12°

22°

Provincia-Emilia

Sala Baganza, stroncato da malore a 41 anni

Sala Baganza, stroncato da malore a 41 anni
Ricevi gratis le news
0

Cristina Pelagatti

Non ha fatto nemmeno in tempo a salire sull'ambulanza: Stefano Ceresini, 41 anni, se n'è andato ieri mattina in pochi secondi. Un infarto lo ha strappato alla sua famiglia che era stata il centro della sua vita.
Ceresini, nonostante dal 2003 si fosse trasferito da Sala Baganza a Tordenaso, faceva parte di una famiglia di salesi doc e continuava a vivere una vita legata alla Rocca Sanvitale. A Sala, infatti, era nato e cresciuto, aveva frequentato le scuole, si incontrava con gli amici. Quasi tutta la sua vita lavorativa l’aveva svolta come operaio alla Parmatic, ditta salese di macchinari per l’industria alimentare. Si divideva tra il lavoro, la famiglia  e gli hobbies: il biliardo e la pesca. Con il biliardo, che praticava con un gruppo di Guastalla, aveva ottenuto discreti risultati e gareggiava in prima categoria, mentre per la pesca frequentava spesso i laghi della provincia, in particolare il lago di Barbiano e partecipava alle gare estive amatoriali. Ma il suo amore più grande è stato la famiglia: un grande nucleo molto unito, composto dal padre Franco, capogruppo degli alpini di Sala Baganza, la madre Adelia, la sorella Marzia, il cognato Raffaele e i suoi nipoti Alessandra e Francesco.
«L'obiettivo, nel trasferirci nella casetta in collina, a Tordenaso - ha raccontato il cognato Raffaele Segreto -, era quello di avere il nostro piccolo paradiso, dove stare tutti assieme tra di noi e con gli amici. Purtroppo il nostro sogno non è  durato a lungo. Stefano era una persona molto benvoluta e discreta: aveva un legame speciale con la sua famiglia». Lo stesso Raffaele, marito di Marzia, racconta con emozione il rapporto speciale di Stefano con i nipoti Alessandra, di 16 anni, e Francesco, di 6 anni, per i quali era uno «zio+, uno zio con la zeta maiuscola, che li faceva divertire e li accompagnava nella crescita». In paese la notizia della sua morte ha cominciato a diffondersi nella mattinata di ieri: con il passare delle ore, l’incredulità ha lasciato il posto al dolore ed è cominciato il mesto pellegrinaggio di amici, colleghi e conoscenti nella casa di Tordenaso, per portare parole di conforto alla famiglia.
«Si è sentito poco bene a casa, ieri mattina - ha spiegato Raffaele -, è stato accompagnato all’Assistenza Pubblica di Langhirano, ma una volta arrivati non ha fatto in tempo a salire sull'ambulanza. Se n'è andato in pochi secondi. Non aveva problemi di salute, è stato un infarto devastante. Dobbiamo ringraziare i militi della Pubblica di Langhirano per la professionalità e la gentilezza che hanno dimostrato in quei terribili momenti». Il cognato ha aggiunto: «Stefano era un donatore di organi, iscritto all’Aido, ma a causa delle modalità del decesso non si è riusciti ad operare in tal senso. Siamo molto grati ai suoi amici, che sono riusciti in poche ore a raccogliere una somma da destinare all’Aido, riuscendo a rispettare, in parte, i desideri di Stefano». Il rosario sarà recitato questa sera, alle 20.30, nella chiesa di Sala Baganza. La data dei funerali non è ancora stata stabilita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

MODA

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

23commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

4commenti

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

2commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

chiesa

Papa Francesco accusato di sette eresie. Lettera firmata anche da Gotti Tedeschi

violenza

Sei feriti con l'acido a Londra: è stato scontro fra gang di ragazzi

SPORT

VENEZIA-PARMA

"Una vittoria meritata sul piano del carattere": il video-commento di Grossi

3commenti

VENEZIA-PARMA

Di Cesare, l'uomo-gol: "Il Venezia, squadra ostica. Abbiamo sfruttato l'occasione" Video

1commento

SOCIETA'

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

IL DISCO

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery