-3°

Provincia-Emilia

Gestione impianti sportivi: sottoscritte le convenzioni

Gestione impianti sportivi: sottoscritte le convenzioni
0

Nel corso dell’ultimo consiglio comunale sono state approvate le convenzioni per la concessione in gestione  dei centri sportivi «Il Pioppo», dove gioca la squadra di rugby neo promossa in Eccellenza, e «Il Noce», gestita dai Crociati calcio Srl. La convenzione  riguardante il Pioppo aveva suscitato nelle scorse settimane un po' di attrito tra la società Rugby Noceto e l’amministrazione, ma con la stipula dell'accordo sembra che sia stata appianata ogni difficoltà, anche se, a dire il vero, i termini della convenzione sono validi fino alla fine del 2010.  Tra i banchi del consiglio, forse un po' a sorpresa, si è discusso più animatamente della convenzione che regola «Il Noce», valida fino al 30 giugno 2011. Nella convenzione per l’impianto calcistico è specificato che il gestore, ovvero i Crociati, dovranno versare al Comune di Noceto un canone annuo di 5 mila euro, con Iva non compresa, a titolo di corrispettivo per l’utilizzo dell’impianto.  L’Amministrazione riconosce al gestore un corrispettivo economico di 40 mila euro annui con Iva compresa.
L’assessore allo Sport Carlo Rabaglia ha sottolineato che: «Il contributo, in caso di proroga, sarà determinato, come avviene anche per «Il Pioppo», annualmente, tenendo conto delle disponibilità di bilancio». La minoranza si è astenuta puntando il dito contro la brevità delle convenzioni e lo scarso impatto sociale che i Crociati calcio avrebbero sui nocetani: «Sono davvero pochissimi i ragazzi dai tredici anni in su di Noceto che giocano nei Crociati - ha detto Franco Colla, consigliere di minoranza -. L’amministrazione dovrebbe imporsi e fare in modo che i Crociati allestiscano delle squadre parallele a quelle che disputano i campionati di alto livello in modo tale da dare la possibilità a tutti di giocare. Non è giusto - ha aggiunto   Colla - che i nostri ragazzi vadano a giocare nelle squadre dei comuni limitrofi quando in paese abbiamo una realtà del genere. Se i Crociati non assicurano questo ai giovani nocetani non è che la realtà professionistica sia poi così indispensabile per Noceto». Carlo Rabaglia ha risposto che nel calcio c'è sempre stata la selezione e che alcuni anni fa, ai tempi della società calcistica «Futura Ponte Noceto», i genitori imponevano ai figli di spostarsi in altre squadre perchè le compagini in cui i ragazzi militavano, e nelle quali potevano giocare tutti, erano poco competitive. Per quanto riguarda la durata delle convenzioni, dai banchi della maggioranza è stato detto che le «convenzioni hanno breve durata proprio per essere plasmate e modificate nel tempo». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Libri e dischi, non si sbaglia mai: la cultura è sotto l’albero

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

3commenti

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

In piazza garibaldi

Continua "Come una volta", il gran mercato della biodiversità

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Salute

L'influenza ha già messo a letto quasi 500 mila italiani

I contagi aumentano durante le feste. La campagna vaccinale continua fino a fine dicembre

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift