10°

Provincia-Emilia

I cittadini e la tangenziale: «Opera utile, ma incompleta»

I cittadini e la tangenziale: «Opera utile, ma incompleta»
0

di Paolo Panni

Ha compiuto il suo primo anno la nuova tangenziale di San Secondo, una delle più importanti opere pubbliche realizzate, negli ultimi anni, nel borgo della Bassa. E la cittadinanza sembra soddisfatta di questa nuova opera, anche se viene richiesta la pronta realizzazione dei prossimi tratti. 
«Per me - dice Laura Bodini - la tangenziale ha portato il vantaggio di avere molto meno traffico di camion sulla provinciale verso Parma. Se fino all’anno scorso per immettermi sulla provinciale alle 8 del mattino ci mettevo anche 5 o 6 minuti, ora la situazione è molto migliorata. Per questo ritengo l’opera utile; si sono ridotti il traffico e l’inquinamento ambientale e acustico». 
E, aggiunge Pier Lorenzo Pavesi, «anche se non è ancora ultimata nella parte verso Fontanellato, il traffico specialmente quello pesante non transita più per il paese. Ora speriamo che venga ultimata: vista l’utilità concreta di questo primo tratto gli amministratori provinciali e comunali dovrebbero essere maggiormente motivati a completarla».
 Gabriele Pezzarossa parla a sua volta di opera utile perchè «ha alleggerito il traffico pesante diminuendo l’inquinamento ambientale, acustico e di pericolosità, specie per i pedoni e ciclisti. Però - fa notare - questi benefici vanno solamente ad una parte del paese. Il tratto di strada che dalla provinciale per Parma va verso Fontanellato è  nelle stesse condizioni di 40 anni fa; specie nel tratto tra viale Cavour e viale Battisti mancano le zone di attraversamenti pedonali e ciclabili adeguatamente segnalate e di traffico pesante ne passa veramente tanto». 
Del traffico ridotto in via Partigiani d’Italia parla poi Cesare Pezzarossa: «Penso che la tangenziale sia utilizzata molto da e verso via Cremonese. Rimane comunque un discreto traffico diretto verso il paese nelle direzioni di Fontanellato e Soragna. A mio parere ci sono troppe rotonde: ne bastava una che immettesse nel quartiere artigianale. Più una strada è scorrevole più la gente è invogliata a percorrerla». 
Secondo Pezzarossa «rimane il problema delle "vasche": cioè di quelli che, pur dovendo andare da altre parti, transitano in mezzo al paese per vedere chi c'è nei bar». 
Infine, Pier Luigi Poldi Allaj definisce «di grande importanza la tangenziale soprattutto per i residenti in viale Partigiani d’Italia e viale Matteotti, strade che si sono notevolmente decongestionate dal traffico, in particolare quello pesante, verso Cremona». 
Ma la situazione  - ammette a sua volta - «è rimasta invariata sulla direttrice Fontanellato e forse addirittura peggiorata sulla direttrice Soragna-Busseto dove il traffico, attraverso viale I Maggio, viale Pier Maria Rossi e via Dall’Aglio, va anche verso il casello autostradale di Fidenza e verso il piacentino». 
Il problema - secondo Poldi Allaj - potrebbe trovare una rapida ed efficace soluzione con una adeguata sistemazione della strada della Fornace e dei relativi accessi alle provinciali 10 e 50». 
Per Poldi Allaj «ci sarebbe qualcosa da ridire anche sulla segnaletica». E cita un paio di esempi. «Sulla rotonda del Martorano - fa notare - coloro che sono diretti a Busseto vengono instradati sulla tangenziale per poi essere dirottati su viale I Maggio. Ancora più sconcertanti le indicazioni autostradali. A partire dalla rotonda della Fornace e per l’intero tragitto della tangenziale, chi vuole raggiungere un casello autostradale  viene indirizzato verso Parma, praticamente il casello più lontano ed utile solo per chi va verso Bologna; poi nella rotonda di San Quirico, con doppia indicazione A15-A1 e con scarsa coerenza, si viene fatti ritornare verso San Secondo».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Rissa con una lanciarazzi clandestina, arrestato 20enne tunisino

carabinieri

Arresto bis, dopo manco due mesi: 20enne tunisino è in via Burla

Protagonista di una rissa è stato trovato con lanciarazzi e droga. A dicembre aveva in casa 500grammi di hashish

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

polizia

Targa falsa per commettere furti: presi  Video

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

2commenti

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

2commenti

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

1commento

lega pro

D'Aversa: "Il Feralpi, una buona squadra: un attacco forte" Video

lega pro

A Salò sarà invasione crociata: sold-out la curva (Tutte le info)

E per chi resta a Parma, diretta su Tv Parma e live sul sito

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

collecchio

Assemblea pubblica su situazione Copador, sabato 4 marzo

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

Ambiente

Attiva la nuova Ecostation di via Pertini nel parcheggio di via Traversetolo

Donatori

Elezioni Avis: Giancarlo Izzi «in pole»

1commento

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

ITALIA/MONDO

Milano

Cade dal terrazzo del cinema, grave ragazza 14enne

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", figlio Mohammed Ali fermato in aeroporto

2commenti

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia