-1°

fontevivo

Pauroso schianto contro un camion: muore un 53enne

Tampona un camion e muore: tragedia a Fontevivo
4

Uno schianto nella notte, terribile. E senza scampo per il conducente di uno dei due veicoli coinvolti: si tratta di Paolo Bertani,  53 anni, commerciante di frutta e verdura di Fontanellato, per cui sono stati purtroppo inutili i soccorsi. Troppo gravi le ferite riportate dall'uomo, che si stava recando col suo furgoncino a scegliere i prodotti per il suo negozio.

Il drammatico incidente si è verificato intorno alle 4.30 sulla tangenziale di Fontevivo, tra strada Mulattiera e il Cepim. Il mezzo guidato dall'uomo si è schiantato contro un camion ed è diventato una trappola di lamiera. 

Un incidente quasi fotocopia a quello che il 24 agosto - sempre sulla tangenziale di Fontevivo,a tre chilometri di distanza - è costato la vita a un giovane papà nocetano, Francesco De Simoni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    17 Settembre @ 06.52

    Fare strade per velocizzare il traffico porta pericoli

    Rispondi

  • sindaco

    16 Settembre @ 11.05

    quella "tangenziale" è pericolosa e pensata male. Innanzitutto andava fatta a doppia corsia per senso di marcia, e non a una sola. Così com'è non serve a nulla, anzi. I camion non possono fare più la vecchia via emilia e quindi passano tutti di lì, e ce ne sono tantissimi data anche la presenza dell'interporto. Le auto che percorrono la tangenziale si aspettano di avere un tragitto più lungo rispetto al vecchio di pontetaro, ma più scorrevole, e invece si trovano una strada piena di buche e camion (più o meno disciplinati, i corrieri insegnano). Col risultato che le auto o corrono quando è sgombra, o tentano sorpassi azzardati per liberarsi dai camion. Tutti gli incidenti avvenuti lì sono riconducibili a questi motivi. L'errore di progetto è evidente, con un traffico così elevato la doppia corsia era indispensabile.

    Rispondi

    • ab9pr

      16 Settembre @ 18.33

      alberto_bianco@alice.it

      Ma chi sei Osio o Pizzarotti??? :-)

      Rispondi

    • falco

      16 Settembre @ 15.52

      percorro spesso quella tangenziale..... li si può notare il vero italiano medio, in questo caso parmigiano mediocre, che se ne fotte delle regole (ma le esige per gli altri) e sfreccia come un pazzo nel lungo rettilineo. sorpassi in ogni punto (con linea continua) e anche nei due curvoni..... Ma la cosa più pericolosa, a mio parere, è la consueta manovra da assassini quando dall'interporto (sia a destra che sinistra) i camions e/o auto entrano in tangenziale senza dare la precedenza! Ormai negli ultimi tempi sembra quasi ovvio aver la precedenza per chi entra lateralmente in una strada principale! RICPORDATEVI CHE ANCHE SE NON CE' LO STOP BISOGNA DARE SEMPRE LA PRECEDENZA QUANDO SI ENTRA IN UNA STRADA PRINCIPALE!!!! Tornate a scuola guida .

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria