-4°

Provincia-Emilia

Fidenza - Biciclette in città: ecco le regole per «pedalare felici»

Fidenza - Biciclette in città: ecco le regole per «pedalare felici»
1

Davide Castellazzi

Durante l'estate si intensifica in città l’utilizzo delle bici, che ormai beneficiano di lunghi percorsi a loro riservati, spesso attigui alla carreggiata stradale e agli spazi pedonali. Ma se Fidenza è ricca di piste ciclabili, non sempre la convivenza con i pedoni è felice, mentre talvolta non sono chiare le regole cui devono sottostare i velocipedi, termine divertente e un po' desueto presente  nel codice della strada. Ecco dunque i ragguagli e i consigli  del responsabile del Distretto di Fidenza delle Terre Verdiane, Gabriele Cassi. Che ricorda subito come la bici « è un veicolo, quindi soggetto alle prescrizioni della strada.» In altre parole, alla guida di una bicicletta bisogna mostrare la dovuta attenzione, rispettare la segnaletica e osservare le regole del codice stradale, altrimenti si rischiano sanzioni pari a quelle che verrebbero inflitte a un automobilista. Tornando alle piste ciclabili, «possono essere percorse sia da comuni biciclette sia da bici elettriche. Anzi - precisa Cassi -  devono essere percorse:  in presenza di una corsia riservata,  è vietato utilizzare la strada». Al contrario, se sui marciapiedi non vi sono corsie ad hoc, le bici devono obbligatoriamente viaggiare sulla strada. «Quando fiancheggiano una via a senso unico, le bici devono muoversi lungo la pista ciclabile in senso inverso alle auto. Se desiderano invece seguire la direzione del senso unico possono viaggiare in strada», spiega il responsabile del Distretto.
E al momento di attraversare una strada sulle strisce pedonali? «E' permesso farlo a cavallo della bici solo se  è presente l’indicazione di attraversamento ciclabile, altrimenti bisogna scendere dal mezzo e condurlo a mano». Esistono poi situazioni un po' dubbiose in cui è fondamentale, più che l’applicazione di norme, l’utilizzo del buon senso. Spesso si vedono ciclisti che portano al guinzaglio il cane: non è vietato dal codice, ma è sicuramente pericoloso per sé stessi e per gli altri. L’animale, infatti, può tagliare la strada alla bici, strattonare chi la cavalca, causare cadute e incidenti. E non essendo le biciclette   coperte da assicurazioni, eventuali risarcimenti legati a sinistri gravano tutti sul responsabile. Grande prudenza si auspica anche nel rapporto con i pedoni. Purtroppo esistono lunghi tratti nei quali le persone a piedi, magari con borse o con passeggini, sono «schiacciate» tra un muro e una pista ciclabile e quindi esposte a possibili rischi. Dato che il ciclista è potenzialmente la parte più «pericolosa» si confida soprattutto in una guida responsabile, fatta di velocità moderata e di attenzione verso chi  sta attorno. Infine,  il Comuneha realizzato un bel sito (www.piste-ciclabili.com/comune-fidenza) in cui sono raccolte mappe e informazioni su tutte le piste ciclabili.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Antonio

    21 Luglio @ 00.52

    L'articolo 182 del codice della strada vieta la conduzione degli animali.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

musica

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Terremoto, slavina travolge hotel, nuove richieste ai soccorsi da Parma

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

11commenti

Parma

Legionella: la causa del contagio resta incerta 

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Mercato

Guazzo, niente Modena

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

Wopa

I genitori omosessuali fra difficoltà e pregiudizi

Presentato libro a Parma in un dibattito moderato da Chiara Cacciani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

1commento

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

FRANCIA

Bimba di 14 mesi sbranata dal rottweiler della sua famiglia

SOCIETA'

PGN

Tutti i concerti del 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta