-6°

Provincia-Emilia

"Lega=SS": scritta vandalica sulla sede della Lega Nord di Fornovo

"Lega=SS": scritta vandalica sulla sede della Lega Nord di Fornovo
9

Scritte vandaliche contro la sede della Lega Nord di Fornovo Taro inaugurata nei mesi scorsi nel centro storico della cittadina. Sulla serranda che protegge la vetrina e l’ingresso della sezione è apparsa una scritta con vernice rossa 'Lega=S.S.'. A renderlo noto è stato il segretario provinciale Roberto Corradi.
«Episodi come questo – ha commentato – non ci spaventano, sappiamo che in Emilia la crescita elettorale e il radicamento territoriale della Lega danno fastidio a certe frange politiche; ma non per questo modificheremo il nostro agire. Questo episodio, anzichè indebolire e scoraggiare i leghisti di Fornovo, li renderà ancora più decisi e determinati nell’agire nell’interesse della comunità».

Nella notte fra mercoledì e giovedì, alcuni ignoti avevano preso di mira la sede del Pd di Traversetolo gettando una bomba molotov. L'incendio, per fortuna, aveva causato solo qualche danno alla porta di ingresso. (Leggi l'articolo)

La solidarietà di Libè - Non c'e' nulla di più estraneo al dibattito politico di quanto lo siano la violenza e il vandalismo. E alla violenza e al vandalismo la politica  deve reagire compatta con durezza, mettendo da parte particolarismi e  differenze". Lo dichiara il deputato dell'Udc Mauro Libe', commentando l'episodio. "Esprimo dunque la solidarieta' mia e del mio partito alla Lega per quanto successo - prosegue l'esponente centrista. Anche in questo caso, come per quello del Pd dell'all'altra notte, mi auguro che i responsabili vengano individuati e condannati al più presto. E anche oggi  rivolgo un invito a tutti ad abbassare i toni ed isolare i facinorosi".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ParmigianoFiero

    31 Luglio @ 11.31

    Ciò successo a Fornovo e Traversetolo sono a mio avviso da condannare senza tante storie, poi se si vuole lavorare di fantasia per dare addosso agli altri, beh, a questo punto fate pure. Attenendosi ai fatti, sono entrambi episodi gravi ed entrambi vanno condannati senza troppe polemiche, ci vuole tanto?

    Rispondi

  • www.gazzettadiparma.it

    31 Luglio @ 10.35

    Per davide - Se "quasi non se ne parla" si riferisce a questo sito, devo smentirla, perché la notizia della molotov è stata la notizia di apertura il 29 luglio e tuttora la notizia si può vedere in home page come link nell'abstract dell'articolo che stiamo commentando. Anche il quotidiano cartaceo si è occupato (e anche oggi lo fa) della vicenda. (A.V.)

    Rispondi

  • Ippotommaso

    31 Luglio @ 02.08

    La logica di Clansman: a Traversetolo si è trattato di autolesionismo della sinistra per far parlare di sè, qui si è trattato di un vile attentato dei soliti sinistri. Beh, quando il pensiero UNICO è ottenebrato da odio ideologico la logica va proprio a farsi fottere (benedire sarebbe troppo leggero come termine).

    Rispondi

  • davide

    30 Luglio @ 21.03

    Infatti.....davanti alla sede del PD una molotov e quasi nn se ne parla ......dall'altro canto una scritta senza senso....e la Lega e' subito in prima pagina...... avanti cosi come le quote latte!!!!

    Rispondi

  • mattia

    30 Luglio @ 20.40

    Ah una roba gravissima, da paragonare ad una molotov che ha bruciato l'ingresso della sede PD di Traversetolo, ma per piacere, la smettano quelli del PdL di fare le vittime

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

DOPPIO ENRICO VIII

Sorpresa al Regio: Spotti recita "muto", Zanellato canta

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

14commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

4commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

19commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

14commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video