Provincia-Emilia

Santa Margherita,l'oasi che deve fare i conti col traffico

Santa Margherita,l'oasi che deve fare i conti col traffico
1

Annarita Cacciamani
«Direi che non possiamo lamentarci - osserva Emilio Bussolati - Abbiamo il bar, il fornaio e l’ortolano, servirebbero soltanto un’edicola e una farmacia». «A Santa Margherita si sta molto bene - spiegano Rino Dallasta e Gina Gravati - e si starà ancora meglio quando sarà ultimata la Pedemontana, che dovrebbe far diminuire il traffico dal centro del paese».
Il nuovo asse pedemontano, che collegherà Fidenza al ponte sul Taro fra Medesano e Collecchio, è molto atteso dagli abitanti della frazione perché farà si che chi è diretto verso Noceto o Medesano non passi più per il centro di Santa Margherita. «In paese c'è sempre molto traffico e, soprattutto, vanno tutti troppo veloce - aggiunge Ermanno Dodi -. La rotonda che è stata fatta non serve a niente e la strada è troppo stretta, speriamo che la Pedemontana e la tangenziale sud risolvano il problema assorbendo il traffico». L’elevato viavai di veicoli, inoltre, rende alcuni tratti di strada molto pericolosi per i pedoni. Per questo, come sottolinea Filomena Spigola, era stato chiesto al Comune di realizzare un marciapiede fra la chiesa e il cimitero.
Sulla questione della strada, ritenuta molto pericolosa da alcuni, non tutti sono d’accordo. C'è anche chi lo ritiene un finto problema: «Se la via è stretta, basta andare più piano» dice Roberto Bussandri, mentre Pietro Tassi aggiunge: «Con la rotonda il numero di incidenti è diminuito perché gli automobilisti rallentano. La situazione sarà ancora migliore quando ci sarà la Pedemontana».
Altra problematica è quella della sicurezza: «Mi trovo molto bene qui: si vive tranquilli fuori dalla città e le persone sono molto cordiali - dice Maria Chiara Campanella - . L’unico problema secondo me è il fatto che i vigili passino poco». «Qualche tempo fa - continua Giulia Marino - ci era stato assegnato un vigile di quartiere, ma dopo un anno non è più venuto».
Il cavalier Rino Speroni, imprenditore che lavora e vive a Santa Margherita, focalizza l’attenzione sulla chiesa. «Il paese non ha grossi problemi - spiega - , anzi, è un centro in espansione, dove si stanno costruendo nuove abitazioni. La chiesa, però, avrebbe bisogno di qualche intervento di restauro». «Se nuove famiglie vengono ad abitare qui, vuol dire che si sta bene» conclude Annarita Fiorenzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lorena

    30 Luglio @ 14.59

    La Pedemontana toglierà "traffico" dal "centro" di S. Margherita ma passerà sul mio giardino e sui campi di altre famiglie. Grazie a questi miei compaesani che stanno aiutando gli abitanti di Strada Commendarella (dove sorgerà la nuova asse) nella loro battaglia contro questo progetto.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": ecco come sarà via Mazzini Foto

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

2commenti

via toscana

Scontra due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

1commento

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

14commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery