22°

35°

Provincia-Emilia

"Basta incertezze: è ora di sapere se Miss Italia resta"

"Basta incertezze: è ora di sapere se Miss Italia resta"
0

Annarita Cacciamani
Miss Italia 2010: ancora nessuna decisione ufficiale. Salsomaggiore continua ad aspettare una risposta da parte della Rai. Non si sa ancora con certezza se il concorso di bellezza si svolgerà anche quest’anno nella cittadina termale o se si trasferirà a Jesolo. Una situazione, quindi, che continua a rimanere incerta.
E c'è anche chi ne è molto preoccupato. E’ questo il caso di diversi albergatori salsesi che, da tanti anni, in settembre ospitano nelle loro strutture le persone che lavorano alla manifestazione.
«L'eventuale perdita delle finali di Miss Italia causerebbe notevoli danni alla nostra categoria - spiega Ernesto Callegaro, presidente di Adast, l’Associazione albergatori Salsomaggiore e Tabiano Terme - . Settembre è il mese dove abbiamo più richieste di gruppi, che prenotano già in maggio o in giugno. In alcuni casi abbiamo rinunciato ad ospitarli per accogliere Miss Italia. Se non avremo il concorso, ci ritroveremo con le stanze vuote. Tenendo conto del fatto che nei mesi precedenti abbiamo lavorato poco, il danno sarà davvero notevole. Questo vale non solo per i titolari della strutture, ma anche per chi ci lavora, che rischia di non venire più chiamato». «E' una situazione assurda - continua - . Per quest’anno spero che Miss Italia sia confermata, ma è necessario iniziare a pensare a qualcosa di alternativo che possa, un giorno, sostituire il concorso».
Lo stesso problema è evidenziato anche da Giuseppe Massari di Aasta, altra associazione che raduna gli albergatori di Salso e Tabiano. «E' una situazione ridicola - aggiunge - . Sarebbe giusto essere informati sulle trattative da chi se ne occupa, per sapere ciò che accade; noi siamo disponibili ad un confronto e a dare una mano se necessario. Se Miss Italia non sarà confermata, sarà un bel problema per diversi hotel. Inoltre, alcuni devono ancora ricevere dei pagamenti relativi allo scorso anno».
Preoccupati per la mancanza di certezze sul rinnovo del contratto di Miss Italia sono anche i commercianti.
«Penso che Miss Italia rimarrà a Salso - osserva Giorgio Vernazza di Confesercenti Salso - dato che si sta iniziando a preparare gli allestimenti e ci sono le prime prenotazioni negli hotel. Il fatto che non ci sia nulla di ufficiale è ridicolo e mi sembra strano che il Comune non sappia niente di più. Sicuramente la manifestazione è un’ottima vetrina, che porta gente a Salso per 20 giorni. Bisognerebbe usarla per rilanciare e far conoscere al grande pubblico televisivo le terme. Mi auguro, inoltre, che il villaggio torni in centro e che tutti possano visitarlo».
 Infine, c'è anche chi si chiede se, dati gli alti costi, Miss Italia, così com'è, porti davvero benefici alla città.
«Il concorso è sicuramente un’ottima vetrina - sottolinea Luciano Marzolini di Ascom Salso - ma, visti i costi, bisognerebbe sfruttarla meglio rispetto a quanto si è fatto finora. La kermesse deve servire a rilanciare le terme, che sono la vera risorsa della città. Le ragazze e i vip dovrebbero stare in centro, vivere le piazze e le strade insieme alle persone che vengono a Salso per loro».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

Fabio Fazio, in una foto d'archivio

Tv

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

1commento

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Siccità mai così grave dal 1878

EMERGENZA

Siccità mai così grave dal 1878

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

L'INTERVISTA

Cassano: «Parma vorrei riportati in A»

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

4commenti

Protezione civile

Ondata di caldo: allerta "arancione" fino a domenica - I consigli - Video

2commenti

Anteprima Gazzetta

Domenica il voto, appello a recarsi alle urne

fiamme gialle

Guardia di finanza: in 5 mesi scoperti 20 evasori totali. Tutti i numeri della Gdf

Durante la cerimonia del 240° della fondazione del Corpo 

polizia

Ladri scatenati, doppio colpo: presi di mira una tabaccheria e una ditta

sorbolo levante

Folla e commozione per i funerali di Matteo

Il 42 enne stroncato da un malore martedì dopo il calcetto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

FERRARA

Bimba di 4 mesi cade dal secondo piano e muore

Afghanistan

Cecchino canadese uccide un jihadista a 3.5 Km di distanza

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...