13°

31°

Provincia-Emilia

Tifo e applausi alla gara di motoaratura

Tifo e applausi alla gara di motoaratura
0

Gian Franco Carletti
Una quarantina di trattori della nostra provincia e di province limitrofe hanno partecipato domenica alla trentaduesima edizione della gara di motoaratura che si è svolta a Collecchiello per organizzazione dei giovani imprenditori agricoli dell’Unione provinciale agricoltori (Anga) con il patrocinio del comune di Collecchio.  
Molti appassionati presenti
Teatro della gara l’Azienda Agricola Reverberi. Sui suoi terreni i trattori hanno arato ciascuno la propria parcella di terreno di millecinquecento metri quadrati. Sono stati seguiti attentamente da numerose persone, in gran parte giovani agricoltori o appassionati, accorse nonostante il caldo della mattinata e si sono sparse lungo le varie zone di aratura predisposte. 
I vincitori: Corradi e Forzani
Alla fine l’hanno spuntata gli agricoltori parmensi, che hanno conquistato tutti i primi cinque posti delle due classifiche. Nella categoria fuori solco su tutti Giuseppe Corradi di Bianconese con un trattore Fendt;   mentre nella categoria dentro solco ha vinto Andrea Forzani di Fontanellato alla guida di un Massey Ferguson. E' stato anche il concorrente che ha subito il minor numero di penalità (solamente 95).
Sei competenti giudici di Parma, Piacenza e Cremona hanno stilato le classifiche dopo avere valutato con scrupolosità le caratteristiche dell’aratura quali la profondità, la rettilineità e nettezza del solco, l’uniformità e la frantumazione del terreno, l’interramento delle erbacce ed altre caratteristiche tecniche che hanno messo in evidenza la validità dell’accoppiata mezzo e conducente.
Affascinante un antico Landini
Assai seguita la prestazione fuori gara di un Landini Super testa calda di Angelo Bocchi, direttore della filiale della Banca Monte di San Secondo, che ha monopolizzato l’attenzione della gente.  In molti si sono infatti fermati a vedere questo antico mezzo mentre arava la sua porzione di terreno con un aratro in ferro a regolazione manuale: un vero spettacolo. 
La manifestazione è piaciuta anche per la possibilità di utilizzare a noleggio Quad per i bambini Quad e per la esposizione di mezzi agricoli e per la fienagione. Presente anche un punto ristoro attrezzato grazie alla collaborazione con il circolo «Il Colle» di Collecchio.
Botti: «Una lieta tradizione»
 Assai soddisfatti gli organizzatori per il successo ottenuto dalla manifestazione, «nonostante il caldo e i lavori che bisogna eseguire in campagna in questo periodo», come ha sottolineato Alessandro Botti, presidente dell’Associazione nazionale giovani agricoltori di Parma.
Ogni anno si registra insomma sempre più un grande interesse «per partecipare a questa gara, diventata ormai una lieta tradizione» grazie anche al lavoro dei concessionari e degli sponsor che hanno contribuito alla piena riuscita della gara.
Bonazzi: «Un richiamo per i giovani agricoltori»
La manifestazione è piaciuta anche a Lorenzo Bonazzi, presidente dell’Unione provinciale agricoltori di Parma. «Noi sosteniamo con forza manifestazioni come queste che richiamano sempre di più parecchi giovani agricoltori». Sono fondamentali, secondo Lorenzo Bonazzi,  perchè «l'agricoltura è fondamentale nel nostro Stato». 
Al termine si sono svolte le premiazioni alla presenza dei dirigenti dell’Unione, del sindaco di Collecchio Paolo Bianchi e dell’assessore Franco Ceccarini. Infine tutti hanno concluso la giornata all’insegna dell’allegria in un ristorante collecchiese.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover