14°

28°

Provincia-Emilia

Noceto, multati gli "auguri agli sposi"

Ricevi gratis le news
25

Pensavano probabilmente a un gesto scherzoso, goliardico e invece è scattata una multa di 154 euro a testa. E' questa la spiacevole sorpresa nella quale si sono imbattuti a Noceto due invitati ad un matrimonio che, la sera prima della cerimonia, hanno affisso lungo via Don Minzoni, nelle vicinanze della chiesa, numerosi fogli con la foto degli sposi e l’annuncio delle nozze. Per loro tutto sembrava nella norma. Appendere ai muri e ai cartelli stradali gli ormai celebri fogli formato «A quattro», con foto scherzose, è divenuta infatti una tradizione non solo in occasione dei matrimoni, ma anche per compleanni e feste di laurea. Invece, per i due amici degli sposi è scattata l’ordinanza sindacale numero 59 approvata in consiglio comunale l’8 marzo del 2010 con la quale si vieta, su tutto il territorio nocetano, l’affissione di cartelli e fogli su muri, segnali stradali e su tutto l’arredo urbano.
Altri dettagli sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • guli

    22 Luglio @ 11.47

    il Sig. Arnaldo ha ragione! La legge dice che non bisogna imbrattare i cartelli....ma è più pericoloso parlare al cellulare, non mettere la segnaletica quando si svoltae...attraversare la strada sfrecciando in sella alla bicicletta sulle striscie pedonali! In ogni caso voi nocetani (e non è una presa in giro) ritenetevi fortunati...avete i VIGILI che girano! Noi a MEDESANO NEMMENO SUL TELEFONINO DI SERVIZIO LI TROVIAMO

    Rispondi

  • mirco

    22 Luglio @ 11.19

    Imbrattare non è decisamente civile e merita una sanzione E' lo stesso gesto di buttare carte per terra e mozziconi si sigaretta oppure escrementi di cani non raccolti con le palette. Però voglio vedere se al prossimo turno elettorale il Comune sarà ancora così zelante a multare i politici che eventualmente faranno esporre i propri manifesti fuori dagli spazi autorizzati.

    Rispondi

  • guli

    22 Luglio @ 10.40

    il Sig. Arnaldo ha ragione! La legge dice che non bisogna imbrattare i cartelli....ma è più pericoloso parlare al cellulare, non mettere la segnaletica quando si svoltae...attraversare la strada sfrecciando in sella alla bicicletta sulle striscie pedonali! In ogni caso voi nocetani (e non è una presa in giro) ritenetevi fortunati...avete i VIGILI che girano! Noi a MEDESANO NEMMENO SUL TELEFONINO DI SERVIZIO LI TROVIAMO

    Rispondi

  • ciezu

    22 Luglio @ 09.34

    .... in ogni caso, i foglietti sparsi sul territorio sono incivili e assomigliano tanto a quelli per i cani smarriti! 1 a 0 per Noceto

    Rispondi

  • angelo

    22 Luglio @ 08.13

    ...queste si che sono guardie comunali altro quelli attuali della Polizia Locale..........nocetani tristoni!!!!!!!!!!!! non ridete manco se vi solleticano ahahahahaha!! almeno in queste occasioni lasciate perdere e controllate chi nel frattempo sta commettendo furti qua e la.......

    Rispondi

    • Stefano Melani

      22 Luglio @ 11.16

      E' giusto multare chi manifesta la sua gioia con innoqui manifestini, come è giusto lasciare in libertà chi ruba

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti