20°

34°

Provincia-Emilia

Furti ai videopoker: i carabinieri di San Polo d'Enza arrestano il presunto capo di una banda di cinesi

Furti ai videopoker: i carabinieri di San Polo d'Enza arrestano il presunto capo di una banda di cinesi
Ricevi gratis le news
1

Secondo gli inquirenti era a capo di una banda che ha preso di mira i videopoker usando una chiave passepartout nei bar di diversi paesi del Reggiano, da Correggio a San Polo d'Enza. In base a un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale della Libertà di Bologna, i carabinieri di San Polo d'Enza hanno arrestato, in provincia di Verona, il cittadino cinese Weijun Chen. Altri due complici, cinesi clandestini, sono ricercati.

Le indagini dell'operazione "Nuovo Oriente" sono partite da un furto al bar Montecito di San Polo d’Enza, avvenuto il 5 gennaio scorso. I carabinieri di San Polo d’Enza, coordinati dal pm Maria Rita Pantani, hanno iniziato le indagini. Esaminando le immagini di videosorveglianza e dalle testimonianze raccolte, gli investigatori sono riusciti a individuare uno dei membri della banda, che, in base alle indagini, pochi giorni dopo è risultato coinvolto in un furto al Bar 900 di Correggio.
Anche grazie ad esami comparativi eseguiti con il supporto del Ris di Parma, i carabinieri sampolesi hanno acquisito elementi oggettivi per identificare gli altri componenti della banda che, con il medesimo modus operandi, aveva svaligiato le macchine cambia-monete di entrambi i pubblici esercizi.
I malviventi, che avevano già precedenti di polizia specifici, entravano nei locali e alcuni di loro distraevano i gestori con delle scuse più disparate. Nel frattempo i complici, dopo aver provveduto a prelevare l’intero contenuto in moneta delle macchine cambia banconote, aprivano il cassetto delle stesse, servendosi di una chiave passepartout, e portavano via il denaro (ogni volta alcune migliaia di euro).

I membri della banda il 23 marzo sono stati deferiti  alla Procura della Repubblica di Reggio Emilia, che, considerati gli indizi di colpevolezza e la gravità del fatto, ha richiesto l'emissione di un provvedimento di custodia cautelare in carcere. La richiesta è stata però rigettata dal Tribunale reggiano. Il pm Maria Rita Pantani ha fatto ricorso al Tribunale della Libertà di Bologna, che ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per tutti gli indagati, accogliendo le motivazioni del pubblico ministero.
Così oggi a Cerea, in provincia di Verona, i carabinieri hanno arrestato Weijun Chen, con l'accusa di concorso in furto aggravato e continuato. Sono in corso le ricerche di altri due soggetti cinesi, clandestini, colpiti dallo stesso provvedimento.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Damn

    10 Agosto @ 01.24

    Certo che se avesse fatto questa parte in ciaina a quest'ora lo avrebbero gia' giustiziato con un colpo alla nuca e ne avrebbero venduto gli organi... Non sarebbe possibile condannarlo secondo il codice penale cinese, dato che e' cittadino cinese?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

«Non siamo riusciti a salvarlo»

Tragedia

«Non siamo riusciti a salvarlo»

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

Solidarietà

L'«altro» Ferragosto

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

VISITE

Collecchio, il Ferragosto si passa nei Parchi

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

ANTEPRIMA GAZZETTA

Il suicidio di Samuele Turco: aperto un fascicolo per omicidio colposo Video

La Gazzetta di Parma di domani: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

PARMENSE

Incendio vicino ai binari: disagi sulla ferrovia tra Parma e Fornovo Foto

Le foto dei nostri lettori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti