20°

34°

Provincia-Emilia

Fidenza - Bloccato con 1,7 chili di cocaina: albanese sconterà quattro anni

Ricevi gratis le news
1

 E' stato condannato a quattro anni e al pagamento di 18 mila euro di multa, un albanese di 30 anni, Arben Dhima, residente a Piantonia e preso a Fidenza, nello scorso novembre, con 1,7 chili di cocaina. L’albanese, comparso ieri in Tribunale a Parma e giudicato con rito abbreviato, si trovava già in carcere.

Il trentenne, che vive a Piantonia di Fornovo da cinque anni, era stato preso e arrestato a fine novembre 2009, a Fidenza, per detenzione e traffico di sostanze stupefacenti.
I militari avevano scoperto 1.705 grammi di cocaina, per un valore sul mercato al dettaglio di circa 80 mila euro, in un doppio fondo ricavato nella portiera della sua Opel Corsa. L'albanese era stato arrestato nel corso di una serie di accertamenti attuati dalle Compagnie dei carabinieri di Borgotaro e di Fidenza per prevenire lo spaccio di stupefacenti. Nell'ambito delle operazioni erano stati controllati in particolare i caselli autostradali di Borgotaro, Berceto, Parma Ovest e Fidenza. E proprio all'uscita dell'Autostrada del Sole, era stato fermato Arben Dhima, da una pattuglia dei carabinieri della stazione di Varsi. Il conducente, era parso subito nervoso e la sua reazione non era passata inosservata ai militari. Dai primi accertamenti effettuati sul terminale, era emerso che tre anni prima, l'albanese era fermato in Germania con quattro chili di cocaina nascosti in un'intercapedine ricavata nel serbatoio di una macchina Toyota. Per quel reato Dhima era stato condannato a due anni di reclusione con la condizionale. L'albanese, dunque, era stato accompagnato nella caserma dei carabinieri, di via Trieste, a Fidenza, per essere sottoposto ad ulteriori accertamenti. Una pure accurata perquisizione non aveva consentito ai militari di scoprire alcunché di illecito. Non così invece il controllo dell'auto. Sotto il pannello del rivestimento della portiera anteriore sinistra, i militari avevano trovato cinque involucri di cellophane, chiusi con del nastro adesivo per pacchi. All'interno, la cocaina: un chilo e settecento grammi. I carabinieri dopo avere sequestrato la coca, avevano posto sotto sequestro l'auto e anche il cellulare dell'albanese. Per Arben Dhima si erano aperte le porte del carcere di via Burla a Parma. E ieri la dura sentenza. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • luca

    03 Luglio @ 00.45

    A mio avviso , è sempre meglio dare almeno 20 anni.... così intanto ha possibilità di pensare bene a ciò che fà nella sua vita. in ogni caso 4 anni per spaccio sono sempre pochi...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

«Non siamo riusciti a salvarlo»

Tragedia

«Non siamo riusciti a salvarlo»

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

Solidarietà

L'«altro» Ferragosto

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

VISITE

Collecchio, il Ferragosto si passa nei Parchi

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

ANTEPRIMA GAZZETTA

Il suicidio di Samuele Turco: aperto un fascicolo per omicidio colposo Video

La Gazzetta di Parma di domani: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

PARMENSE

Incendio vicino ai binari: disagi sulla ferrovia tra Parma e Fornovo Foto

Le foto dei nostri lettori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti