Provincia-Emilia

Varsi fa festa ai volontari

Varsi fa festa ai volontari
0

 E’ stato celebrato a Varsi alla presenza di numerosi cittadini il 30° anniversario di fondazione dell’Assistenza Pubblica e il 45° dell’Avis. Diversi gli eventi che hanno accompagnato la giornata di festa all’insegna del volontariato. Trent'anni fa, nel 1979 dall’esigenza di dare maggiore organicità e sicurezza al servizio di pubblico soccorso grazie all’iniziativa e al contributo di semplici cittadini volontari nacque la pubblica assistenza di Varsi con l’intento di portare solidarietà e assistenza alle persone bisognose.
Una semplice associazione di volontariato che agli albori degli anni Ottanta diede inizio ad una vera e propria «vocazione» senza distinzioni di servizio per nobili o poveri aperta a chiunque volesse prendervi parte. Il servizio trasporto infermi a Varsi era però presente prima del 1979: l’Avis infatti vi provvedeva con alcuni volontari benemeriti utilizzando una autoambulanza acquistata da alcuni amici con una raccolta fondi organizzata dal parroco del tempo Don Perazzi sull'onda della grande commozione popolare suscitata da un grave e tragico incidente. 
Oggi l’Assistenza Pubblica di Varsi conta più di cento volontari attivi per il servizio di primo soccorso con numerosi collaboratori che si occupano in modo particolare del centralino.
«La pubblica assistenza di Varsi è diventata nel corso degli anni una presenza indispensabile per il territorio - ha commenta Giovanni Martino presidente della pubblica assistenza di Varsi -; un messaggio va sicuramente rivolto alla cittadinanza per ringraziarla dell’impegno sinora dimostrato e per sensibilizzarla ad aderire alla nostra associazione di volontariato».
Anche l’Avis della sezione locale vanta di un primato provinciale: il numero dei soci raggiunge quasi quota duecento con una attività che si evidenzia in media di centocinquanta donazioni l’anno, e la presenza di alcuni giovani che, abbassando l’età media dei donatori, ha consentito all’Avis di Varsi di essere tra le prime, in percentuale, della provincia di Parma. 
«Oggi è una giornata meravigliosa per l’Avis di Varsi - ha affermato Luigi Raboni presidente Avis Varsi -; il nostro gruppo di volontari donatori è molto numeroso e questo fa piacere non solo a noi ma a tutta la cittadinanza».
La festa del trentennale, dove hanno preso parte numerose autorità civili, politiche e religiose, è cominciata con una parata lungo le vie del paese accompagnata dalle fanfare del corpo bandistico La Noce di Noceto per la chiesa di San Pietro dove è stata celebrata una Messa dedicata a tutti i volontari.
Al termine della funzione religiosa è stata inaugurata una nuova ambulanza che andrà a sostituire la Varsi 1. 
Il primo cittadino Osvaldo Ghidoni ha poi consegnato a nome di tutta la cittadinanza due attestati di benemerenza alle consorelle. Centocinquanta riconoscenze sono andate anche ai donatori volontari dell’Avis quale ringraziamento per l’impegno e dedizione. Nel corso della tre giorni di festa che è iniziata sabato sera e si concluderà stasera  con la pizza in piazza, sono stati molti gli eventi che hanno fatto divertire giovani, anziani ma soprattutto i più piccini: dai balli latino americani, la musica del gruppo «Occhinudi» e l’intrattenimento per bambini con il mago Gigio. Ampiamente apprezzata infine la mostra che raccoglie circa duecento fotografie del territorio della Val Ceno relative a laghi, cascate e corsi d’acqua curata da Flavio Nespi e Antonio Ortalli che rimarrà visitabile fino al prossimo 22 agosto.G.Cod. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Scompare frase parodia, per il web è censura

televisione

Heather Parisi e quell'elogio delle rughe che ha conquistato il web Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

Renzi si è dimesso. Oggi da Mattarella

referendum

Renzi si è dimesso. Oggi da Mattarella

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

PERSONAGGIO

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

2commenti

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

2commenti

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

7commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)