenti, se sono già state elaborate, sulle proposte alternative che permettano di superare il disagio nel quale molte famiglie del paese si trovano. Inoltre ci risulta che ci siano problematiche strutturali della scuola elementare e media; vorremmo sapere qual è la situazione reale degli edifici e come si intende intervenire».
 Le ha risposto il sindaco Giuseppe Pellegrini: «Abbiamo cercato di andare incontro alle esigenze delle famiglie attraverso una convenzione con una cooperativa che assicuri la possibilità per i bambini di rimanere a scuola anche al pomeriggio, grazie agli educatori messi a disposizione da questo ente. Sono state spedite lettere al Ministero, personalmente mi sono recato dal Dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Parma. Attualmente possiamo assicurare sei sezioni per la scuola media del paese».
E riguardo alle problematiche strutturali il sindaco ha detto che «sono stati rilevati una serie di difetti costruttivi nella scuola elementare e da tempo stiamo procedendo per vie legali con l’impresa che ha realizzato la struttura. Non abbiamo ancora provveduto a stanziare i nostri fondi per risolvere la situazione perché a quel punto potremmo non ottenere più i rimborsi».
A sua volta il consigliere Lara Barbieri ha evidenziato la proposta che è stata fatta ai genitori (già venticinque famiglie l’hanno accettata) riguardante la «settimana corta»,  ovvero di fare andare a scuola i bambini tutti i giorni, pomeriggi inclusi, lasciandoli invece a casa il sabato. Per due pomeriggi gli alunni saranno seguiti dagli insegnanti, nei giorni restanti dagli  educatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande