-2°

Provincia-Emilia

Sala Baganza, stroncato da malore a 41 anni

Sala Baganza, stroncato da malore a 41 anni
Ricevi gratis le news
0

Cristina Pelagatti

Non ha fatto nemmeno in tempo a salire sull'ambulanza: Stefano Ceresini, 41 anni, se n'è andato ieri mattina in pochi secondi. Un infarto lo ha strappato alla sua famiglia che era stata il centro della sua vita.
Ceresini, nonostante dal 2003 si fosse trasferito da Sala Baganza a Tordenaso, faceva parte di una famiglia di salesi doc e continuava a vivere una vita legata alla Rocca Sanvitale. A Sala, infatti, era nato e cresciuto, aveva frequentato le scuole, si incontrava con gli amici. Quasi tutta la sua vita lavorativa l’aveva svolta come operaio alla Parmatic, ditta salese di macchinari per l’industria alimentare. Si divideva tra il lavoro, la famiglia  e gli hobbies: il biliardo e la pesca. Con il biliardo, che praticava con un gruppo di Guastalla, aveva ottenuto discreti risultati e gareggiava in prima categoria, mentre per la pesca frequentava spesso i laghi della provincia, in particolare il lago di Barbiano e partecipava alle gare estive amatoriali. Ma il suo amore più grande è stato la famiglia: un grande nucleo molto unito, composto dal padre Franco, capogruppo degli alpini di Sala Baganza, la madre Adelia, la sorella Marzia, il cognato Raffaele e i suoi nipoti Alessandra e Francesco.
«L'obiettivo, nel trasferirci nella casetta in collina, a Tordenaso - ha raccontato il cognato Raffaele Segreto -, era quello di avere il nostro piccolo paradiso, dove stare tutti assieme tra di noi e con gli amici. Purtroppo il nostro sogno non è  durato a lungo. Stefano era una persona molto benvoluta e discreta: aveva un legame speciale con la sua famiglia». Lo stesso Raffaele, marito di Marzia, racconta con emozione il rapporto speciale di Stefano con i nipoti Alessandra, di 16 anni, e Francesco, di 6 anni, per i quali era uno «zio+, uno zio con la zeta maiuscola, che li faceva divertire e li accompagnava nella crescita». In paese la notizia della sua morte ha cominciato a diffondersi nella mattinata di ieri: con il passare delle ore, l’incredulità ha lasciato il posto al dolore ed è cominciato il mesto pellegrinaggio di amici, colleghi e conoscenti nella casa di Tordenaso, per portare parole di conforto alla famiglia.
«Si è sentito poco bene a casa, ieri mattina - ha spiegato Raffaele -, è stato accompagnato all’Assistenza Pubblica di Langhirano, ma una volta arrivati non ha fatto in tempo a salire sull'ambulanza. Se n'è andato in pochi secondi. Non aveva problemi di salute, è stato un infarto devastante. Dobbiamo ringraziare i militi della Pubblica di Langhirano per la professionalità e la gentilezza che hanno dimostrato in quei terribili momenti». Il cognato ha aggiunto: «Stefano era un donatore di organi, iscritto all’Aido, ma a causa delle modalità del decesso non si è riusciti ad operare in tal senso. Siamo molto grati ai suoi amici, che sono riusciti in poche ore a raccogliere una somma da destinare all’Aido, riuscendo a rispettare, in parte, i desideri di Stefano». Il rosario sarà recitato questa sera, alle 20.30, nella chiesa di Sala Baganza. La data dei funerali non è ancora stata stabilita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

Tornano i primi dischi in vinile Sony dopo quasi 30 anni

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Biotestamento

L'ESPERTO

Biotestamento: come si fa a depositare le disposizioni

di Arturo Dalla Tana, notaio

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per 10 interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

COMITATO

Manifesto per San Leonardo chiede più sicurezza: "Non installate le telecamere promesse"

Lettera aperta alla giunta comunale: "Bene essere capitale della cultura ma vorremmo che Parma fosse città sicura 2018"

2commenti

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

LA BACHECA

64 offerte per chi cerca lavoro

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Richieste di rimborso entro il 28 febbraio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

EDITORIALE

La sfida incrociata delle liste minori

di Luca Tentoni

ITALIA/MONDO

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

ARABIA

Le saudite imprenditrici, non serve più il permesso dell'uomo Video

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato