21°

35°

Provincia-Emilia

Traversetolo, bomba molotov contro la sede del Pd

Traversetolo, bomba molotov contro la sede del Pd
Ricevi gratis le news
24

Una bomba molotov contenente benzina è stata lanciata nella notte, intorno all'1, davanti alla sede del Partito democratico di Traversetolo, in via Stradella 9.  L'incendio ha annerito la porta di ingresso e rovinato una targa: fortunatamente nessuno è rimasto ferito.  Sul posto è intervenuto subito con l'estintore il pizzaiolo de "L'Oasi" e poco dopo sono accorsi i vigili del fuoco e i carabinieri.
Qualche giorno fa, in occasione della Festa Democratica del paese, era stato rotto il vetro di un magazzino e rubate alcune bandiere.
La segretaria del Pd di Traversetolo Federica Derisi ha ricordato che da qualche mese compaiono in paese scritte razziste e offensive. "Questo ultimo gesto - ha detto - che condanno apertamente, è frutto di un clima politico abbastanza pesante".

MOTTA E SOLIANI DEPLORANO IL GESTO. Condannano il lancio della bottiglia incendiaria che ieri notte ha colpito la sede del PD di Traversetolo, la senatrice Albertina Soliani e l’onorevole Carmen Motta. Le due parlamentari esprimono sdegno per un atto grave contro un circolo del partito a cui appartengono.
 “Un gesto fuori dallo spazio della democrazia – dichiara la senatrice Soliani - Facevano così i fascisti, attaccando e incendiando le sedi dei partiti democratici. Attendiamo l’esito delle indagini, ma di fronte a questi gesti dobbiamo subito rispondere con la forza della libertà e dell’iniziativa democratica. Resista l’opinione pubblica, l’unico antidoto verso qualsiasi tentativo di inquinare la vita democratica delle nostre comunità”.
“Esprimo tutta la mia solidarietà alla segretaria e tutti gli amici del PD di Traversetolo, che hanno subito un atto vandalico incivile, che coinvolge i loro spazi di incontro e di impegno politico – spiega l’onorevole Motta – sono convinta che le forze dell’ordine sapranno operare al meglio per individuare i responsabili di questo inaccettabile gesto che lede il tessuto democratico di una comunità.
Sono certa che questo episodio rafforzerà la volontà del circolo di continuare la propria attività di incontro e confronto con tutti i cittadini di Traversetolo”.

LIBE' CONDANNA QUESTI "ATTI DELINQUENZIALI". «Condanniamo duramente l’attentato alla sede del Pd di Traversetolo in provincia di Parma. Avvelenare il clima politico con atti delinquenziali è un caratteristica propria di chi non ha niente da dire ed è abituato ad agire fuori dalla legge». Lo sostiene il deputato dell’Udc Mauro Libè, dopo l’episodio della notte scorsa.
«Ai rappresentanti del Pd locale e regionale va tutta la solidarietà mia e del mio partito - prosegue l’esponente centrista - mi auguro che le forze dell’ordine individuino al più presto i responsabili dell’attentato e che episodi del genere non si ripetano più. Da parte di tutti noi che facciamo politica deve esserci l’impegno a rasserenare gli animi e abbassare i toni».

VILLANI ESPRIME "PREOCCUPAZIONE" - “Seguiamo con preoccupazione quanto successo la scorsa notte a Traversetolo”.
Luigi Giuseppe Villani, coordinatore provinciale del PdL, in una nota ufficiale esprime solidarietà agli esponenti locali e provinciali del Partito democratico la cui sede di Traversetolo è stata fatta oggetto di un attentato incendiario. “Fatti come quelli della scorsa notte ci impongono di non abbassare mai la guardia su degenerazione del confronto politico che speravamo di avere relegato per sempre nelle pagine più buie della nostra memoria collettiva”.  “E invece – continua Villani – siamo costretti a commentare con sdegno l’accaduto a testimonianza di quanto nocivo possa rivelarsi per la vita democratica del nostro paese un clima politico avvelenato”.
“Sono certo – conclude il coordinatore azzurro – che gli inquirenti sapranno far luce in tempi rapidi su questa triste vicenda, individuando gli autori del vile gesto”

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • andrea

    30 Luglio @ 17.10

    Bellissima la battuta di Iccio, peccato che la Soliani dobbiamo mantenerla noi a vita, è questo che fa' passare la voglia di ridere. sigh!

    Rispondi

  • luca

    30 Luglio @ 12.57

    se li prendono li lasciano in galera per un pò, ci saranno diverse imputazioni; questo genere di coglionate in Italia si pagano. Se sono stati dei giovani, secondo me non si sono nemmeno resi conto delle conseguenze che questo gesto avrebbe comportato; fatto sta che se sono di Traversetolo o dintorni, entro cinque giorni li beccano; più difficile se vengono da fuori e nessuno li ha visti.

    Rispondi

  • beta46

    30 Luglio @ 11.51

    Se li prendono gli dedicano un'aula del Senato.

    Rispondi

  • PARMA 4EVER

    30 Luglio @ 09.25

    considerando la gravità del gesto probabilmente compiuto da un giovane imbecille che non conosce ancora ciò su cui si basa la politica mi dono fatto una domanda a cui non ho ancora trovato risposta:come mai dopo un gesto così grave la RAI non ha neanche accennato a quanto successo?

    Rispondi

  • fabrizio ferrari

    30 Luglio @ 09.18

    innovativo il commento della soliani , sono prestampati?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

NEW YORK

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Abbraccio tra il padre e Solomon

Delitto San Leonardo

Abbraccio tra il padre e Solomon

Accoglienza

Ecco la giornata dei profughi

Varsi

Colto da malore, grave il sindaco Aramini

CAMPIONI

Emanuele, Filippo e Matteo, i ragazzini d'oro

Personaggi

Dal Crazy Horse alla laurea

Felino

Soldi nelle slot invece che ai figli: condannato

Scurano

Il camionista: «Così ho evitato una tragedia»

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

6commenti

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

ANTEPRIMA GAZZETTA

Fred Nyantakyi resterà a vivere in città: "Parma non lo lasci solo" Video

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

cantiere

Via Mazzini, parte la riqualificazione dei portici Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

VENEZIA

L'incendio di Londra: mille persone al funerale di Marco, morto assieme a Gloria

SPORT

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

10commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel