19°

Provincia-Emilia

Frontale a Piazza, un morto, e quattro feriti: bimbo di sei anni in Rianimazione

Frontale a Piazza, un morto, e quattro feriti: bimbo di sei anni in Rianimazione
13

Un gravissimo incidente stradale è avvenuto attorno alle 16 di ieri fra Marano e Piazza, sulla strada provinciale. E' morto un 49enne ucraino residente a Traversetolo. Un bambino di sei anni è invece ricoverato in Rianimazione. Altre tre persone sono rimaste ferite.
A scontrarsi, una Opel Corsa e un suv della Mercedes. Le vetture dopo l'impatto sono finite nel fosso a lato della strada.  Sono intervenute 4 ambulanze, 2 automediche, i vigili del fuoco e la Polizia stradale.
In seguito al violentissimo scontro ha perso la vita V. I., 49enne originario dell'Ucraina che abitava a Traversetolo. L’uomo, che viaggiava assieme alla moglie a bordo della Opel Corsa, non ha avuto scampo dopo che la sua vettura si è scontrata frontalmente con un suv Mercedes guidato da un sessantenne della zona. A bordo del veicolo c'erano anche un bimbo di soli 6 anni (ricoverato al Maggiore in gravi condizioni) e un donna.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    21 Giugno @ 17.05

    Rispettare i limiti di velocita' ci permette di anticipare gli errori degli altri e di attenuare le conseguenze degli incidenti. Non capisco la necessita' di andare ai cento dove il limite e' 50. Faccio queste strade in bicicletta ed in onesta' non so come si puo' sbandare a 40 che faccio con il mio velocipiede. L'alra cos ada tenere in mente e' che andare a velocita' sostenuta fa poco per mantenere una buona media. Se da Traversetolo a Parma si toccano i 100 alla fine la media e' di 50. Ragionate dietro il volante!!!

    Rispondi

  • kristel

    21 Giugno @ 14.45

    Questo è un tratto di strada nel quale purtroppo sono andate a finire nel canale già molte macchine.L'unico rimedio è stato quello di mettere il guardrail. Stamattina alle otto c'era già un camion ribaltato fuori strada perchè la strada sembra dritta ma non la è e qui nessuno fa i cinquanta molti superano di molto anche i cento. Da un paio di settimane hanno fatto due "rappezzi" alla strada che mi hanno fatto sbandare facendo i quaranta all'ora! Non è sempre solo colpa degli automobilisti.

    Rispondi

  • Luca

    21 Giugno @ 12.24

    Ad onor del vero l'eccesso di velocità è causa dell' 11% c.ca degli incidenti, la maggior parte dei sinistri è dovuta a mancate precedenze, distrazione, non rispetto del semaforo e dello stop, ecc. La guida indecisa o troppo lenta incide in oltre il 15% dei casi. Va anche considerato che l'eccesso di velocità è spesso una concausa quando il guidatore è in stato alterato da droga o alcol. Capito a parte per le patenti, che vengono elargite a tutti come se fosse un diritto, consegnando di fatto un'arma in mano ad incapaci. Bisognerebbe proprio partire da qua per avere strade più sicure.

    Rispondi

  • dispiaciuta

    21 Giugno @ 11.48

    Che uccide è la velocità!!!!! E' come andare contro un muro camminando e andarci correndo!!!! La botta è diversa

    Rispondi

  • Giovanni

    21 Giugno @ 11.42

    Autovelox? A giudicare dalla foto sembra che il Mercedes sia finito sulla carreggiata opposta il che vuol dire che se rispettavano il limite si sono scontrati a 70+70=140km/h, più che sufficiente a fare una strage. A vedere i danni alle auto non facevano neanche quella velocità.

    Rispondi

    • MICHELA

      21 Giugno @ 14.10

      A dire la verità il Mercedes sembra nella sua corsia anzi è nella sua corsia

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017