-5°

Provincia-Emilia

Per tre ore in balia del cliente: prostituta liberata dai carabinieri fra Reggio e Cavriago

Per tre ore in balia del cliente: prostituta liberata dai carabinieri fra Reggio e Cavriago
3

E' accusato di aver abusato più volte di una prostituta, tenendola in macchina per tre ore, e di aver cercato anche di portarle via i soldi. Durante un controllo dei carabinieri lui ha cercato di dare spiegazioni (“Sono appartato con la mia fidanzata”), ma la donna, ancora seminuda, è fuggita dalla vettura verso la pattuglia e ha raccontato ai militari la sua versione dei fatti. Così è finito in manette un rumeno incensurato residente a Viadana (Mantova), con le accuse di violenza sessuale e tentata rapina (non sono state rese note le generalità).
Erano circa le 3,30 della scorsa notte quando una pattuglia della stazione carabinieri di Cavriago, nel corso di un servizio di controllo del territorio, ha notato in via Libero Grassi - nella zona industriale di Corte Tegge - una vettura, un uomo e una ragazza svestiti. Con discrezione i militari hanno fatto avvicinare l'uomo, che ai carabinieri ha detto di essersi soltanto appartato con la fidanzata. Ma mentre il rumeno spiegava la sua versione, la ragazza è uscita dalla macchina, correndo in lacrime verso i militari. Secondo quanto ha riferito, verso mezzanotte e mezza lei si trovava lungo la via Emilia a Cella, dove si prostituisce. E' stata avvicinata dall’uomo, che ha concordato una prestazione. Anziché appartarsi nel luogo pattuito, però, il rumeno si sarebbe diretto verso la vicina zona industriale di Corte Tegge, dove avrebbe più volte abusato della prostituta fino all’arrivo dei Carabinieri.
Durante queste tre ore da incubo - stando a quanto riferito dalla prostituta - l’uomo avrebbe anche frugato nella borsetta della donna con l’intento di impossessarsi dei soldi senza riuscirci per l’effettiva a mancanza di danaro. Ai carabinieri, che hanno sequestrato la vettura e alcuni fazzoletti con evidenti tracce biologiche, l’uomo è apparso alquanto reticente: la ragazza peraltro non poteva essere la sua fidanzata, visto che lui risulta sposato con un'altra donna.
Il rumeno ora è in carcere a Reggio, a disposizione del magistrato titolare dell'inchiesta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • leonardo cecca

    01 Agosto @ 17.47

    Da quando con la legge merlin abbiamo ridotto le strade e le città a "casini" a cielo aperto non dobbiamo meravigliarci di certi fatti. la prostituzione non controllata può generare solo fatti criminosi e il dilagare di malattie. Guai però a proporre la riapertura di "centri del piacere" si finirebbe subito al rogo. Abbiamo nella capitale la via dei trans ma nessuno ne parla però gente altologata la frequenta anche con auto di servizio.

    Rispondi

  • Marco

    01 Agosto @ 16.08

    ....beh...con le leggi attuali...di chi vi fidereste??

    Rispondi

  • francesco

    01 Agosto @ 13.58

    ...cosi, tanto per cambiare....

    Rispondi

Video

Marche

SOCCORSO ALPINO         

Neve altissima sull'Appennino marchigiano

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

1commento

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

10commenti

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

1commento

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

3commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

2commenti

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

1commento

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

3commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

4commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Stati Uniti

Oggi Donald Trump diventa presidente Video

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

4commenti

SPORT

sport

Tragedia al rally di Montecarlo, morto spettatore

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta