-7°

Provincia-Emilia

Pilastro, presto una centrale a biogas? Residenti sul piede di guerra

Pilastro, presto una centrale a biogas? Residenti sul piede di guerra
16

Il paese è piccolo e la gente mormora, recita un antico proverbio. Qui di paesi coinvolti ce ne sono due, e non si tratta di mormorii sommessi ma di un grido d’allarme. «L’impianto di biogas che dovrebbe sorgere al confine tra Pilastro e Felino non s'ha da fare»: questa l’opinione di residenti e agricoltori della zona. Gli stessi che venerdì sera, hanno dato vita a un vivace dibattito a Pilastro. Una trentina gli intervenuti che si sono radunati alla presenza di Barbara Lori, sindaco di Felino e del suo collega di Langhirano, Stefano Bovis. La richiesta per l’autorizzazione, ancora al vaglio degli enti interessati, è stata formulata da un’azienda agricola del Felinese che vorrebbe realizzare la centrale per produrre energia pulita in un’area di sua proprietà. Un’area che si affaccia sulla Provinciale 32, a cavallo tra le due frazioni. Se l’iter burocratico per il rilascio del permesso è ancora in corso (a fine giugno è avvenuto un incontro tra Regione, Arpa, Provincia, Ausl, Comune e il prossimo dovrebbe avvenire dopo l’estate), i «vicini» hanno già bocciato l’iniziativa.
L'articolo completo di Chiara Pozzati sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • reviot

    03 Agosto @ 00.10

    Questa centrale puzza ancora prima di essere costruita

    Rispondi

  • pietro

    31 Luglio @ 21.47

    Una centrale a biogas, per avere significato ecologico, deve essere impiantata in un podere agricolo dotato di una stalla nelle vicinanze. Altrimenti, in un altro contesto, ha altri significati, magari economici (legittimi), o speculativi basati sugli incentivi erogati dagli enti pubblici (non sempre legittimi) o quelli tipici dei furbetti del quartierino (assai scarsamente legittimi)

    Rispondi

  • marcello

    31 Luglio @ 13.09

    Salve, Sono un abitante di San Michele Tiorre e appoggio totalmente questa iniziativa. Non capisco il perchè di tante lamentele... Io mi lamento con chi ha scritto l' articolo perchè stiamo parlando di San Michele Tiorre, la foto raffigura San Michele Tiorre, ma il paese non è nemmeno citato, Perchè??? In oltre vi allego un link ( http://luciodattaro.internetp.net/ambiente/6-gestione-rifiuti/6-biomasse-esiste-un-punto-di-vista-oggettivo ).

    Rispondi

  • Campagna

    29 Luglio @ 22.31

    Credo che la domanda che dobbiate farvi è semplicemente la seguente: perchè sono stati “costretti” a scegliere questa posizione, a 300mt da un centro abitato? Deve esserci un motivo che a me (forse) sfugge, dal momento che:\r\n1)l\'azienda agricola che promuove l\'investimento è ubicata altrove, quindi non ha filiera in loco; vale a dire che non ha né una casa colonica, né una stalla, né magazzini, né macchinari, solo piccolo un appezzamento di mais...;\r\n2)dovrà quindi sostenere maggiori costi sia per l\'insediamento che per la movimentazione quotidiana dei materiali necessari (biomasse vegetali, liquami animali, smaltimento dei residui...;\r\n3)in loco sono totalmente assenti le infrastrutture necessarie, non ci sono strade, reti elettriche adeguate etc; \r\n4)era del tutto ragionevole aspettarsi che una popolazione (distante 300mt) consapevole e informata si opponesse a tale progetto, e che le altre (vere) aziende agricole che circondano il sito prescelto e che producono pomodoro, foraggio, latte non accettassero un insediamento che pare abbia ricadute sulla qualità delle loro produzioni (problematiche relative alla migrazione delle spore).\r\nUltima domanda: chi ha tenuto nascosto il progetto fino a una settimana fa?

    Rispondi

  • bongo

    26 Luglio @ 18.02

    Servono un sacco di soldi per costruire queste centrali...e per buona parte finanziate dalla Regione Emilia Romagna, cioè con i nostri soldi. Cari lettori della Gazzetta di Parma, per completare il giudizio che vi siete formati sulle cosiddette energie rinnovabili, date un' occhiata a questo breve video che tratta in modo molto semplice l'argomento in oggetto: La frode dell'energia gratuita: http://www.larouchepac.com/node/9296

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

5commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

23commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video