-2°

10°

Regione

Rifiuti, cittadini virtuosi: premiati con sconti in bolletta 23 comuni parmensi

La nostra provincia al top in Emilia Romagna: in testa Mezzani

Rifiuti, cassonetti differenziata

Rifiuti, cassonetti differenziata

1

inque milioni e mezzo di sconti in bolletta per cittadini e imprese dei comuni dell’Emilia Romagna che nel 2015 sono stati più virtuosi nella gestione dei rifiuti. E’ il premio previsto dalla legge regionale sull'economia circolare e dal Piano dei rifiuti.
Sono 75 gli enti locali che hanno centrato l’obiettivo: al vertice della classifica il comune di Medolla, nel modenese, che con 37 chilogrammi per abitante equivalente beneficerà per l'anno 2015 di oltre 121 mila euro. Nelle altre province, il primo a Parma è Mezzani (58 kg per abitante equivalente); a Bologna è Monte San Pietro (69); a Ferrara Voghiera (76); a Piacenza è Besenzone (85); a Reggio è Brescello (93), a Rimini Montescudo (102) e a Forlì-Cesena Bertinoro (104).
Grazie ai contributi assegnati a ogni Comune in proporzione alla riduzione raggiunta, cittadini e imprese beneficeranno di una riduzione dei costi direttamente sulla tassa o tariffa dei rifiuti. Dei 75 enti locali virtuosi, 23 sono in provincia di Parma (e beneficeranno di quasi 2 milioni e 400 mila euro), 16 a Bologna (oltre 1 milione e 600 mila euro); 10 a Ferrara (416 mila euro); 8 a Piacenza (167 mila euro), 7 rispettivamente a Reggio Emilia (216 mila euro) e Modena (600 mila euro), 3 a Rimini (oltre 52 mila euro) e 1 in provincia di Forlì-Cesena (Bertinoro, 52 mila euro). L’obiettivo raggiunto è quello di far scendere sotto il 70% della media regionale la produzione di rifiuti indifferenziati, calcolata per abitante equivalente.
L’annuncio è arrivato da Paola Gazzolo, assessore alle Politiche ambientali, intervenuta questa mattina a Bologna al secondo incontro del percorso partecipato 'Chiudi il cerchiò, promosso dalla Regione a un anno dall’approvazione della Legge regionale sull'economia circolare, per fare il punto sulla sua attuazione. Il fondo incentivante mette a disposizione, nel 2016, 11 milioni di euro, di cui 4 stanziati dalla Regione e la parte restante da Atersir, l’Agenzia territoriale dell’Emilia Romagna per l’esercizio associato dei servizi idrici e dei rifiuti. 5,5 milioni sono destinati appunto ai Comuni che nel corso del 2015 hanno raggiunto le performance migliori; la parte restante sarà assegnata, entro marzo del prossimo anno, a tutti gli altri Comuni della regione per accrescere l’efficienza del servizio.
«La legge sull'economia circolare e il Piano regionale funzionano e cominciano a dare risultati concreti - hanno spiegato il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, e l'assessore Gazzolo - Per la prima volta premiamo cittadini e imprese in prima linea in una sfida determinante per una crescita sostenibile e intelligente, quella che riguarda i rifiuti. La Regione ha fatto da subito la propria parte stanziando 4 milioni di euro. Un impegno mantenuto perchè il fondo è uno degli strumenti principali che abbiamo previsto per raggiungere obiettivi ambiziosi, come la raccolta differenziata al 73% e la riduzione di produzione a 150 chilogrammi per abitante entro il 2020. Ora andiamo avanti con l’attuazione degli altri pilastri su cui si fonda la strategia regionale - concludono -. A partire dalla diffusione della tariffazione puntuale, per cui i cittadini pagheranno in base alla quantità dei rifiuti effettivamente prodotta, e dalla promozione dei centri del riuso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    20 Ottobre @ 16.41

    Si vede che , a Parma , non siamo "virtuosi , perché io , qui , pago il triplo che in Trentino-Alto Adige , ed ho un servizio peggiore .

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

2commenti

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

17commenti

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

SOCIETA'

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

scuola

Ecco "Nubi", la app con la dieta bilanciata per i bimbi delle scuole Video

SPORT

tg parma

L'allenatore del Venezia Inzaghi: "Parma temibile"

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto