-7°

Provincia-Emilia

Addii e conferme ai vertici delle scuole fornovesi

0

di Donatella Canali

Cambiamenti e conferme alla dirigenza delle scuole fornovesi, di grado differente. All’istituto superiore «Gadda» è stata confermata la dirigente Margherita Rabaglia mentre sono in partenza il preside della secondaria di primo grado, Flavio Colantuoni, che ha raggiunto l’età pensionabile e Claudio Setti, dirigente della Direzione didattica di Fornovo, diretto all’istituto comprensivo di Borgotaro.
Quello che si ipotizza per questi due ultimi istituti fornovesi è un anno di reggenza, in attesa della costituzione di un istituto comprensivo: le nomine dei due dirigenti si avranno presumibilmente a fine agosto.
A lasciare con un patrimonio di tanti bei ricordi la direzione didattica, dopo sei anni spesi su questo incarico, cui vanno aggiunti i sedici precedenti come insegnante, è Claudio Setti.
«E' stato un periodo molto ricco - conferma il dirigente - sia dal punto di vista professionale che umano. Ho trovato grande collaborazione con i dirigenti che mi hanno preceduto, gli insegnanti, i collaboratori amministativi, le istituzioni locali e territoriali, così come con le associazioni e soprattutto le famiglie. Non sono mancate difficiltà ma credo che con tutti i soggetti ci sia sempre stato con confronto diretto e leale. Quello di Fornovo, con le scuole dei cinque Comuni che lo costituiscono, è un Circolo didattico impegnantivo, per la grandezza del territorio, in buona parte montano, dove sono attive scuole di diverse dimensioni ed esigenze. Ma vanta grandi professionalità, punti fermi ed una buona organizzazione: il mio principale obiettivo è stato quello di garantire a tutti plessi, a tutte le classi, le stesse opportunità, sia didattiche che organizzative e gestionali ed un servizio di qualità in tutte le scuole».
Tra le cose più gratificanti Setti ricorda i progetti del Circolo ormai consolidati, come quelli legati alla continuità tra gradi scolastici, all’intercultura e alle istituzioni.
«Mi auguro con piacere di avere dato ai ragazzi, con il progetto sulle istituzioni, il senso della legalità e della democrazia. Penso che le nostre classi siano state le uniche a proporre una legge, portata fino al consiglio regionale».
Tra gli strumenti più utilizzati per «unificare» e far dialogare tra loro i tanti plessi sparsi del circolo fornovese, da Berceto a Selva, da Fornovo a Mormorola, Solignano, Riccò e Ghiare di Berceto, ha contribuito il giornalino telematico «Hello Amici», sul quale vengono regolaremente pubblicate notizie e cronache scolastiche, oltre al relativo sito. Tra le più recenti pubblicazioni, quella della sintesi dei questionari distribuiti alla famiglie per monitorare il gradimento dei servizi scolastici: servizi che sono stati promossi dai genitori, con dati molto positivi soprattutto sul tema delle relazioni, dell’accoglienza e della partecipazione.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fa sesso con il pitbull: arrestato un 23enne

usa

Fa sesso con il pitbull: arrestato un 23enne

1commento

maradona

calcio

Maradona torna a Napoli: tifo da stadio sotto l'hotel Video

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Vetri sfondati e interni distrutti: auto devastata davanti a casa

Collecchio

Vetri sfondati e interni distrutti: auto devastata davanti a casa Foto

Le foto sono state pubblicate su Facebook

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

6commenti

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

2commenti

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

14commenti

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

La storia

In via Po circondati dal degrado

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

Lega Pro

La Top 11 del girone B

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

meteo

Domenica coi fiocchi: la neve imbianca il Parmense

Inviate le vostre foto

2commenti

natura

Cronache di ghiaccio: un Appennino di gelida bellezza Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

KIRGHIZISTAN

Aereo caduto a Biskek, forse errore umano

BOLOGNA

Stupra disabile nel bagno di un bar: la Lega Nord chiede la castrazione chimica

SOCIETA'

curiosità

E' il "lunedì nero": è considerato il giorno più triste dell'anno

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

tennis

Australia Open: Vinci e Schiavone ko all'esordio

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video