20°

34°

Provincia-Emilia

Nell'"orto" del Museo Guatelli cresce anche la creatività

Nell'"orto" del Museo Guatelli cresce anche la creatività
Ricevi gratis le news
0

Un orto da indossare ed uno da portarsi appresso; uno nato e cresciuto in vecchi pneumatici ed uno disteso su una tavola, tutto da mangiare.
Sono solo alcune delle creazioni che avevano per protagonista l’orto, esposte e allestite nell’omonima giornata «D’orti e d’arti» ospitata al museo Guatelli. La festa-esposizione era l’appuntamento conclusivo di uno delle sezioni  del progetto «A scuola di biodiversità», finanziata dalla Regione Emilia Romagna, e promossa per il territorio di Fornovo dal Parco Boschi di Carrega, Fondazione Museo Ettore Guatelli, a cura dell’associazione culturale Il Melorosa.
 L’obiettivo - centrato, a detta dei partecipanti -, era quello di poter restituire l’idea dell’orto come spazio creativo e di socializzazione, oltre che come luogo dell’agrobiodiversità, in una cornice simbolo della creatività e dell’ingegno quale il Museo Guatelli, proponendolo nella sua valenza più strettamente antropologica.
La giornata, oltre che alle scuole del territorio che hanno aderito al progetto con diverse attività, era infatti aperta a tutti coloro che volevano esprimere in base alle proprie sensibilità la propria idea di orto, attraverso spontanee esposizioni di immagini fotografiche, postazioni, sculture, dipinti o allestimenti a tema  e predisposti dagli stessi partecipanti negli spazi interni ed esterni del museo.
Tra i momenti più significativi della giornata «D’orti e d’arti» al Museo Guatelli, si è segnalata l’esibizione del coro «Cuator stagion», con un repertorio che calzava a pennello allo spirito della giornata. Il coro, formato da 25 signore che si esibiscono esclusivamente per beneficenza, ha offerto infatti canti della tradizione parmigiana, sia della città che della provincia, armonizzati per coro femminile a tre voci, dalla maestra Mariangela Baroni. Inoltre alcune delle signore del coro hanno recitano poesie dei maggiori poeti dialettali parmigiani: nell’insieme un vero e proprio spettacolo. Il Coro fa parte del Club Parma Musicale e ha la sua sede al Petitot. Si avvale di un Comitato Scientifico che fa ricerche sui canti e il dialetto, al fine di salvare la tradizione. Ha cantato varie volte alla Casa della Musica, nel Teatro di Parma Lirica, al Palazzo dei Congressi di Salsomaggiore, alla Corale Verdi, nei Teatri di varie chiese e in varie case protette. Come in tutte le altre occasioni la compagine ha riscosso il successo del pubblico che ha colorosamente applaudito le «regine» della tradizione e la maestra Mariangela. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Amici e centro d'accoglienza di Cianica sotto shock per la morte di Diawara

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

ANTEPRIMA GAZZETTA

Il suicidio di Samuele Turco: aperto un fascicolo per omicidio colposo Video

La Gazzetta di Parma di domani: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

PARMENSE

Incendio vicino ai binari: disagi sulla ferrovia tra Parma e Fornovo Foto

Le foto dei nostri lettori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

1commento

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

acqua

Guasti alle tubature: Fontevivo e Berceto senz'acqua

Lucchi: "Chi innaffia è un criminale. Farò piombare i contatori ai trasgressori"

2commenti

gazzareporter

Ferragosto: "picco" di materassi abbandonati vicino ai cassonetti Foto

Segnalazioni e foto su via Nello Brambilla (zona Montebello) ma anche viale Duca Alessandro e strada Sant'Eurosia

Carabinieri

Parma malata di sballo, parla chi lotta contro la droga

6commenti

Parlamento

OpenPolis, Pagliari guida la top ten della produttività

Il senatore il più presente, al voto il 97,41% delle volte

incidente

Caduta in moto: paura per marito e moglie a Viazzano

2commenti

storia

Quei benzinai di una volta... Foto

incendio

Sterpaglie a fuoco a Noceto vicino alle case

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti