Provincia-Emilia

Ducasse e la "Notte dei culatelli"

Ducasse e la "Notte dei culatelli"
0

Paolo Panni
Tutto pronto a Polesine per la spettacolare «Notte dei culatelli» in programma oggi all’Antica Corte Pallavicina. All’evento, lanciato da qualche anno dalla famiglia Spigaroli, si abbineranno in questa occasione all’inaugurazione ufficiale dell’Antica Corte Pallavicina e al taglio di una forma di Parmigiano Reggiano che ha  20 anni di storia alle spalle.
 Una festa nella festa, alla presenza di nomi di grande levatura. Uno su tutti, Alain Ducasse, uno dei maggiori chef del mondo, che ha accettato volentieri l’invito della famiglia Spigaroli e, in particolare, dell'amico Massimo, i cui salumi, dopo essere finiti nientemeno che nei menù della casa reale d’Inghilterra, sono ormai inseriti anche in quelli dello chef. Contribuendo a far conoscere nel mondo le specialità della Bassa. E qui il ricordo non può che andare ad Enrica Micconi, la mamma di Luciano e Massimo Spigaroli, che ai suoi figli ha sempre ripetuto che, per avere successo, non c'era bisogno di andare chissà dove ma bastava investire sul territorio e sulle sue potenzialità.
La «Notte dei culatelli» è stata ideata cinque anni fa per celebrare l’enogastronomia di alta qualità, che sa abbinare  innovazione e  tradizione, origine e progresso. E l’evento offre una ulteriore occasione per valorizzare il culatello, salume principe della Bassa, nel tempio della sua produzione: il Castello dei marchesi Pallavicino, nelle cui cantine stagiona da  secoli secondo il metodo imposto dalla tradizione.
Sarà la marchesa Maria Gabriella Pallavicino a tagliare il nastro, mentre ad Alain Ducasse ed al critico gastronomico Enzo Vizzari spetterà il compito di tagliare la grande forma di parmigiano-reggiano messa a stagionare all’inizio dei restauri, nel 1990 e divenuta ormai il simbolo della fiducia e determinazione dedicate dalla famiglia Spigaroli al progetto di rinascita dell’Antica Corte. La «Notte dei culatelli» sarà, come sempre, l’occasione per assegnare anche il premio «Antica Corte Pallavicina», ideato dagli Spigaroli per rafforzare il loro profondo legame con il concetto di qualità, in tutti i settori e a tutti i livelli: «Una qualità che contraddistingue l’immagine del nostro Paese in diversi campi, a cominciare da quello agroalimentare».
Oltre che ad Alain Ducasse il premio sarà conferito a Max Bergami, direttore Alma Graduate School dell’Università di Bologna, allo chef Massimo Bottura; ad Angelo Agnelli, titolare dell’omonima azienda; a Tinto e Fede, conduttori radiofonici e presentatori televisivi; a Pasquale Forte, industriale ed agricoltore illuminato; e Maria Cristina Allegri, cuoca e «rezdura» del Po già alla guida della trattoria della Pesa.
La serata inizierà   con un talk show  condotto dal giornalista Rai Alfredo Antonaros. Si proseguirà  con un aperitivo negli orti e nelle storiche cantine. Alle 21, cena di gala sull'aia e alle 22.30 consegna del premio. La «Notte dei culatelli», aperta solo agli invitati, sarà anche l’occasione per sostenere  un progetto segnalato da Slow Food a sostegno dell’apicoltura in Etiopia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

Gara a Bologna, "Scrivi un film per Ambra Angiolini"

cinema

Gara a Bologna: "Scrivi un film per Ambra Angiolini" Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

1commento

nuovo allenatore?

D'Aversa in tribuna al Tardini. Annuncio in serata?

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

12commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

8commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

4commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

tg parma

Referendum costituzionale: domani urne aperte dalle 7 alle 23 Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

cesenatico

Insegnante mortifica e minaccia un alunno, denunciata dai carabinieri

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

sesso

E' italiano il primo strumento che misura l'intensità dell'orgasmo

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

1commento