-5°

Provincia-Emilia

Fidenza? E' irraggiungibile "A Castione serve un autobus"

0

Annarita Cacciamani

Soltanto pochi chilometri separano Castione Marchesi da Fidenza, ma senza un’automobile a disposizione è molto complicato spostarsi dalla frazione al capoluogo.
Infatti, come denunciano gli abitanti del paesino, manca un autobus di linea e il treno si ferma alla stazione di Castione pochissime volte al giorno e, ogni tanto, viene soppresso. «L'unico collegamento che abbiamo con Fidenza - spiega la farmacista Patrizia Spotti - è l’autobus scolastico, che passa, nei giorni in cui le scuole sono aperte, intorno alle 7.30. Ci sarebbe, poi, il treno ma, oltre a non fermarsi sempre, ha orari che non vanno bene per tutti».
«Ci sarebbe anche il Prontobus - aggiunge Emilia Allegri - ma bisogna prenotarlo il giorno prima, altrimenti non si può salire». La richiesta degli abitanti è, quindi, quella di avere un bus per poter andare a Fidenza e, magari, una sistemata alla stazione.
 «La stazione è abbandonata ed è un po' fuori dal paese - osserva Vittorio Perazzoli - . Bisognerebbe fare qualcosa per non farla decadere del tutto. Per il resto non manca nulla, a parte la banca e la posta».
Un altro problema molto sentito è quello del cimitero, che avrebbe bisogno di un ampliamento e di un restauro. «I loculi del cimitero sono tutti pieni - racconta Daniela Corbellini - . Ultimamente capita di dover seppellire i morti in un altro paese. Il Comune ci detto che il prossimo anno interverranno sul nostro camposanto, spero sia la volta buona». Chi, invece, vuole costruire una cappella privata, come spiega Marco Rivalicati, dovrà aspettare ancora.
 «C'è il vincolo della Soprintendenza che ha bloccato il tutto - dice - . E’ un anno e mezzo che aspettiamo il via libera per iniziare i lavori ma è ancora tutto fermo». Ci sono, poi, altre piccole cose che andrebbero sistemate e termiante. «Ad esempio - sottolinea Germano Scaglioni - la giostrina per i bambini è rotta da 3 mesi e non è stata messa a posto e la piazza sta ancora aspettando un assetto definitivo. Ma, nonostante questi problemi, la vita nel paese continua tranquilla senza particolari difficoltà. Soprattutto dopo che sono aumentati i controlli di vigili e carabinieri e sono diminuiti i furti che per tanti mesi hanno preoccupato i residenti. «Io non ho esigenze particolari - afferma Luciano Testa - e qui a Castione c'è tutto quello che mi serve per vivere bene».
Infine, c'è negli abitanti il rammarico di non riuscire ad organizzare feste e momenti di aggregazione come nelle altre frazioni fidentine. «Purtroppo Castione, nonostante sia la frazione più grande, è un paese morto - spiega Maurizio Mora - . Non riusciamo mai ad organizzare nulla». «E' molto complicato metterci d’accordo fra di noi - aggiunge Franco Botti - ed anche difficile avere rapporti con Comunione e Liberazione, che svolge un ruolo molto importante in paese». La soluzione, però, potrebbe essere vicina. «Ci sarebbero tante cose da valorizzare - racconta Bernardetta Caraffini Lusardi - a partire dalle terramare e dal monastero. Se riusciremo a formare un circolo, vorremmo iniziare a proporre spettacoli di vario tipo, utilizzando la piazza».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

2commenti

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

1commento

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

14commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

4commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

TV PARMA

Primarie del centrosinistra: i candidati scenderanno a tre? Video

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

5commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Gran Sasso

Il salvataggio a Rigopiano: le foto

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

4commenti

SPORT

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

Calcio

LegaPro: tre partite rinviate per maltempo

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta