21°

35°

Provincia-Emilia

Schianto contro un albero a Roccabianca: addio a Nicola, giovane papà

Schianto contro un albero a Roccabianca: addio a Nicola, giovane papà
Ricevi gratis le news
5

Un 28enne di Fontanelle, Nicola Urru, padre di un bimbo di sei anni, ha perso la vita dopo un incidente stradale avvenuto a Roccabianca ieri mattina. Erano circa le 7,30 quando la Ford Fusion del giovane che procedeva su strada Mano è finita fuori strada, schiantandosi contro un albero. Nicola è rimasto incastrato tra le lamiere dell'auto. Sono intervenuti i vigili del fuoco e il personale del 118, che ha portato il ragazzo al Maggiore in gravi condizioni. Il 28enne non ce l'ha fatta ed è deceduto poco dopo.
Urru gestiva una stazione di servizio a Roccabianca: l'incidente è avvenuto mentre si stava recando sul luogo di lavoro. Era un ragazzo molto conosciuto non solo a Roccabianca, Fontanelle - dove abitava con i fratelli Elena e Italo - e Ragazzola, ma anche a Parma dove aveva diversi amici. In città il padre ha lavorato come carabiniere nella sede di strada delle Fonderie.
Per Nicola, padre Agostino Bertolotti celebrerà il rosario questa sera alle 20,30 nella chiesa di san Martino della frazione di Fontanelle.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andrea

    21 Giugno @ 12.55

    ... bisogna vivere istante dopo istante intensamente, pensando che qualsiasi cosa facciamo è importante ... non ci sono parole per descrivere questi momenti ... bisogna farsi forza e andare avanti ... davanti a queste situazioni è d'obbligo porsi delle domande: "...in quel viale molte sono le persone che hanno già perso la vita... è necessario che gli enti preposti lo mettano in sicurezza ... "

    Rispondi

  • Francesco

    21 Giugno @ 11.17

    “…e la parola ormai sfinita si sciolse in pianto, ma la paura dalle labbra si raccolse negli occhi semichiusi nel gesto d'una quiete apparente che si consuma nell'attesa d'uno sguardo indulgente…” (Fabrizio De Andrè) NICO: ORA PER SEMPRE GIOVANE PER L’ETERNITA’ Sarà un Piacere riunirci un giorno tutti insieme in quel Mondo li dove tu ci sei già, dove non c’è dolore, dove non c’è indifferenza ne ingiustizie ma dove regna l’umanità e il rispetto degli altri… A presto e Grazie a Te Nico!!! Nella valigia: Gambe per andare, fianchi per ballare, braccia per abbracciare e bocca per baciare… …ed ora… Buon Viaggio… Francesco Balestrieri

    Rispondi

  • manuel

    21 Giugno @ 10.58

    ciao nico. mi manchi tantissimo.. ho perso una parte di mè.

    Rispondi

  • lometto simone

    20 Giugno @ 21.26

    l'ho appreso tramite tg della tua scomparsa ..... sabato mattina sono passato a trovarti sempre allegro e sorridente come sempre mi hai detto ciao simò... e ora non ci sei piu.. ora sei un angelo il tuo ricordo resterà con me x sempre... ciao amico

    Rispondi

  • andrea secci

    20 Giugno @ 19.50

    era tempo che nn eravamo in contatto,sepur fossimo cugini,poche sono le parole che si possono uttilizzare in questi casi...una cosa è certa il tuo ricordo accompagnerà il resto dei nostri giorni,ti vogliamo bene..anche se avrei preferito dirtelo in un'altra occasione ma sopratutto guardandoti negli occhi...tuo cugino andrea

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

NEW YORK

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Abbraccio tra il padre e Solomon

Delitto San Leonardo

Abbraccio tra il padre e Solomon

Accoglienza

Ecco la giornata dei profughi

Varsi

Colto da malore, grave il sindaco Aramini

CAMPIONI

Emanuele, Filippo e Matteo, i ragazzini d'oro

Personaggi

Dal Crazy Horse alla laurea

Felino

Soldi nelle slot invece che ai figli: condannato

Scurano

Il camionista: «Così ho evitato una tragedia»

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

6commenti

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

ANTEPRIMA GAZZETTA

Fred Nyantakyi resterà a vivere in città: "Parma non lo lasci solo" Video

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

cantiere

Via Mazzini, parte la riqualificazione dei portici Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

VENEZIA

L'incendio di Londra: mille persone al funerale di Marco, morto assieme a Gloria

SPORT

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

10commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel