13°

26°

Provincia-Emilia

Ranzano: partita la variante

Ranzano: partita la variante
0

Comunicato stampa

“Diamo il via a un intervento che possiamo definire una grande opera per la montagna. Erano infatti molti anni che non veniva realizzato un progetto di questa entità per il nostro Appennino. Si tratta dunque di un segnale importante da parte della Provincia per il sostegno di questa parte del territorio.” Così l’assessore alle Infrastrutture Ugo Danni ha commentato l’avvio dei lavori per la variante di Ranzano,  in occasione del sopralluogo al cantiere effettuato stamattina insieme al sindaco di Palanzano Carlo Montali, l’assessore alla Viabilità della Comunità Montana est Antonio Mesti e i tecnici e gli ingegneri della Provincia e della ditta appaltatrice.
“Senza un adeguato sviluppo delle infrastrutture non può esserci uno sviluppo delle attività produttive. Questo intervento va dunque letto anche come sostegno alla crescita del territorio montano, in questo senso ha quindi anche un forte significato politico – ha sottolineato Danni- La necessità di quest’opera, realizzata grazie ai fondi Anas, è sotto gli occhi di tutti. È sufficiente guardare quanta fatica fanno i mezzi pesanti nel superare questi tornanti: spesso sono costretti a invadere la corsia opposta perché la strada è troppo stretta”.
Quello della variante di Ranzano è una delle nove opere che stanno interessando la strada provinciale che collega Parma a Monchio, all’interno di un progetto di 20 milioni di euro destinato a rendere il percorso non solo più sicuro e scorrevole ma anche a aumentare la vivibilità dei Comuni della montagna, migliorando la qualità della vita per i suoi abitanti.
Il nuovo asse stradale, lungo 2,2 chilometri, renderà più sicuro il tratto che attraversa l’abitato di Ranzano, sostituendo il tracciato esistente, un segmento di quasi 3 chilometri caratterizzato da una pericolosa serie di curve e tornanti resi ancor più insidiosi da un’elevata pendenza.
Era dagli anni Settanta che si attendeva il completamento di questo intervento, mai portato a termine.
“Quest’opera manda anche un messaggio positivo ai giovani dei paesi di montagna, facilitando la loro permanenza in questa zona e il pendolarismo verso la città per studio o per lavoro – ha detto il sindaco Montali –  È quindi un segnale di speranza per il futuro dei Comuni dell’Appenino che soffrono del problema dello spopolamento e una risposta agli abitanti della parte alta della montagna per non farli sentire isolati rispetto al resto della provincia.”
L’andamento del nuovo tracciato inizia in corrispondenza dei tornanti di Selvanizza. Il raccordo con la strada esistente è previsto a sud dell’abitato di Ranzano, compiendo una curva che passa a valle di Case Simonetti, fino al ponte sul Rumieto. Dopo Mulino Valla si innesta un secondo tratto in variante che prosegue fino ai tornanti di Ranzano dopo aver attraversato il rio Marna. Nell’area adiacente il bivio con la strada dei Tre Laghi è inoltre prevista la realizzazione di un’area attrezzata con isola ecologica, parcheggio e panchine.
“Il progetto della variante prevede di riutilizzare il sedimento della strada già in costruzione negli anni Settanta, - ha spiegato Mesti -  grazie all’ampliamento e al rafforzamento della massicciata esistente attraverso una manutenzione straordinaria delle opere d’arte.”
La particolarità di questo intervento è data anche dal fatto che il materiale inerte che costituirà il rilevato stradale sarà prelevato dall’area della cava “Velago”, situata vicino alla strada in costruzione, allo scopo di evitare il trasporto di materiali inerti dall’esterno del cantiere. Questo   permetterà la riduzione del flusso di mezzi pesanti sulle strade e nei centri abitati limitrofi, comportando un notevole miglioramento dell’impatto ambientale dei lavori sulla zona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Virginia Raggi balla tra la folla

Youtube

Virginia Raggi balla tra la folla Video

Le ritrovate

L'INDISCRETO

Gossip, la Top 5: le "ritrovate"

Cagnotto, matrimonio da favola

Gossip Sportivo

Cagnotto, matrimonio da favola

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La Gazzetta lancia una sottoscrizione con Cariparma

TERREMOTO

La sottoscrizione della Gazzetta con Cariparma

2commenti

Lealtrenotizie

Parma meglio delle città vicine? È polemica

Rivalità

Parma meglio delle città vicine? È polemica

Criminalità

Rincasa dopo la messa: scippata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

IL SONDAGGIO

Parma, il 3-5-2 è il modulo vincente?

Mangiacinema

Un premio per Vanzina

Furto

I ladri del sabato sera

Fidenza

Parcheggi: i più economici della provincia

Fontevivo

Restori, il geometra più longevo d'Italia

Lutto

Aleotti, per due anni mangiò bucce di patata

borbone parma

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico Le foto

C'era anche il re d'Olanda, uno dei padrini

10commenti

polemica

Pizzarotti: "Parma non è ordinata? Provate Piacenza o Reggio..."

35commenti

Passo di Fugicchia

Escursionista colta da malore in quota

Raggiunta dal Soccorso Alpino e trasportata in ospedale in elicottero

incidente

Schianto tra auto e scooter: un ferito a Varsi

QUATTRO CASTELLA

Agricoltore investe col trattore e uccide il figlio di 8 anni

La disgrazia in un fondo nel reggiano. Indagano i carabinieri

1commento

Lega Pro

Evacuo fa gioire il Parma

I gialloblù tornano ad allenarsi domani

4commenti

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Ma la torta fritta non è blasfema

1commento

EDITORIALE

L'Italia che dice no «perché siamo incapaci»

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Svizzera

Il Canton Ticino "respinge" i frontalieri italiani

TERREMOTO

Amatrice, gatto salvato dopo 32 giorni

SOCIETA'

festa

San Ruffino: è festa per Giulia, campionessa della porta accanto Foto

Spagna

Cartello dal barbiere: "Ammessi uomini e cani. Non le donne". E' polemica

SPORT

Basket

Show Olimpia, Supercoppa biancorossa

400 metri ostacoli

Folorunso, un nuovo acuto: vittoria e primato personale

MOTORI

ANTEPRIMA

Opel, la Karl
diventa Rocks

IL TEST

Kia cee'd,
che sorpresa
il tre cilindri