-4°

Provincia-Emilia

Medesano - In arrivo un distributore di acqua liscia e gasata

0

Roberto Cerocchi

 In tempi relativamente brevi anche sul territorio del comune di Medesano potrebbe sorgere un distributore pubblico di acqua liscia o addizionata di anidride carbonica (gasata).
Questa possibilità nasce da un bando emesso dal Comitato esecutivo di Ato che parte dalla considerazione della crescente volontà da parte dei Comuni della provincia di realizzare impianti di distribuzione di acqua potabile d’acquedotto sottoposta a trattamenti di affinamento delle qualità organolettiche. L’intento di Ato è di cofinanziare con 200 mila euro la creazione di tali strutture. Al bando possono partecipare i Comuni o le loro associazioni ricomprese nell’Ambito territoriale ottimale. Il contributo non potrà superare il 50 per cento dei costi sostenuti per la realizzazione dell’opera, con un limite massimo di 12 mila 500 euro per ogni punto di erogazione realizzato. Il bando prevede che l’installazione dei distributori avvenga per iniziativa del Comune.
Pubblicizzare Il Comune, inoltre, dovrà impegnarsi a garantire con oneri a proprio carico la qualità dell’acqua distribuita attraverso il mantenimento dell’impianto direttamente o attraverso soggetti individuati dai comuni stessi. Sarà inoltre impegno dei Comuni, in accordo con Ato, di pubblicizzare adeguatamente il progetto con l’obbiettivo di valorizzare l’acqua distribuita dagli acquedotti pubblici.
La scadenza del bando è fissata per sabato, termine entro il quale i Comuni interessati all’iniziativa dovranno far pervenire ad Ato la documentazione e il progetto, comprensivo di relazione tecnica, relativi alla realizzazione dell’opera. L’assegnazione dei contributi sarà decisa dal comitato esecutivo dell’Autorità in base anche ad un’adeguata distribuzione territoriale. Tutte le informazioni potranno essere richieste a info@ato2.pr.it oppure www.ato2.pr.it .
«Ci è parso interessante sostenere questo tipo di iniziativa - ha spiegato il presidente di Ato Roberto Bianchi - e la volontà è quella di supportare quegli interventi di interesse pubblico che rientrano nell’ambito di Ato. Questa iniziativa è coerente con il percorso intrapreso in questi anni dall’ente che implica da una parte il contenimento delle tariffe e dall’altra l’affinamento della qualità dell’acqua e il buon consumo di questo bene».
Valorizzare Il direttore di Ato, Aldo Spina, si è invece soffermato sugli aspetti relativi alla valorizzazione della risorsa acqua e alla tutela ambientale legata ai distributori pubblici di acqua potabile: «Queste strutture, già peraltro realizzate in alcuni comuni della provincia, assumono un importante significato per quanto riguarda l’utilizzo dell’acqua di rete in considerazione degli sforzi che Ato sta facendo per ottimizzarne la distribuzione e la qualità. All’erogazione dell’acqua potabile nei distributori pubblici è legato un discorso di tutela ambientale per la possibilità che in tal modo c'è di ridurre i rifiuti di bottiglie di plastica e vetro».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta