-2°

Provincia-Emilia

Sorbolo, gran galà della verdura

Sorbolo, gran galà della verdura
Ricevi gratis le news
0

Rosso come le ciliege, bianco come il cavolo, viola come le melanzane, verde come gli spinaci e arancione come le carote. Sono i cinque colori della salute, alla base di un’alimentazione corretta, che devono essere presenti ogni giorno in tavola.
Un concetto semplice e facile da mettere in pratica, che è stato il filo conduttore delle iniziative del Club del Gusto, il progetto di educazione alimentare promosso dall’assessorato ai Servizi educativi e realizzato per le classi del tempo pieno dell’Istituto Comprensivo di Sorbolo e Mezzani, nel corso dell’anno scolastico appena concluso. Il progetto, curato da Marina Montorsi, si è concluso con un evento speciale, il Gran galà della verdura, realizzato in collaborazione con Camst, proprio al momento del pasto in mensa.
 Protagonisti, i bambini “degustatori”, ovvero i bimbi che durante l’anno si sono occupati, tra le altre cose, di dare indicazioni sulla composizione dei menù e che hanno sperimentato diverse attività, ideate per stimolare tra i più piccoli la scoperta di nuove pietanze, rispettando il giusto apporto di vitamine, proteine e fibre a ogni pasto. Un percorso che, in occasione della festa, i piccoli “degustatori” hanno voluto condividere con i loro compagni, per promuovere tra tutti gli alunni il consumo di cibi sani.
 Cinque porzioni al giorno di frutta e verdura di cinque colori diversi: questo il messaggio che i partecipanti al Club del Gusto hanno cercato di trasmettere al Gran galà. In tavola, un speciale menù del giorno: un pinzimonio composto da tutti e cinque i colori della salute.
 Così i “degustatori”, nel corso del pranzo, hanno fatto conoscere le preziose virtù degli ortaggi, invitando tutti i commensali ad almeno un assaggio di ciascuna delle verdure del menù. Perché tutti gli ortaggi – hanno spiegato - svolgono una funzione protettiva, ma ciascuno, in base al proprio colore, è “specializzato” in una protezione speciale, pertanto soltanto chi ne consuma di tutti i tipi  e di colori diversi, avrà “un’armatura” completa per difendersi al meglio da malattie e inquinamento.
 Con il rinnovo dei locali e dell’attrezzatura della mensa della scuola primaria di Sorbolo, inaugurati lo scorso settembre, è stata migliorata nel corso dell’anno scolastico appena trascorso l’organizzazione del servizio mensa, per rendere sempre di più il pasto un momento  educativo, utile a favorire l’acquisizione di buone abitudini alimentari. L’attenzione alla qualità dei piatti, agli aspetti nutrizionali e al gradimento da parte dei bambini hanno guidato alcune scelte messe in campo, finalizzate a migliorare sempre di più il servizio. Tra queste, il monitoraggio giornaliero del gradimento, tramite divertenti e semplici schede che le classi hanno compilato a fine pasto negli ultimi mesi di scuola. E anche la sperimentazione di nuove ricette, che potranno essere introdotte nel menù dal prossimo anno scolastico.






 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

calcio

Il Parma s'accontenta

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

1commento

Gara

La grande sfida degli anolini

1commento

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande