Provincia-Emilia

Una strada più larga, il dosso e l'autobus: le richieste di Fornio

Una strada più larga, il dosso e l'autobus: le richieste di Fornio
Ricevi gratis le news
0

 Annarita Cacciamani

Fornio: un paesino tranquillo a pochi chilometri dal centro di Fidenza, raggiungibile in qualche minuto. E per chi non può andare in città per trascorrere il proprio tempo libero ci sono ben 3 punti di ritrovo: il circolo «San Lorenzo», l’osteria e il Circolo folkloristico sportivo che, proprio in questi giorni, sta organizzando la festa di San Lorenzo.
 «Io vivo molto bene qui, non ci sono problemi particolari» dice Maria Politi. Ma a turbare la pace sono ultimamente arrivati diversi cantieri per la costruzione di molte nuove abitazioni e il conseguente viavai di camion. Mezzi pesanti che transitano per il paese anche quando la via Emilia è bloccata e la strada comunale per Fornio diventa il percorso alternativo. 
«Qui si sta molto bene - racconta Paolo Mambriani - . L’unico problema è che si sta costruendo un po' troppo e i cantieri stanno creando un po' di confusione». 
«I mezzi pesanti che passano di qui quando la via Emilia è chiusa - continuano Adriano Rossi e Gino Ferrari - , dato che non c'è nessuna indicazione, non sanno come fare a ritornare sulla statale e spesso proseguono dritto verso la chiesa. Quella strada, oltre ad essere molto stretta, è chiusa e, per i camion, è molto difficoltoso fare manovra per tornare indietro». «Basterebbe qualche cartello per risolvere la situazione» osserva Romolo Vanicelli. 
Per risolvere il problema del passaggio dei mezzi pesanti c'è anche chi propone di allargare la strada: «Ora che, a causa dei cantieri, il traffico è aumentato - dice Ivonne Uni - mi piacerebbe che venisse allargata la strada che porta a Fornio così sarebbe più sicura. In più servirebbe anche un parcheggio, che sembra sarà realizzato il prossimo anno». 
La costruzione di un parcheggio è, infatti, fra le opere annunciate dall’Amministrazione comunale ai cittadini della frazione  durante l’assemblea dello scorso febbraio. Un’altra richiesta degli abitanti della frazione è quella di avere un dosso. «Non c'è molto traffico - spiega Massimo Dodi - ma le macchine che passano vanno molto veloce ed è pericoloso per i pedoni, soprattutto i bambini, e le bici. Abbiamo richiesto un dosso per far rallentare le automobili ma non è ancora stato installato». 
E, infine, c'è anche chi chiede un autobus che colleghi due volte al giorno Fornio a Fidenza, arrivando fino a Vaio. «Un bus sarebbe utile per i più anziani e chi non guida - osserva Gabriele Zambon - . Adesso c'è solo il Prontobus, ma quando è stato chiamato non sempre è venuto». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

cinema

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

64 offerte di lavoro per articolo Gazzetta 20 febbraio 2018

LAVORO

64 nuove offerte

Lealtrenotizie

Preso il rapinatore con roncola della sala scommesse

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

2commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

tgparma

Meteo: da domani rischio neve in città, domenica arriva il gelo

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

10commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

Parma, in 10 anni 166 medici in pensione. E chi li sostituisce?

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Una scintilla per le idee. La vera vittoria di Parma 2020

di Marco Magnani

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

1commento

ITALIA/MONDO

tribunale

Corona, l'ex fotografo esce dal carcere e va in comunità

vandalismi

Imbrattata con svastiche la targa di Moro a Roma Foto

SPORT

guinness

Trainato da una Levante, Barrow sullo snowboard a 151,57 km/h: è record

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

gusto

La ricetta light - Brodo vegetale allo zenzero

MOTORI

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day