19°

29°

Provincia-Emilia

Anche a Fontanellato la tassa dei rifiuti diventa una tariffa

Anche a Fontanellato la tassa dei rifiuti diventa una tariffa
Ricevi gratis le news
0

Davide Montanari

Anche a Fontanellato il servizio raccolta e smaltimento rifiuti non si pagherà più come fosse una tassa (Tarsu - tassa smaltimento rifiuti solidi urbani) ma, già da oggi, come una tariffa (Tia - tariffa igiene ambientale). A stabilirlo è stato il consiglio comunale della città che ha dovuto recepire a maggioranza (contrari Cavalli e Morelli), attraverso un adeguamento del piano economico per il servizio con Enìa, una legge dello Stato (emanata nel febbraio di quest’anno) che obbliga tutti i comuni in ritardo - 19 quelli nel Parmense - nel passaggio da Tarsu a Tia a fare questo adeguamento. Il «sottile» cambio da Tarsu a Tia è stato imposto con una legge nel 2006 ma molti comuni, sfruttando le varie proroghe normative, hanno sempre ritardato questo cambio di bollettazione. A spiegare il motivo di un atto dovuto da parte «parlamentino» fontanellatese è stata, in aula, il sindaco Maria Grazia Guareschi: «Siamo costretti a cambiare ma sarei contraria a farlo prima che siano chiariti alcuni aspetti. - ha premesso il primo cittadino che poi spiega - Per le famiglie, dal punto di vita della cifra che dovranno versare, non cambierà nulla. Ovvero tanto pagavano ieri e tanto pagheranno domani per i rifiuti. Qualcosa cambia per le aziende che non potranno più scaricare il 10 % d’Iva. E per il comune che scaricava 100 mila euro di Iva ma ora non li scaricherà più, vedendosi così indirettamente aumentati i costi». Questo perché la tariffa, secondo la Corte Costituzionale con sentenza 238 del 2009, ha stabilito che la tariffa è un tributo. Ma i peggioramenti non sono finiti qua secondo il primo cittadino Guareschi: «Essendo la Tia un tributo, si dovranno modificare i meccanismi di riscossione e sanzionatori per i casi di morosità. Quindi la Tia non sarà come una semplice bolletta ma sarà una vera e propria cartella esattoriale dove, per pagamenti in ritardo anche di un solo giorno, si dovranno pagare multe salate». Il sindaco ha quindi affermato che ci potrebbe essere una scappatoia a questa sorta di peggioramento delle condizioni del servizio: «Se uscirà entro il 30 luglio, come ci hanno detto, una nuova interpretazione della legge che stabilirà che la tariffa rifiuti non è un tributo ma un servizio, allora le aziende potranno scaricare l’Iva e non ci sarà più rigidità sulle morosità. Nel frattempo all’ente gestore Enia - ha concluso - chiederemo di svolgere il servizio ma di sospendere la fatturazione alle utenze finché non sarà uscita la nuova legge». «E' una situazione incredibile - ha commentato il consigliere d’opposizione Giuliano Morelli - i cittadini pagheranno di tasca loro le vostre colpe politiche sui ritardi. Dovevate darvi da fare in modo concreto da quando è uscita la sentenza della Corte ma oggi il sindaco invece ci dice che, con rammarico, dobbiamo adempiere ad una norma». «Il gestore specifichi nel contratto di servizio col comune - ha aggiunto la collega di minoranza Anna Cavalli - che se la raccolta rifiuti non viene svolta che sia l’ente gestore a risponderne non i cittadini stessi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

Moto

Travolto dopo l'incidente, paura per Federico Caricasulo

SOCIETA'

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

curiosità

Squalo volpe di 200 chili pescato nel crotonese

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti