21°

35°

Provincia-Emilia

Ducasse e la "Notte dei culatelli"

Ducasse e la "Notte dei culatelli"
0

Paolo Panni
Tutto pronto a Polesine per la spettacolare «Notte dei culatelli» in programma oggi all’Antica Corte Pallavicina. All’evento, lanciato da qualche anno dalla famiglia Spigaroli, si abbineranno in questa occasione all’inaugurazione ufficiale dell’Antica Corte Pallavicina e al taglio di una forma di Parmigiano Reggiano che ha  20 anni di storia alle spalle.
 Una festa nella festa, alla presenza di nomi di grande levatura. Uno su tutti, Alain Ducasse, uno dei maggiori chef del mondo, che ha accettato volentieri l’invito della famiglia Spigaroli e, in particolare, dell'amico Massimo, i cui salumi, dopo essere finiti nientemeno che nei menù della casa reale d’Inghilterra, sono ormai inseriti anche in quelli dello chef. Contribuendo a far conoscere nel mondo le specialità della Bassa. E qui il ricordo non può che andare ad Enrica Micconi, la mamma di Luciano e Massimo Spigaroli, che ai suoi figli ha sempre ripetuto che, per avere successo, non c'era bisogno di andare chissà dove ma bastava investire sul territorio e sulle sue potenzialità.
La «Notte dei culatelli» è stata ideata cinque anni fa per celebrare l’enogastronomia di alta qualità, che sa abbinare  innovazione e  tradizione, origine e progresso. E l’evento offre una ulteriore occasione per valorizzare il culatello, salume principe della Bassa, nel tempio della sua produzione: il Castello dei marchesi Pallavicino, nelle cui cantine stagiona da  secoli secondo il metodo imposto dalla tradizione.
Sarà la marchesa Maria Gabriella Pallavicino a tagliare il nastro, mentre ad Alain Ducasse ed al critico gastronomico Enzo Vizzari spetterà il compito di tagliare la grande forma di parmigiano-reggiano messa a stagionare all’inizio dei restauri, nel 1990 e divenuta ormai il simbolo della fiducia e determinazione dedicate dalla famiglia Spigaroli al progetto di rinascita dell’Antica Corte. La «Notte dei culatelli» sarà, come sempre, l’occasione per assegnare anche il premio «Antica Corte Pallavicina», ideato dagli Spigaroli per rafforzare il loro profondo legame con il concetto di qualità, in tutti i settori e a tutti i livelli: «Una qualità che contraddistingue l’immagine del nostro Paese in diversi campi, a cominciare da quello agroalimentare».
Oltre che ad Alain Ducasse il premio sarà conferito a Max Bergami, direttore Alma Graduate School dell’Università di Bologna, allo chef Massimo Bottura; ad Angelo Agnelli, titolare dell’omonima azienda; a Tinto e Fede, conduttori radiofonici e presentatori televisivi; a Pasquale Forte, industriale ed agricoltore illuminato; e Maria Cristina Allegri, cuoca e «rezdura» del Po già alla guida della trattoria della Pesa.
La serata inizierà   con un talk show  condotto dal giornalista Rai Alfredo Antonaros. Si proseguirà  con un aperitivo negli orti e nelle storiche cantine. Alle 21, cena di gala sull'aia e alle 22.30 consegna del premio. La «Notte dei culatelli», aperta solo agli invitati, sarà anche l’occasione per sostenere  un progetto segnalato da Slow Food a sostegno dell’apicoltura in Etiopia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

Clooney con la moglie Amal. (foto d'archivio)

Il caso

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Rapina in stazione con sequestro, identificati i tre responsabili

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

GUARDIA DI FINANZA

Guardia di finanza: in 5 mesi scoperti 20 evasori totali. Tutti i numeri della Gdf

Durante la cerimonia del 240° della fondazione del Corpo 

polizia

Ladri scatenati, doppio colpo: presi di mira una tabaccheria e una ditta

sorbolo levante

Folla e commozione per i funerali di Matteo

Il 42 enne stroncato da un malore martedì dopo il calcetto

emergenza

Via Giovenale, via Muratori, piazzale Erodoto in balia dei vandali/ladri di automobili

Incendio

«La mia casa a un passo dal rogo»

Piazza Garibaldi

Pizzarotti-Scarpa, incontro/scontro, scintille e...immagini - Gallery (e battute)

VERSO IL VOTO

Sicurezza, rispondono Pizzarotti e Scarpa

3commenti

paura

Rotatoria strada Argini/via Pastrengo, incidente: code e traffico a rilento

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

calcio

Un altro (grande) ex si fa avanti, Marchionni: "Parma, perchè no"

1commento

Il caso

Cassano fa sempre discutere

1commento

Noceto

Ha un malore mentre guida, esce di strada e muore

TRAVERSETOLO

Operazione mercato pulito: sei ambulanti multati

1commento

MAGGIORANZA SPACCATA

Il sindaco di Pellegrino: «Potrei dimettermi»

CONSERVATORIO

Pietro Magnani, alla Camera

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

modena

Uccide a coltellate il compagno e chiama la polizia

sanità

Bimbo di 6 anni muore per le complicanze del morbillo

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia