12°

24°

Provincia-Emilia

Il bando per lo stadio: associazioni in rivolta

Il bando per lo stadio: associazioni in rivolta
Ricevi gratis le news
0

Paolo Panni

Associazioni in subbuglio a San Secondo. Al centro dell’attenzione è finito lo stadio comunale «Del Grosso»: l’amministrazione comunale guidata dal commissario prefettizio Attilio Ubaldi, ha emesso nei giorni scorsi il bando per la gestione. Bando che ha visto passare il contributo  dai 15 mila euro  previsti fino allo scorso anno, agli attuali 25 mila (più - in entrambi i casi -  5 mila euro per la manutenzione straordinaria). Un aumento di contributo andato «indigesto» a diverse associazioni che, contemporaneamente, a causa della crisi economica, si sono invece viste ridurre i trasferimenti percepiti  in precedenza. 
L’esperimento di gara per l’affidamento della gestione dell’impianto sportivo è andato deserto. Nonostante il previsto aumento di contributo non si è fatta avanti nemmeno l’Asd San Secondo che da anni aveva in carico lo stadio. Come vuole la prassi, a questo punto è possibile affidare la gestione attraverso la procedura della trattativa privata. E questo ha fatto serpeggiare, in diverse associazioni il timore che qualcuno possa ottenere l’affidamento degli impianti ad una cifra addirittura più elevata. Presentimento condito da tutta una serie di malumori e polemiche, sfociate negli ultimi giorni anche sul web. 
Per questo lunedì sera i rappresentanti di diverse associazioni si sono riuniti per fare il punto della situazione e decidere il da farsi. C'erano, fra gli altri, i vertici dell'associazione Palio delle contrade, del Basket San Secondo, del Torino Club, del gruppo ciclistico Avis - Cri, dell'Anello Mancante e del Geoantropo. Associazioni  che - messe insieme, come ribadito ripetutamente nel corso dell’incontro - rappresentano centinaia di sansecondini, a differenza di quanto potrebbe rappresentare una sola associazione. La serata ha avuto, a tratti, forti toni polemici nei confronti della decisione di aumentare il contributo per la gestione dello stadio  e per la scelta di aprire la partecipazione al bando anche alle associazioni che vantano debiti nei confronti del Comune: aspetto non secondario, dal momento che Asd San Secondo e Comune sono in causa per vicende relative a mancati pagamenti delle bollette per l’energia elettrica (con l’Asd San Secondo che ha impugnato l’ingiunzione di pagamento emessa nel 2009 dal segretario comunale). 
Dopo una lunga discussione le associazioni sono giunte alla decisione di presentare, nei prossimi giorni, una loro proposta al Comune per la gestione dell’impianto «Del Grosso». E così, se fino a lunedì mattina nessuno era concretamente interessato a farsene carico, ecco che ora i «pretendenti» non mancano e solo nei prossimi giorni si conoscerà quale sarà la conclusione della vicenda. 
All’incontro di lunedì hanno partecipato anche l’ex sindaco Roberto Bernardini e gli ex assessori Massimiliano Dall’Argine, Maurizio Cascella e Domenico Intini, firmatari  di un comunicato in cui evidenziano: «Pur riconoscendo la legittimità formale della scelta di aumentare il contributo al gestore, ci stupisce che ciò avvenga in un momento in cui ai cittadini viene chiesto di fare sacrifici e in cui si  riducono i contributi alle associazioni.  La maggior somma eventualmente disponibile non potrebbe essere utilizzata, ad esempio, per   migliorare le strutture per le feste nel Parco, che per la collettività hanno un’utilità maggiore del campo sportivo?». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

3commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

8commenti

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

10commenti

nel pomeriggio

Incidente auto-minicar in p.le Volta: un 38enne al pronto soccorso

Sant'Ilario d'Enza

Si appostano in strada con ascia e coltello per un regolamento di conti: denunciati due russi

Ai carabinieri, i due uomini hanno detto "Siamo di passaggio". In realtà, da oltre un'ora si aggiravano per il paese

1commento

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Danza

Rebecca Bianchi nominata ètoile dell'Opera di Roma

gazzareporter

"Scena giornaliera del Maria Luigia"

AGROINDUSTRIA

Rainieri e Fabbri: “Il Ceta danneggia l’agricoltura dell’Emilia-Romagna”

PARMA

Incidente in via Rondizzoni

Sul posto il personale del 118 e i vigili del fuoco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte