-2°

Provincia-Emilia

Unione Pedemontana, polemica sulla polizia municipale

Unione Pedemontana, polemica sulla polizia municipale
0

 Gian Carlo Zanacca

Durante l’ultimo consiglio dell’Unione dei Comuni della Pedemontana parmense, che unisce Collecchio, Sala Baganza, Felino, Traversetolo e Montechiarugolo, è riemersa la polemica relativa alla gestione del corpo unico della polizia municipale. 
A riproporla all’assemblea il consigliere di minoranza di Sala Baganza, Tiziana Azzolini, che ha chiesto al presidente di turno Alberto Pazzoni le ragioni della mancata convocazione di una seduta monotematica dedicata alle problematiche del corpo unico di polizia municipale. Pazzoni ha risposto che è stato preso un accordo per affrontare l’argomento alla fine di agosto.
 La Azzolini ha fatto inoltre distribuire una nota con cui due agenti del corpo unico di polizia municipale lamentavano che un consigliere di maggioranza dell’Unione pedemontana di Felino avrebbe richiesto l’intervento dei carabinieri di Felino per controllare l’operato dei due agenti in forza al corpo unico di polizia municipale mentre si trovavano in servizio nella frazione di San Michele Tiorre. 
Il fatto contestato riguarderebbe un caffè preso al bar dagli agenti. «Un fatto - ha sottolineato l’Azzolini - che rende bene lo spaccato di una situazione che ha certamente bisogno di chiarimenti». 
Approvata con i voti favorevoli della maggioranza, contraria la minoranza, anche la variazione di bilancio che prevede un aumento di costi pari a 2.400 euro per la realizzazione del nuovo sito web dell’Unione. 
Una decisione osteggiata dal consigliere di minoranza di Collecchio, Giovanni Montani, che ha suggerito come in un «periodo di tagli sarebbe stato auspicabile realizzare il lavoro in economia o verificare la possibilità di risparmiare». 
Per l’assessore al bilancio Paolo Bianchi la necessità di realizzare un sito web rientra nelle priorità legate ad una corretta informazione e comunicazione.
 Prevista anche la gestione a livello di Unione delle funzioni relative alla convenzione con l’associazione Centro Antiviolenza di Parma per la realizzazione del progetto «Non ti scordar di me». Il progetto, già avviato dalle singole amministrazioni, ha un costo di 4.800 euro e prevede punti di ascolto per le donne in difficoltà e maltrattate.
 Al consigliere di Felino Diego Baruffini, dimissionario, è subentrato l’ex assessore al bilancio nel primo mandato di Barbara Lori, Ignazio Girotti, 69 anni di Felino. «Spero che la mia esperienza - ha detto - possa costituire un utile contributo anche per questa realtà».  Girotti è subentrato a Baruffini anche come componente della commissione bilancio dell’Unione.
 L’Unione si è anche strutturata attraverso l’approvazione di regolamenti necessari per migliorare la sua operatività. Fra questi, il regolamento per il funzionamento del Consiglio comuanle, quello di contabilità e quello  dei contratti, il regolamento per i lavori, le forniture ed i servizi in economia e l’approvazione dei criteri finalizzati all’adozione dei regolamenti sull'ordinamento degli uffici e dei servizi.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arrivano i carabinieri: ladri in fuga

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

1commento

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

Domani, al Tardini (14.30) il Teramo. Le altre partite del Girone B

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

11commenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

13commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

1commento

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Fanno la saltare cassa ma bruciano i soldi e rompono l'auto per la fuga

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti