-2°

Provincia-Emilia

Il passato è adesso. Tradizione regina alla Festa del pane

Il passato è adesso. Tradizione regina alla Festa del pane
0

di Ilaria Moretti

Direttamente dal passato per un’eredità - quella dei sapori di una volta - che viene consegnata al futuro. Torna a Pellegrino la «Festa del pane tradizionale», che quest’anno si arricchisce e diventa un fine settimana nel segno della natura e del benessere, con eventi sportivi, escursionistici, divulgativi e culturali. 
Realizzato grazie all’impegno del panificio dei fratelli Gianni ed Elio Lusignani, del Comune, della Provincia, di Parma Turismi e al sostegno di Banca Monte, l’appuntamento con i sapori di una volta, giunto alla settima edizione, terrà banco nel prossimo weekend. Il sipario si alzerà sabato alle 17 nella sala consiliare del Municipio, dove verrà sollevato il velo su due importanti progetti: il «Museo-officina del pane» (il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli e Gianni Lusignani firmeranno la convenzione per dargli avvio) e «Alle sorgenti dello Stirone», un percorso escursionistico attrezzato di cui parleranno Guiduberto Galloni, presidente del Cai di Parma e Gabriele Lusignani, figlio di Gianni. Seguirà il convegno sulla biodiversità «Grani antichi: dalle radici del passato una opportunità per il futuro»: porteranno il loro contributo Bruno Scaltriti, dell’Università degli studi di Scienze gastronomiche, Carlo Gronchi, della Federazione italiana panificatori, pasticceri e affini, Gianni Lusignani, e Cristina Piazza, ricercatrice. Il tutto corredato dagli interventi di Bernazzoli, del suo vice Pier Luigi Ferrari e del sindaco Enrico Pirroni. 
Dopo le riflessioni, spazio alla festa gastronomica che prenderà il via alle 19 in centro dove le vie profumeranno d’antico con le degustazioni di carni alla griglia e  «Fucén», il piatto tradizionale a base di polenta, verza e salamino. Menù a tema nei ristoranti aderenti all’iniziativa. Quindi serata tra canti e musica con la corale «Il Pellegrino» e la fisarmonica di Luca Gatti. Mattinata «in movimento» alla domenica: alle 9 al centro sportivo ritrovo della gara competitiva di trial running «Pan e formaj» e alle 9.30 «adunata» dal ristorante La Quercia per l’escursione Cai family «C’era una volta il pane», un facile percorso fino al monte Pellegrino. 
Prodotti tipici protagonisti alle 10 con il «Mercato di strada» degli agricoltori: degustazioni e attività didattiche andranno in scena nella piazzetta di fronte al forno Lusignani. Dalle 10 alle 16 grandi e piccini potranno mettere le «Mani in pasta»: giochi con l’impasto per i ragazzi e laboratori per gli adulti. Dalle 10 alle 15, visite guidate gratuite al castello e al santuario di Careno, mentre alle 11.30, in piazza Berzieri, la tradizione sarà in note con l'esibizione della corale «Il Pellegrino». Dalle 13 gastronomia protagonista con i menù a tema proposti in alcuni locali, quindi alle 16 lo spettacolo di burattini in piazza Berzieri, e alle 17, all’anfiteatro dell’ostello San Francesco «Dura crosta», spettacolo teatrale a cura di «Ca’ luogo d’arte».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

8commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

11commenti

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

14commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Parmense

Breve blackout a Salsomaggiore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017