15°

Provincia-Emilia

Traversetolo - Il caso di via Mori surriscalda il Consiglio

Traversetolo - Il caso di via Mori surriscalda il Consiglio
0

 Chiara Reggiani

Non si placa la polemica scatenata dall’intitolazione di una via all’ufficiale fascista Paride Mori e dalla successiva revoca. Durante il Consiglio comunale di giovedì sera si è discusso ancora della questione che da oltre un mese infiamma il dibattito politico traversetolese.  
 Il capogruppo di minoranza Clemente Pedrona ha presentato un’interrogazione per avere chiarimenti sulla vicenda. «Vogliamo sapere - spiega Pedrona - quali sono state le responsabilità della giunta comunale, se era stato affidato e a chi il compito di fare gli approfondimenti necessari sulla vita di Mori e se l’amministrazione era a conoscenza dei suoi trascorsi».
 «Non vogliamo - aveva scritto inoltre Pedrona in una lettera alla Gazzetta - che il nostro Comune sia messo in ridicolo per colpa della leggerezza e del pressapochismo di qualche amministratore che non ha fatto il suo dovere».  
 Il sindaco Alberto Pazzoni ha ribadito la sua posizione: «C'è un tentativo da parte della minoranza di strumentalizzare questa vicenda e di mettere in cattiva luce il paese. La verità è una sola: in commissione toponomastica Alberto Zanettini presentò Paride Mori come cittadino traversetolese ufficiale dell’esercito morto a Gorizia. Noi abbiamo sbagliato a dare credito a una persona che in quel momento ricopriva la carica di consigliere comunale, pensando che agisse con la logica di chi rappresenta le istituzioni».   
Alberto Zanettini aveva invece dichiarato che «il sindaco era perfettamente al corrente della vita di Mori». «Sia ben chiaro - aveva raccontato Zanettini alla Gazzetta - che spiegai com'era caduto Paride Mori e da chi era stato ucciso, quindi nulla di scandaloso. Ora mi meraviglio che il sindaco si rimangi quanto deliberato». 
A queste dichiarazioni aveva risposto Ginetto Mari, all’epoca membro della commissione toponomastica, accusando Zanettini di avere omesso particolari fondamentali della biografia di Mori. Al fianco di Mari si era schierato anche l’assessore al commercio Gianni Bellini. 
Anche durante la seduta del consiglio comunale, Bellini ha ribadito le sue posizioni. «Non si può credere - dichiara Bellini - che tutti i membri della commissione toponomastica fossero a conoscenza dei trascorsi di Mori perché non avrebbero mai fatto passare il suo nome. E’ Pedrona con le sue illazioni a mettere in ridicolo il nostro paese».  
 Pedrona ha poi ricordato una frase riportata dai giornali che il sindaco avrebbe pronunciato al momento dell’inaugurazione della via: «Il suo sacrificio, anche se combatté per una causa non giusta, merita di essere ricordato dalle nuove generazioni». Ma Pazzoni si è  difeso: «Quella frase forse è stata male interpretata, non significa che ero a conoscenza dell’appartenenza fascista di Paride Mori. Intendevo solo dire che non era un partigiano».  
 Insoddisfatto delle argomentazioni Clemente Pedrona: «E' stato un atto di grave leggerezza da parte dell’amministrazione comunale». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Chiede i soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

5commenti

Bassa

Furti a Mezzano Superiore: nel mirino anche l'asilo e il circolo Anspi Video

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

La trasmissione di TvParma "Lettere al direttore" seguirà l'evento

1commento

parma calcio

Parma, lotta di nervi col Venezia. Lucarelli: "Attenzione alla Feralpi" Video

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

20commenti

tg parma

Pesticidi nel Po: dati preoccupanti, trovate anche sostanze proibite

Pubblicato un dossier Ispra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

Ginevra, 126 anteprime La guida