21°

Provincia-Emilia

Anche a Fontanellato la tassa dei rifiuti diventa una tariffa

Anche a Fontanellato la tassa dei rifiuti diventa una tariffa
0

Davide Montanari

Anche a Fontanellato il servizio raccolta e smaltimento rifiuti non si pagherà più come fosse una tassa (Tarsu - tassa smaltimento rifiuti solidi urbani) ma, già da oggi, come una tariffa (Tia - tariffa igiene ambientale). A stabilirlo è stato il consiglio comunale della città che ha dovuto recepire a maggioranza (contrari Cavalli e Morelli), attraverso un adeguamento del piano economico per il servizio con Enìa, una legge dello Stato (emanata nel febbraio di quest’anno) che obbliga tutti i comuni in ritardo - 19 quelli nel Parmense - nel passaggio da Tarsu a Tia a fare questo adeguamento. Il «sottile» cambio da Tarsu a Tia è stato imposto con una legge nel 2006 ma molti comuni, sfruttando le varie proroghe normative, hanno sempre ritardato questo cambio di bollettazione. A spiegare il motivo di un atto dovuto da parte «parlamentino» fontanellatese è stata, in aula, il sindaco Maria Grazia Guareschi: «Siamo costretti a cambiare ma sarei contraria a farlo prima che siano chiariti alcuni aspetti. - ha premesso il primo cittadino che poi spiega - Per le famiglie, dal punto di vita della cifra che dovranno versare, non cambierà nulla. Ovvero tanto pagavano ieri e tanto pagheranno domani per i rifiuti. Qualcosa cambia per le aziende che non potranno più scaricare il 10 % d’Iva. E per il comune che scaricava 100 mila euro di Iva ma ora non li scaricherà più, vedendosi così indirettamente aumentati i costi». Questo perché la tariffa, secondo la Corte Costituzionale con sentenza 238 del 2009, ha stabilito che la tariffa è un tributo. Ma i peggioramenti non sono finiti qua secondo il primo cittadino Guareschi: «Essendo la Tia un tributo, si dovranno modificare i meccanismi di riscossione e sanzionatori per i casi di morosità. Quindi la Tia non sarà come una semplice bolletta ma sarà una vera e propria cartella esattoriale dove, per pagamenti in ritardo anche di un solo giorno, si dovranno pagare multe salate». Il sindaco ha quindi affermato che ci potrebbe essere una scappatoia a questa sorta di peggioramento delle condizioni del servizio: «Se uscirà entro il 30 luglio, come ci hanno detto, una nuova interpretazione della legge che stabilirà che la tariffa rifiuti non è un tributo ma un servizio, allora le aziende potranno scaricare l’Iva e non ci sarà più rigidità sulle morosità. Nel frattempo all’ente gestore Enia - ha concluso - chiederemo di svolgere il servizio ma di sospendere la fatturazione alle utenze finché non sarà uscita la nuova legge». «E' una situazione incredibile - ha commentato il consigliere d’opposizione Giuliano Morelli - i cittadini pagheranno di tasca loro le vostre colpe politiche sui ritardi. Dovevate darvi da fare in modo concreto da quando è uscita la sentenza della Corte ma oggi il sindaco invece ci dice che, con rammarico, dobbiamo adempiere ad una norma». «Il gestore specifichi nel contratto di servizio col comune - ha aggiunto la collega di minoranza Anna Cavalli - che se la raccolta rifiuti non viene svolta che sia l’ente gestore a risponderne non i cittadini stessi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Ghepardo, turista imprudente

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

36a giornata

Super Santarcangelo, Feralpi incredibile rimonta (sulla Reggiana). Foggia in B

Sprint secondo posto: domani Albinoleffe-Pordenone e Padova-Ancona (ore 20.30) e Parma-Sudtirol (ore 20.45)

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

3commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

1commento

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

7commenti

verso il 25 Aprile

"Bella ciao!": in centinaia a celebrare la Resistenza delle donne Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

SPORT

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"