13°

Provincia-Emilia

Felino, il fante disperso in Russia è «tornato a casa»

Felino, il fante disperso in Russia è «tornato a casa»
Ricevi gratis le news
0

di Massimo Morelli

Parlare della storia per non dimenticare, far sì che quanto avvenuto in passato non venga archiviato  ma resti sempre vivo. E’ questo uno dei messaggi  lanciati ieri nella sala civica «Amoretti» di Felino nel corso della manifestazione organizzata per ricordare Francesco Lori,  scomparso sul fronte russo nell’inverno del 1942, la cui piastrina di riconoscimento è stata ritrovata quasi casualmente nei mesi scorsi. Una cerimonia che ha riunito i familiari del fante di Cevola ma anche quelli di altri soldati dispersi e diverse penne nere.  
Dopo la benedizione della piastrina da parte di don Euclide Agnessini, è stato il sindaco Barbara Lori a introdurre l'incontro. «Durante le ricerche su di  Francesco Lori ho avuto modo di parlare con i parenti di altri soldati dispersi  - ha detto la Lori - Ai familiari ho promesso che ci impegneremo per avere notizie   e per ricordarli come meritano». L’assessore Fabrizio Leccabue  ha affermato che «ricordare Lori significa parlare della storia: occorre ricordare perché non possiamo perdere la nostra memoria». Flavio Spaggiari, capogruppo della sezione alpini di Felino, ha detto che «la vicenda di Francesco Lori ci dà la possibilità di ricordare: vogliamo rievocare i fatti avvenuti per non rivivere in futuro un altro fronte russo, con i nostri soldati costretti a lottare in condizioni disumane». 
 Antonio Respighi, del gruppo alpini di Abbiategrasso,  e il giornalista Franco Marchi hanno raccontato il fortunoso  ritrovamento di decine di piastrine identificative, tra cui quella di Lori. «Ci siamo recati in Russia come turisti, e sbagliando strada ci siamo trovati nel posto giusto al momento giusto. Siamo stati avvicinati da un uomo  e siamo riusciti a capire che aveva delle piastrine di riconoscimento di diversi soldati italiani morti sul fronte russo. Dopo averlo quasi implorato ce le ha consegnate. Da quel momento è iniziato il lavoro di ricerca per rintracciare i familiari e riconsegnarle». «La piastrina ritrovata è un pezzo di latta, a volte arrugginito - ha detto Mauro Azzi, presidente della sezione Alpini di Parma - ma ha il potere di emozionare perché fa riaffiorare ricordi di 67 anni fa». L’ultimo intervento è stato quello della giornalista della Gazzetta Chiara Cacciani. «Straordinario pensare che dopo 67 anni a Felino sia squillato il telefono per annunciare il “ritorno a casa” di un soldato disperso - ha affermato - Sessantasette anni sono un tempo lunghissimo, ma la vicenda del fante di Cevola era rimasta vivissima nei familiari, tra ricordi,  rimpianti, bisogno di sapere: e finalmente  un cerchio si è chiuso». 
E’ seguita la proiezione del film documentario «Russia - Italia: il fronte della memoria», con interviste ai veterani ed ai testimoni, al fine di fare un po' di luce su quanto avvenuto nel freddo inverno del 1942. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla

FESTE

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla Foto

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

22commenti

Gianni Morandi "D'amore d'autore" il nuovo album di inediti  in uscita venerdì 17 novembre

MUSICA

Gianni Morandi, nuovo album e nuovo tour Videointervista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Parma-Ascoli 2-0 al 75': segna Iacoponi, raddoppia Insigne

STADIO TARDINI

Parma-Ascoli 2-0 al 75': segna Iacoponi, raddoppia Insigne

Crociati padroni della partita

FONTEVIVO

Folla al funerale di Mattia Carra. Lo striscione: "Non ti diremo mai addio"

Il 15enne ha perso la vita in uno scontro fra un'auto e la sua Vespa

PARMA

Riina, i famigliari al Maggiore. Effettuata l'autopsia

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo"

7commenti

WEEKEND

Sabato: appuntamento con lupi, fantasmi e ghiottonerie

TRIBUNALE

Tre anni e sei mesi a Jacobazzi

PARMA

Raffica di furti in tutta la città: porte e finestre forzate, svaligiati diversi appartamenti

In strada Parasacchi è stata recuperata, abbandonata a bordo strada, una scatola portagioie a forma di valigetta

2commenti

PARMA

Ruba una borsetta da un'auto parcheggiata: arrestato 45enne

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri nel parco di via Leporati

Scuola

Il Romagnosi sarà anche linguistico

1commento

SALSO

Si fingono i vicini di casa: anziana derubata

FESTIVITA'

Accese le luminarie di Natale a Parma Foto

Stazione

Cibi mal conservati in due negozi: multe e disinfestazione dei locali

Controlli della polizia municipale

ECONOMIA

Lanzi, via al collegamento tra l'interporto e la Norvegia

tg parma

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio per l'Italia" Video

1commento

Lutto

E' morta Liliana, la maestra di Lagrimone

1commento

FECCI A ROMA

Delrio: «La tangenziale di Noceto si farà»

Ponte chiuso

Casalmaggiore chiede lo stato d'emergenza

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Disegna un pene in cielo, top gun nei guai

CARABINIERI

Giallo nel Piacentino: trovato un cadavere in un fienile

SPORT

Intervista

Il «Re Leone»: nello sport non contiamo più nulla

RUGBY

Tango argentino per l'Italia

SOCIETA'

Moda

E' morto lo stilista Azzedine Alaia

IL DISCO

Sound e riti tribali: Peter Gabriel fa IV

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto