Provincia-Emilia

Sorbolo, gran galà della verdura

Sorbolo, gran galà della verdura
0

Rosso come le ciliege, bianco come il cavolo, viola come le melanzane, verde come gli spinaci e arancione come le carote. Sono i cinque colori della salute, alla base di un’alimentazione corretta, che devono essere presenti ogni giorno in tavola.
Un concetto semplice e facile da mettere in pratica, che è stato il filo conduttore delle iniziative del Club del Gusto, il progetto di educazione alimentare promosso dall’assessorato ai Servizi educativi e realizzato per le classi del tempo pieno dell’Istituto Comprensivo di Sorbolo e Mezzani, nel corso dell’anno scolastico appena concluso. Il progetto, curato da Marina Montorsi, si è concluso con un evento speciale, il Gran galà della verdura, realizzato in collaborazione con Camst, proprio al momento del pasto in mensa.
 Protagonisti, i bambini “degustatori”, ovvero i bimbi che durante l’anno si sono occupati, tra le altre cose, di dare indicazioni sulla composizione dei menù e che hanno sperimentato diverse attività, ideate per stimolare tra i più piccoli la scoperta di nuove pietanze, rispettando il giusto apporto di vitamine, proteine e fibre a ogni pasto. Un percorso che, in occasione della festa, i piccoli “degustatori” hanno voluto condividere con i loro compagni, per promuovere tra tutti gli alunni il consumo di cibi sani.
 Cinque porzioni al giorno di frutta e verdura di cinque colori diversi: questo il messaggio che i partecipanti al Club del Gusto hanno cercato di trasmettere al Gran galà. In tavola, un speciale menù del giorno: un pinzimonio composto da tutti e cinque i colori della salute.
 Così i “degustatori”, nel corso del pranzo, hanno fatto conoscere le preziose virtù degli ortaggi, invitando tutti i commensali ad almeno un assaggio di ciascuna delle verdure del menù. Perché tutti gli ortaggi – hanno spiegato - svolgono una funzione protettiva, ma ciascuno, in base al proprio colore, è “specializzato” in una protezione speciale, pertanto soltanto chi ne consuma di tutti i tipi  e di colori diversi, avrà “un’armatura” completa per difendersi al meglio da malattie e inquinamento.
 Con il rinnovo dei locali e dell’attrezzatura della mensa della scuola primaria di Sorbolo, inaugurati lo scorso settembre, è stata migliorata nel corso dell’anno scolastico appena trascorso l’organizzazione del servizio mensa, per rendere sempre di più il pasto un momento  educativo, utile a favorire l’acquisizione di buone abitudini alimentari. L’attenzione alla qualità dei piatti, agli aspetti nutrizionali e al gradimento da parte dei bambini hanno guidato alcune scelte messe in campo, finalizzate a migliorare sempre di più il servizio. Tra queste, il monitoraggio giornaliero del gradimento, tramite divertenti e semplici schede che le classi hanno compilato a fine pasto negli ultimi mesi di scuola. E anche la sperimentazione di nuove ricette, che potranno essere introdotte nel menù dal prossimo anno scolastico.






 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Sanzionata una signora 78enne che non poteva portare fuori la spazzatura e si è affidata a un vicino

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

7commenti

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Ds Vagnati, lo "accoglie" D'Aversa:"Felice di averlo al mio fianco"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

MILANO

Cadavere di donna avvolto in cellophane in cava dismessa

Cambridge

Trovata morta ricercatrice italiana: cause naturali

SOCIETA'

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

calcio e tragedia

L'omaggio agli "angeli-campioni": Coppa sudamericana alla Chapecoense

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)