Provincia-Emilia

Palanzano - Il Comitato Vaestano insorge: no alla centrale

Ricevi gratis le news
1

Beatrice Minozzi

Fino a poco tempo fa a Palanzano si sentiva spesso parlare del Comitato Giarola, sorto per dire no al progetto che prevedeva la costruzione di una centrale a biomasse a Borgo Giarola, piccola località alle porte di Palanzano. Ora è più frequente sentir parlare di Comitato Vaestano. Il motivo è semplice. «Pensavamo che fosse tutto finito, che la centrale a biomasse fosse solo un brutto ricordo - spiegano i componenti del Comitato Vaestano -, e invece abbiamo scoperto che sì, la centrale non l’avrebbero più fatta a Giarola, ma che in compenso sorgerà in località Nacca, alle porte di Vaestano». Gli abitanti della frazione non ci hanno pensato due volte ed hanno costituito il comitato, presieduto da Franco Ferrari, che in poco tempo ha raccolto qualcosa come 550 firme. «Terra, aria e acqua sono i tre elementi che rendono preziosi luoghi ancora incontaminati come l’alta Val d’Enza e la Val Cedra - continuano dal comitato, che non vuole fare della sua causa una questione politica -. Sono i giacimenti che gli abitanti delle montagne dovrebbero godere in prima persona e trasformare in fonti di benessere anche economico, rispettando il loro equilibrio e lavorando per la loro protezione. Una nota stonata, improvvisamente, potrebbe rovinare l’equilibrio millenario: nel bel mezzo di una piccola, appartata valle si vorrebbe costruire una centrale che si alimenterà anche con le scorie di altri mondi già degradati». 
La centrale sarà costituita da due impianti separati ma collegati tra loro, ognuno dei quali avrà una potenza di 999 kw. Uno funzionerà a biomasse, e l’altro a syngas, «ovvero un gas di sintesi - spiegano -. Ma cosa ci si potrà bruciare? Di tutto, dalla legna, ai resti della produzione agricola, fino ad arrivare ai rifiuti. Quando diciamo di tutto intendiamo proprio di tutto. Sarà un impianto industriale inserito in un ambiente incontaminato». Di nuovo: terra, aria, acqua «ma questa volta non come le esecutrici della volontà di una natura buona - continuano i componenti del comitato -, bensì come vittime predestinate di uno dei tanti errori che l’uomo, in buona o in malafede, da sempre commette». Il comitato ha chiesto più volte un incontro con l’Amministrazione comunale, «ma non abbiamo avuto risposte di alcun tipo - spiegano -. Non siamo stati interpellati e neppure avvistati del progetto, che non ci hanno permesso neppure di vedere». «La terra sarà percorsa da grossi mezzi che transiteranno su vie di comunicazione non adatte - spiega Ferrari -, l’aria accoglierà fumi, vapori, odori che questo luoghi non avrebbero mai prodotto. L’acqua scorre a pochissima distanza dall’impianto e ne riceverà gli scoli». La domanda sorge spontanea: Palanzano e Vaestano hanno bisogno di tutto questo? «Sul piano della sensibilità no di certo, ma sul piano della razionalità si può aggiungere che quest'iniziativa non si sostiene da sola, non nasce per rigenerare un valore a partire da scarti prodotti su questo territorio, ma dovrà attirarne da altri luoghi». Quali scarti? Di quali e quanti mezzi di trasporto ci sarà bisogno? «La dimensione di impianti così grossi ben si adatta a livelli di produzione di liquami o cippato da segherie o grosse aziende - risponde Ferrari -, ma a Vaestano c'è tutto questo? La risposta è: no. E allora perché investire in tutto questo e non in un altro progetto?».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • guido

    31 Agosto @ 20.23

    non ci sono le materie prime in loco, non ci sono le strade per far passare le decine di camion necessari, cui prodest?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

1commento

CONSIGLIO

Via Pontasso: il cavalcavia resterà chiuso ancora a lungo

Si discute il bilancio preventivo 2018: oggi la prima delle tre sedute previste fino alla votazione finale

4commenti

GAZZAREPORTER

Neve: le foto dei lettori da Panocchia all'Appennino

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

2commenti

APPENNINO

Varsi, frana nella notte sulla provinciale 28. Strada ghiacciata al Passo del Bratello Video

Le strade provinciali sono tutte percorribili

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

1commento

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

13commenti

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

1commento

europa league

Le star del Borussia in hotel a Parma (e allenamento a Collecchio) Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day