Provincia-Emilia

Il mito dei Beatles riempie Salso di fascino e musica

Il mito dei Beatles riempie Salso di fascino e musica
1

 Filippo Fritelli

Il primo Festival «Salso meets the Beatles: Salsomaggiore incontra i Beatles» si è chiuso ieri sera intorno alle 19.30 al Parco Corazza col concerto degli «Lsd» e con la premiazione dei gruppi giovanili che si sono esibiti nella due giorni salsese dell’evento.
Al primo posto tra i ragazzi esibitisi nella mattina in viale Matteotti e al pomeriggio nel Parco si sono posizionati i «Nicky Stardust and the Blue Horses» di Riccardo Cavalli e Nicola Carra, votati dalla giuria tecnica e dal voto popolare raccolto tra il pubblico durante la giornata di ieri.
All’evento hanno partecipato anche altri cinque gruppi i «Debidols», «Johnny», i «Bad Taste», gli «Unavaibles» e «Andrea Meaglia Piano».
Grande la partecipazione all’evento, specialmente durante il concerto di sabato sera in piazza Berzieri, dove il gruppo «The Beatops» ha rallegrato la serata dei salsesi e di tanti turisti.
 In concerto tutti i migliori successi del quartetto di Liverpool, con alcuni interventi musicali particolarmente apprezzati dal pubblico. L'anteprima dell’evento si era tenuta sabato verso le 18 alla sala Mainardi del palazzo dei Congressi con una mostra iconografica e fumettistica sul gruppo inglese. 
A presentare l’evento Guido Barbieri, presidente dell’associazione culturale salsese «Mus.ar.te.» e, a seguire, l’intervento dell’assessore alla Cultura Maria Pia Bersellini, che ha salutato a nome dell’amministrazione comunale la manifestazione. 
Subito dopo si è svolto un seminario sul gruppo inglese tenuto da Rolando Giambelli, presidente dei Beatlesiani d’Italia associati. «La nostra associazione è attiva dal 1992 - ha detto Giambelli raccontando la sua passione per il gruppo inglese - ci siamo mossi in tutta Italia in questi anni raccogliendo adesioni, partecipazione e tanto entusiasmo. Dal 1962 al 1970 i quattro di Liverpool fecero innamorare il Mondo ed ottennero un successo che in pochi hanno raggiunto nell’intera storia della musica internazionale». 
«Noi consideriamo il 10 aprile del 1970 come il giorno conclusivo della vita del gruppo, cioè il giorno in cui Paul McCartney rilasciò alla stampa la sua intervista di addio».
 Da ricordare anche l’esibizione di un quartetto d’archi del Conservatorio di Parma composto da Elena Sofia De Vita e Giulia Di Cagno, Gabriele Toscani e Alessio Tedeschi.
Un Festival capace di raccogliere partecipazione e consenso e di riempire nel weekend appena passato la piazza, il parco e alcune vie della città in diversi momenti della giornata.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Hugo the Boss

    03 Agosto @ 10.26

    ...buona iniziativa, poca pubblicità, ma audio deficitario....!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery